Android: come nascondere l'indirizzo IP

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Potreste avere la necessità di camuffare il vostro indirizzo IP nel caso in cui un sito bloccasse l'accesso a chi si collega dall'Italia o nel caso in cui preferite per motivi di privacy che esso non venga tracciato durante la navigazione. Nella seguente guida, attraverso utili e semplici passaggi, vi mostrerò una serie di applicazioni per Android con le loro relative caratteristiche, che vi permettono di nascondere l'indirizzo IP e di rendere anonima la propria navigazione. Ecco dunque come fare.

24

Installare Hotspot Shield

Come prima cosa, un'applicazione per Android che permette di nascondere il proprio indirizzo IP è sicuramente Hotspot Shield: un servizio VPN (letteralmente Virtual Private Network) che assegna al vostro dispositivo mobile un IP del tutto statunitense. Potete installarla direttamente da Google Play e successivamente sarà necessario creare un account gratuito o a pagamento. La versione gratuita comporta la visualizzazione di alcuni annunci pubblicitari e una velocità di navigazione più bassa. Una volta effettuata la registrazione, cliccate il pulsante "Protect my connection" nella schermata iniziale. Verificate la riuscita dell'operazione tramite uno dei tanti siti che localizzano il vostro indirizzo IP: uno di questi è IP Location Finder.

34

Utilizzare TunnelBear

Ovviamente, potete in qualsiasi momento disattivare Hotspot Shield cliccando semplicemente il pulsante "Turn off protection". Se volete, invece, che Hotspot Shield non venga attivato automaticamente all'avvio di Android, aprite il menu dell'applicazione cliccando sull'icona in alto con tre barre orizzontali e togliete il segno di spunta all'opzione "Start on boot" che si trova nella scheda Settings. A differenza di altre applicazioni dello stesso tipo, Hotspot Shield permette senza alcuna restrizione l'accesso ai servizi di VoIP e chat come Skype e Viber. Un'altra applicazione che fa al caso vostro è TunnelBear VPN, che offre gratuitamente 500 MB di traffico ogni mese e IP di vari paesi tra cui USA, UK, Germania e Canada.

Continua la lettura
44

Utilizzare ulteriori programmi

Poi c'è Tigervpns VPN che però offre solo un periodo di prova con 500 MB di traffico e IP di nove paesi diversi. La più facile da usare è certamente Smart Proxy Browser che vi permette, inoltre, di gestire i cookie, rimuovere istantaneamente la cronologia, accedere ai siti bloccati e modificare altri dati di navigazione. Infine va menzionata anche Hideman VPN che offre cinque ore di navigazione a settimana con IP di 16 paesi. Hideman VPN cripta i dati di navigazione con una critografia AES a 256 bit, la più sicura che attualmente si conosce.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Le app per navigare gratis

Negli ultimi anni è cresciuto il numero di utilizzatori del web, comportando la digitalizzazione di gran parte della popolazione mondiale. La navigazione su internet non avviene soltanto per scopi lavorativi o di apprendimento scolastico, ma si è incrementato...
iPhone

Come impostare una connessione VPN su iPhone

Una rete VPN (acronimo di Virtual Private Network, ossia Rete Privata Virtuale) rappresenta una rete privata di telecomunicazioni, posta in essere da diversi soggetti attraverso Internet. La funzionalità della rete VPN consiste nella possibilità di...
Smartphone

Come navigare gratis con il cellulare

Oggi vi vogliamo parlare di come navigare in modo completamente gratuito con il vostro smartphone o cellulare. Prima di tutto vi dovrete dire che gli smartphone che hanno oramai invaso le nostre tasche, sono dei dispositivi che di solito, navigando sul...
iPhone

Come usare hotspot su iPhone

Ci troviamo spesso in situazioni in cui il nostro portatile non riesce ad accedere a Internet perché nelle vicinanze non ci sono reti wireless disponibili? Però sappiamo di avere comunque l’iPhone che prende piuttosto bene? Quindi non perdiamoci d’animo....
iPhone

Come attivare l'hotspot personale su iPhone

Al giorno d'oggi, internet è una risorsa indispensabile che è così entrata a fondo nella vita di tutti i giorni al punto da rendere molto difficile farne a meno. Questo è dovuto soprattutto ai moderni smartphone ed alle connessioni mobili ad alta...
Tablet

Come configurare l'hotspot personale su iPad

Con l'iPad di terza generazione, Apple ha introdotto una funzione molto interessante, già presente su iPhone. Parliamo dell'Hotspot Personale, ovvero la possibilità di utilizzare l'iPad e l'iphone come modem e router wifi per connettere altri dispositivi,...
iPhone

Come Utilizzare l'iPhone come Modem

Eccoci qui, pronti a proporre ai nostri lettori il modo per imparare come fare per utilizzare l'iphone come modem, in modo tale da poter essere in grado di rendere il nostro cellulare unico nel suo utilizzo e del tutto efficace ed efficente. Eseguire...
Cellulari

Come evitare le tariffe roaming dati viaggiando per il mondo

Per molti italiani si avvicinano le meritatissime vacanze. Tempo di dotarsi delle app di viaggio più importanti, rispolverare la fotocamera nel cassetto e verificare le migliori offerte degli operatori per il traffico voce e dati all’estero. Nonostante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.