10 trucchi per risparmiare la batteria dello smartphone

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Gli smartphone, oltre a telefonare e mandare messaggi, permettono agli utenti di giocare, ascoltare musica, scattare foto e video, connettersi ad internet e organizzare le proprie attività. Data la vasta gamma di funzioni e applicazioni presenti, non c'è da stupirsi che in molti casi, la batteria non duri abbastanza. Fortunatamente esistono dei modi per ottimizzarne le prestazioni. Vediamo quindi quali sono i 10 trucchi per risparmiare la batteria per lo smartphone.

211

Caricare la batteria correttamente

Gli attuali smartphone sono dotati quasi esclusivamente di batterie a ioni di litio. Queste, rispetto a quelle al nichel-cadmio dei terminali più obsoleti, non soffrono di effetto memoria e garantiscono prestazioni eccellenti. Uno dei migliori trucchi è quello di non far scendere il livello di carica sotto il 20%, quando possibile. Per non far perdere efficacia alle batterie, è utile che i cicli di ricarica siano regolari e completi. Qualora il proprio telefono sia dotato di ricarica rapida, è bene utilizzarla solo in caso di reale necessità e non come routine, poiché alla lunga potrebbe compromettere l'efficienza della batteria.

311

Chiudere le app non necessarie

Chiudere tutte le applicazioni in esecuzione in background, è uno dei trucchi fondamentali per ridurre il consumo della batteria. Scorrendo nel menù "Impostazioni", è possibile verificare la lista di applicazioni che sono attualmente in uso. Dopo aver fatto questo, è possibile chiudere tutte le app che non sono necessarie in quel determinato momento, in modo da poter aumentare la durata della batteria.

Continua la lettura
411

Disattivare il GPS

Alcuni programmi, utilizzano più batteria di altri. Le applicazioni che utilizzano il sistema GPS per tracciare la propria posizione, rientrano fra questi. Lo smartphone dispone infatti di una unità GPS, che consente l'invio e la ricezione di segnali da e verso i satelliti, per determinare la posizione esatta. Alcune app, come Google Maps o alcuni social network richiedono l'uso del GPS. Tuttavia nel caso non sia necessario, è consigliabile disattivarlo ai fini di preservare la batteria del proprio smartphone.

511

Abilitare la modalità aereo

Per risparmiare batteria, è bene tenere sotto controllo la copertura della propria rete. In una zona con scarsa copertura, il telefono deve infatti lavorare di più, in modo da potersi collegare ad un segnale. Questo ha un effetto negativo sulla durata della batteria. In questi casi, il trucco è quello di mettere il telefono in modalità aereo, se non si ha bisogno urgente di utilizzarlo.

611

Minimizzare le notifiche

Le applicazioni più energivore in questo caso sono quelle dei social network. Per ogni cambio di status o per un nuovo post, il proprio smartphone deve collegarsi alla rete, con ovvie ripercussioni sulla durata della batteria. Disattivare le notifiche automatiche e impostarle manualmente, risulta quindi uno dei migliori trucchi per risparmiare la batteria del nostro telefono.

711

Mantenere una temperatura adeguata

Per una durata ottimale della batteria, è preferibile riporre il proprio smartphone in un luogo che sia al riparo dal calore. Si può notare infatti, che la batteria di uno smartphone lasciato sotto la luce diretta del sole o in un luogo particolarmente caldo, duri meno del previsto.

811

Togliere la vibrazione

Le vibrazioni sono utili quando abbiamo bisogno di ricevere notifiche sulle chiamate o i messaggi in arrivo e non sia possibile utilizzare la suoneria. Forse non tutti sanno, che in realtà la vibrazione consuma più batteria rispetto alla suoneria. Uno dei trucchi per il risparmio della batteria è quindi quello di disabilitare le vibrazioni o quantomeno diminuirne l'intensità qualora lo smartphone lo consenta. Questo trucco è valido anche per la vibrazione tattile, ossia quella dei tasti.

911

Non utilizzare la luminosità automatica dello schermo

La modalità automatica impostata sul proprio smartphone, per quanto riguarda la luminosità dello schermo, può sembrare buona, tuttavia in genere è preferibile impostarla manualmente. Questo perché così abbiamo la possibilità di optare per un livello di luminosità più basso. Questo è uno dei migliori trucchi per migliorare la durata della batteria.

1011

Aggiornare le applicazioni

Le applicazioni spesso vengono aggiornate al fine di ottimizzare e ridurre i consumi energetici, aiutando così la durata della batteria. Per questa ragione, aggiornare costantemente le varie app è un modo utile per rendere più performante la batteria del proprio smartphone. Chiaramente lo stesso consiglio vale per il sistema operativo. Una volta appurato che la versione nuova sia compatibile con l'hardware del proprio telefono è bene effettuare l'aggiornamento.

1111

Utilizzare la modalità di risparmio energetico

Alcuni smartphone hanno un'app preinstallata che permette di monitorare ed ottimizzare l'utilizzo della batteria. Usarla è un ottimo sistema per aumentarne la durata. Esistono numerose app da scaricare, molte in forma gratuita, che utilizzano in automatico o con il consenso dell'utente, la maggior parte dei trucchi elencati in questa lista, in modo da poter incrementare la durata della batteria.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come abilitare le notifiche push su iPhone

Le notifiche Push sono una delle funzioni dei sistemi operativi IOS (aggiornati alle versioni più recenti), attivabili sia su IPhone che IPad. La notifica Push ci aggiorna costantemente su tutte le novità; ogni applicazione installata infatti ha la...
iPhone

10 suggerimenti e trucchi di iOS 10 per iPhone

Se siete amanti delle nuove tecnologie ed in particolare di tutti i prodotti di casa Apple, saprete certamente che ora i nuovi dispositivi immessi sul mercato si avvalgono del sistema operativo iOS 10. I pareri sulle nuove funzionalità di iOS 10 sono...
Android

Come aumentare la durata della batteria del Samsung Galaxy S4

Oggigiorno lo smartphone è molto popolare poiché risulta essere utile sia per lavoro e sia nel tempo libero. Esso è sempre più tecnologico e con il miglioramento delle prestazioni la batteria ha una durata minore. In questo caso si può provare ad...
Apps

WhatsApp: 10 regole per sopravvivere ai gruppi

Le applicazioni di messaggistica istantanea, come WhatsApp sono molto utili. Grazie a WhatsApp, infatti, possiamo metterci in contatto velocemente con uno dei nostri contatti, oppure con più di uno contemporaneamente tramite le chat di gruppo. I gruppi...
Smartphone

Come impostare la suoneria del Galaxy S6

Lo smartphone Galaxy S6 è uno dei top di gamma di casa Samsung. Il dispositivo si affida alla versatilità e all'elasticità del sistema operativo Android. La personalizzazione è il principale punto di forza del software dell'androide Google. Perciò...
Android

Come impostare una suoneria personalizzata su Android

Android è un particolarissimo sistema operativo utilizzato sulla maggior parte degli smartphone attualmente presenti sul mercato. Questo sistema operativo permette al nostro smartphone di personalizzarlo in tantissimi modi differenti come ad esempio...
Smartphone

Come impostare la sveglia sul telefono Samsung Star

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di cellulari e, nello specifico, del Samsung Star. Entrando più nel particolare, ci concentreremo, come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo di questa guida, su Come impostare la...
Apps

Come personalizzare i contatti su WhatsApp

WhatsApp è un'applicazione che consente di inviare messaggi, file multimediali, video o fotografie a tutti i dispositivi con i sistemi operativi mobili più importanti sul mercato. Questo sistema di messaggistica istantanea ha completamente rivoluzionato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.