5 trucchi per aumentare la memoria del Samsung Galaxy

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se abbiamo un Samsung Galaxy, e non siamo soddisfatti della sua capacità di memoria interna di 160 MB che è stata inclusa nel telefono dalla fabbrica, possiamo ottimizzare il risultato aumentandola con pochi e semplici passi, che tuttavia esigono il rispetto di una sequenza ben precisa. A tale proposito ecco una lista, con 5 trucchi per aumentare la memoria del Samsung Galaxy.

26

Eliminanare i dati nella cache

Quando la memoria del Samsung Galaxy finisce, e abbiamo bisogno di qualche altro MB di spazio, il modo più veloce per ottenerlo è di svuotare la cache del telefono, ovvero eliminare dati inutili che ne rallentano anche la funzionalità, come del resto accade sui computer. Infatti, è sufficiente prima cliccare su Impostazioni del menù, fino a raggiungere la memoria e l'apposita voce che ci chiede di cancellare la cache.

36

Togliere i file obsoleti

Se la cache è già libera, o dopo averla svuotata vediamo che ancora la memoria non è sufficiente, bisogna togliere tutti i file obsoleti ovvero quelli temporanei, che in genere vengono salvati sul telefono. Per questa operazione si può utilizzare una App gratuita come The Cleaner, che inoltre si rivela preziosa anche per disinstallare programmi oppure risolvere qualsiasi problema di registro.

Continua la lettura
46

Spostare foto e video

Sia le foto che i video occupano tanta memoria, per cui conviene utilizzare dei programmi che servono per archiviare i dati a cui non intendiamo rinunciare, ma che ci consentono di liberarne almeno 2 GB. Tra questi troviamo Dropobox, che ci permette di salvare e spostare foto e video online, quindi con la possibilità di cancellarli dalla memoria e all'occorrenza recuperarli, collegandosi al sito dove abbiamo un nostro personale account.

56

Aggiungere una scheda micro SD

Un altro trucco per ampliare la memoria del nostro Samsung Galaxy, è di aggiungere una scheda di memoria micro SD supportata, anche se gran parte di questi modelli hanno già un cursore a slitta specifico per la suddetta scheda. Per fare ciò basta semplicemente rimuovere il cover e poi la batteria, in modo da accedere al suddetto cursore, ed inserirla per sfruttarla immediatamente e conservare foto e video da archiviare, liberando di molto la memoria del telefono.

66

Spostare le App sulla scheda SD

Una volta che abbiamo deciso di far ricorso ad una scheda micro SD, per spostare diverse App sulla scheda, è sufficiente cliccare sull’icona corrispondente, selezionare la voce "Sposta" e l'operazione avviene in modo rapido ed efficace. Con questo trucco riusciremo infatti a liberare ben 500 MB di memoria, in poco più di cinque minuti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come rootare il Samsung Galaxy Next Turbo

Al giorno d'oggi chiunque di noi utilizza smartphone per comunicare con amici e parenti, o con il resto del mondo, alle volte pero' alcune funzionalita' risultano piuttosto limitate. Ogni smartphone presenta, solitamente, un unico livello di utenza, quello...
Smartphone

Come cambiare lo schermo del Samsung Galaxy S5

Può succedere che il proprio smartphone cada accidentalmente a terra e si danneggi. In alcuni casi si può essere fortunati con qualche graffio, mentre in altri è necessario un intervento d'urgenza. Il problema più grande viene quando la componente...
Smartphone

Come caricare la musica sul Samsung Galaxy

All'interno della presente guida andremo a parlare di due temi collegati, il cellulare e la musica, in quanto andremo a spiegarvi, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo della nostra guida, Come caricare la musica sul Samsung Galaxy.Nel...
Smartphone

Come collegare il Samsung Galaxy S2 al PC

Al giorno d'oggi, il nostro smarthphone non serve solo per ricevere ed effettuare chiamate. Esso ormai ci permette di ricevere ed inviare anche foto, video e documenti oltre che crearli. Ecco perché spesso la memoria sembra esaurirsi. In questi casi...
Smartphone

Samsung Galaxy S4: come risolvere i problemi più comuni

Gli smartphone oggi sono ormai diffusissimi, tant'è che dai bambini agli anziani quasi ognuno ne possede almeno uno. Questo è dovuto soprattutto al fatto che possono svolgere tantissime funzioni utili, sia nella vita lavorativa che quotidiana. Ovviamente,...
Smartphone

Come riparare il caricabatteria del Samsung Galaxy S5

Gli italiani, soprattutto da quando è arrivata una grave crisi economica nella nazione, sono sempre stati molto attenti a qualsiasi tipo di risparmio possibile. Un modo per risparmiare soldi è riparare eventuali oggetti che si utilizzano nel quotidiano...
Tablet

Come installare Windows 7 su un Samsung Galaxy Tab

Il Samsung Galaxy Tab è un tablet prodotto dall'azienda Samsung che ha come sistema operativo Android: esso è molto semplice da utilizzare e ha innumerevoli applicazioni da poter scaricare per qualsiasi scopo. Windows, invece, è una famiglia di ambienti...
Smartphone

Come scoprire il product code di un Samsung Galaxy

Come sanno tutte le persone, uno smartphone è un dispositivo mobile di ultima generazione. Quello più venduto a livello mondiale è il "Samsung Galaxy", che deve mantenere i propri standard di qualità ed essere all'avanguardia per i Sistemi Operativi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.