5 errori da evitare durante il ripristino dell'iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I cellulari, i tablet e i computer hanno tutti una memoria. Usandoli, questi dispositivi immagazzinano dati che non si cancellano facilmente. Se dovete vendere o regalare il vostro iPhone a qualcun altro, dovete preoccuparvi di cancellare questi dati. Per fare ciò, dovrete fare il backup e poi il ripristino del vostro cellulare. Prima, però, dovete leggere questa guida per capire meglio quali sono i 5 errori da evitare durante il ripristino dell'iPhone. Questi errori potrebbero compromettere in modo serio le operazioni di ripristino. Per non correre questo rischio ecco cosa NON dovete assolutamente fare.

26

Cambiare software (iTunes e iCloud)

Il ripristino dell’iPhone si può fare sia tramite iCloud sia tramite iTunes. Se scegliete di fare il ripristino del vostro dispositivo attraverso iCloud avrete bisogno di una connessione a internet. In questo caso verrà utilizzato il server Apple. Se, invece, preferite fare il ripristino dell'iPhone tramite iTunes, avrete bisogno di un computer e di un cavetto USB. L'errore che dovete cercare di evitare in questo caso è quello di cambiare software. Se avete fatto il backup dell'iPhone con iTunes, dovrete fare anche il ripristino usando lo stesso software. La stessa cosa vale anche per iCloud.

36

Dimenticare di attivare DFU Mode prima del ripristino di un'iPhone jailbroken

Se il vostro "melafonino" è stato sbloccato seguendo la procedura chiamata jailbreak, sarebbe un errore fare il ripristino in modo classico. In questo caso Cydia e gli altri file del jailbreak rimarrebbero nel vostro iPhone, occupando circa 1,5 GB di memoria. La soluzione è Device Firmware Upgrade (DFU) Mode. Per mettere l'iPhone in DFU Mode potete seguire questa guida. Non è molto difficile e potete farlo anche da soli seguendo, passo dopo passo, le indicazioni.

Continua la lettura
46

Usare una vecchia versione di iTunes

Un altro errore da evitare durante il ripristino dell'iPhone è quello di usare vecchie versioni del software. Se decidete di fare il backup e poi il ripristino del vostro iPhone usando iTunes, ricordatevi di scaricare sul vostro computer la sua versione più recente.

56

Utilizzare una connessione internet di scarsa qualità

Molte persone iniziano a fare il ripristino del proprio "melafonino" senza controllare la qualità della connessione internet. Questo è un errore che potrebbe rallentare il processo di ripristino o, addirittura, interromperlo. Per sapere come verificare la qualità della connessione internet, leggete questa guida.

66

Non disabilitare la funzione anti-furto

Dopo il backup dell'iPhone dovete fare il ripristino ma, prima di questo, accertatevi di aver disabilitato la funzione "Trova il mio iPhone". Questa funzione impedisce al dispositivo di ritornare com'era all'uscita dalla fabbrica. Per sapere come fare per disattivarla, consultate questa guida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come sbloccare un iPhone disabilitato

Imposteremo i tre passi che comporranno la nostra guida, in maniera tale da risolvere un dubbio, che abbiamo posto in cima, nel titolo che accompagna la guida stessa. Come avrete potuto notare dalla lettura del titolo, vi proveremo a spiegare, nei prossimi...
iPhone

Come recuperare foto eliminate su iPhone

Eliminare accidentalmente le foto dal proprio iPhone è un errore che può rivelarsi problematico e prima o poi capita un po' a tutti. Oltre alla terribile svista, l'eliminazione di foto può avvenire anche per altre motivazioni come ad esempio per un...
Smartphone

Come fare il backup dello Smartphone

Eseguire un periodico salvataggio di tutti i dati presenti nel proprio telefono è una buona prassi da seguire per evitare spiacevoli situazioni. In caso di furto o di danneggiamento dell'apparecchio andremmo infatti a perdere tutte le nostre preziose...
iPhone

Come vendere un iPhone in sicurezza

Hai appena deciso di vendere il tuo iPhone e vuoi rimuovere tutte le tue informazioni personali in modo da poterlo consegnare in sicurezza al nuovo proprietario? Desideri ripristinare le impostazioni di fabbrica del dispositivo e conservare una copia...
iPhone

Consigli per un perfetto ripristino dell'iPhone

Nonostante i dispositivi della Apple siano all'avanguardia, è possibile che per varie ragioni si debba ricorrere a un ripristino. Le cause possono essere dettate da un funzionamento non proprio perfetto o semplicemente perché si ha voglia di riportare...
iPhone

5 modi per recuperare i messaggi cancellati da un iPhone

L'iPhone è un dispositivo mobile che fa parta della famiglia degli smartphone e che si contraddistingue per le alte prestazioni multimediali che è in grado di produrre. Tante sono le funzioni assolte da un iPhone, prima fra tutte, ovviamente, quella...
iPhone

Come ripristinare la garanzia sull'iPhone dopo il jailbreak

Il Jailbreak non è altro che una procedura di sblocco che ci permette di installare software non ufficiali su iPhone e iPad Touch. Installandola diventa possibile scaricare applicazioni da fonti alternative rispetto all'App Store di Apple, si ha l'opportunità...
Smartphone

Come ripristinare l'iPhone tramite iTunes

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di iPhone. Volendo essere più specifici, ci occuperemo anche di iTunes. Come avrete già letto tramite il titolo che contraddistingue la guida, ora andremo a spiegarvi Come ripristinare l'iPhone tramite...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.