App per pagare con lo smartphone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Da quando è stato lanciato l'uso dello smartphone, cioè in tempi non molto lontani, tantissime persone hanno iniziato a preferire questo piccolo aggeggio tecnologico a svariate cose che prima facevano parte della loro quotidianità; basti pensare al comodo e semplice modo di mandare e ricevere email o a tutte le app che consentono una messaggistica di tipo istantaneo, di sviluppare al meglio le potenzialità della fotocamera e poi anche applicazioni un po' più serie e non soltanto per utenti medi.
In questo articolo approfondiremo in particolar modo le cinque app più importanti e famose che potrete utilizzare per pagare con lo smartphone. Certamente risulta un modo abbastanza pratico e veloce di risolvere un problema trasferendo immediatamente denaro da un conto ad un altro o tramite una carta prepagata collegata al proprio smartphone. Vediamo quindi insieme quali sono queste app e come funzionano in breve.

26

NFC

Questo metodo di pagamento è uno dei più vecchi che sono stati lanciati sul web; NFC esiste già dal 2011 ma purtroppo non ha avuto molto riscontro inizialmente in quanto non tutti i cellulari erano dotati del sistema che richiedeva per pagare. Sostanzialmente si tratta di un modo di pagare facendo avvicinare due dispositivi (in genere il vostro smartphone e un Pos contactless) tramite una connessione wireless a corto raggio. Questo metodo è molto sicuro e negli ultimi anni ha iniziato a spopolare anche in Italia, in cui sono stati distribuiti molti più telefoni con questa tecnologia: infatti la sigla di NFC altro non è che "Near Field Communication", cioè "campo vicino di comunicazione". La app corrispondente per questa tecnologia per Android è Google Wallet, per Apple è Apple Pay ma in entrambi i casi la sim deve essere sostituita con una adatta a questa tecnologia avanzata.

36

Qr Code

Un altro veloce e importante metodo di pagamento consiste nel Qr Code, che sarebbe il codice a barre in versione telematica e tecnologica. Sostanzialmente basterà avvicinare la fotocamera del telefono al codice o allo scontrino e automaticamente il vostro smartphone registrerà il pagamento avviando le operazioni necessarie che comunque voi dovrete confermare passo per passo.

Continua la lettura
46

HCE

Quando si parla di metodi di pagamento innovativi non si può non citare l'HCE, cioè "Host Card Emulation", sfruttato soprattutto dalle banche. Consiste in pratica in una tecnologia NFC più avanzata in quanto non richiede il cambiamento della sim nei telefoni. In confronto al metodo tramite NFC, l'HCE però risulta leggermente più costoso.

56

Solo

Un'altro modo per saldare i propri conti e pagare velocemente tramite lo smartphone è l'applicazione Solo. Si tratta di una app che consente tramite una condivisione di un link di completare qualsiasi tipo di pagamento, avendo una connessione internet accesa e tramite la carta di credito. L'unica pecca in confronto agli altri modi è la sicurezza: ancora non è molto sviluppato da questo punto di vista.

66

Check-in

Infine l'ultimo modo di pagare telematicamente riguarda il Check-in, lanciato da Paypal. Questa app si basa sul concetto di geolocalizzazione, per cui servirà avere acceso un GPS sul proprio smartphone. Nella pratica funziona quando un cliente tramite l'app invia le sue credenziali al negozio e con un click di entrambi si esegue la transazione per pagare un determinato prodotto. Rispetto alle altre app questa ha il difetto di essere un po' meno veloce ma comunque è abbastanza sicura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come trasferire foto dei telefoni Windows Phone su Mac

Al giorno d'oggi, i telefoni cellulari hanno subito una rapida evoluzione, infatti mentre in precedenza era possibile effettuare e ricevere solo messaggi e telefonate, oggi con i moderni smartphone è possibile eseguire moltissime altre operazioni. Ad...
Android

Come cambiare le messa a fuoco delle foto su HTC One (M8)

HTC One (M8), conosciuto anche come HTC One di seconda generazione, è uno smartphone che usa il sistema Android 4.4.2 KitKat in versione HTC Sense 6.0 (livello HTC SDK API 6.17), prodotto da High Tech Computer Corporation. Il dispositivo, uscito sul...
Android

Telefoni Android: consigli per l'acquisto

Gli smartphone fanno ormai parte integrante della nostra vita. Li portiamo sempre con noi: a lavoro, in auto, sui mezzi pubblici, in viaggio. Non potremmo proprio pensare ad una vita senza cellulari perché ormai con questi strumenti svolgiamo una miriade...
Apps

Come utilizzare Video Chat su BlackBerry PlayBook

L'applicazione "Video Chat", funziona solo da un BlackBerry PlayBook a un altro BlackBerry PlayBook. Non funzionerà dal tablet a smartphone BlackBerry o dal tablet a PC (o un altro dispositivo). Video Chat consente di parlare e vedere un'altra persona...
iPhone

5 motivi per comprare iPhone 6S

L'iPhone è uno dei prodotti della famosissima azienda Apple, e quasi tutti ne conosciamo i vari prodotti. L'ultimo prodotto marchiato Apple è l'iPhone 6s, uno dei migliori telefono attualmente in commercio, grazie a moltissime novità apportate rispetto...
Smartphone

Come aprire la fotocamera a schermo spento su LG K4

Se abbiamo acquistato un telefono LG K4 ed intendiamo aprire la fotocamera anche a schermo spento cioè quando è tutto nero, è possibile farlo modificando l'App che troviamo impostata dal default di fabbrica. L’operazione è piuttosto semplice, ma...
Android

Come Usare La Fotocamera Di Uno Smartphone Android Come Webcam Per Computer

Grazie ad alcune applicazioni, si può utilizzare lo smartphone come Webcam per il computer. Vediamo come usare la fotocamera di un Android. Sono cellulari che offrono tante funzionalità che spesso rimangono inutilizzate. Con DroidCam che va' bene per...
Smartphone

Come usare S Beam su Galaxy S3 S4

Quest'oggi parliamo di S Beam: una tecnologia implementata solo sui dispositivi Galaxy. Si tratta infatti di un'estensione firmata Android S Beam. Con questa tecnologia è possibile optare per un trasferimento di files come musica, immagini ma anche di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.