Come abilitare trova il mio iPhone

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Frequentemente, le persone che hanno un iPhone non conoscono bene tutte le prestazioni che questo dispositivo mobile possiede. Supponete di trovarvi all'interno di un centro commerciale e magari d'aver appoggiato il vostro iPhone sopra il tavolo di un bar e d'averlo perso di vista: non credete che vi sarebbe davvero utile riuscire a localizzarlo? Ebbene, queste problematiche si possono facilmente risolvere, poiché sarà sufficiente abilitare la funzione "Trova il mio iPhone". Non si tratta di un'applicazione, ma di un servizio di localizzazione offerto dalla Apple che occorre abilitare sul proprio dispositivo mobile. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi illustreremo la procedura per capire come abilitare la suddetta funzione.

24

Selezionare le impostazioni

Innanzitutto, la semplice operazione iniziale che dovrete compiere è quella di recarvi sulle "Impostazioni" del vostro dispositivo mobile: cosi facendo, comparirà un menù dal quale selezionerete la voce "iCloud". Successivamente, bisogna scegliere "On" quando si propone "Trova il mio iPhone" e poi cliccare su "Consenti". Dopodichè, sarete capaci di localizzare il vostro Smartphone sia dal Personal Computer (PC) sia da un altro telefono.

34

Cliccare sulla voce "Trova il mio iPhone"

Con riferimento al computer, dovrete collegarvi al sito web di "iCloud", dove vi verrà richiesto l'accesso al vostro dispositivo mobile; inserire i dati obbligatori per accedere e poi cliccare sulla voce "Trova il mio iPhone"; premere sul nome del vostro Smartphone, inserirlo e attendere che compaia in una mappa di "Google Maps". La seguente impostazione non si limita a ciò perché, se andate sull'icona del vostro dispositivo mobile, potrete fargli emettere un suono affinché riusciate a sentirlo qualora lo aveste smarrito dentro casa; bloccarlo e addirittura rimuovere totalmente i dati contenuti nella memoria, per impedire ad un possibile borseggiatore d'accedere alle vostre informazioni personali.

Continua la lettura
44

Visualizzare la mappa

Se non avrete disponibile un computer, vi servirà un altro iPhone, un iPod touch di qualunque modello oppure un iPad. Le operazioni che dovrete compiere su questi dispositivi mobili sono le seguenti: andare sull'impostazione "Trova il mio iPhone"; eseguire l'accesso immettendo i dati identificativi dello Smartphone da rintracciare; recarvi su "Trova il mio iPhone" e poi sul nome del telefonino; attendere che la posizione del vostro iPhone venga visualizzata sul sito web di "Google Maps", evitando magari un furto ed il conseguente accesso a tutti i vostri dati personali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come abilitare il 3G su iPhone

Nella seguente guida, con pochi e semplici passaggi vi mostreremo come abilitare le reti veloci, cosiddette "3G", sul proprio iPhone. Anche se va precisato che in questi ultimi anni si sta sviluppando la tecnologia "4G", più veloce della precedente....
Cellulari

Come abilitare i cookie sul cellulare

I cookie rappresentano dei file di testo che permettono di personalizzare l'esplorazione dei portali web da parte degli utenti, archiviando e memorizzando i rispettivi dati della navigazione in Internet.Precisamente, si tratta di un sistema che contribuisce...
Android

Come abilitare il root su qualsiasi Android

Android è un sistema operativo aperto, pertanto gli utenti possono personalizzare il software dei propri dispositivi, grazie proprio all'alto grado di flessibilità. Per root si intende una procedura di sblocco che consente di aumentare ulteriormente...
iPhone

Come rintracciare un cellulare con GPS

Perdere il proprio cellulare rappresenta un problema piuttosto grosso: si perdono tutti i propri contatti, note, messaggi, e-mail importanti, foto, video e soprattutto rappresenta una perdita monetaria, soprattutto se si tratta di uno smartphone di fascia...
iPhone

Come abilitare le emoticon su iPhone

Al giorno d'oggi è difficile vedere i classici segni di punteggiatura, ma Facebook, Skype, gli smartphone, come la maggior parte dei dispositivi di messaggistica permettono di creare emoticon sempre più simpatiche e dai mille colori. Per quanto riguarda...
iPhone

Come abilitare il bluetooth sull'iPhone

L'iPhone è un telefonino straordinario; esso è considerato dalla maggior parte delle persone il migliore smartphone che è sul mercato. Inoltre, è un dispositivo maneggevole e sono molto apprezzate le qualità uniche dei materiali con cui è costruito....
iPhone

Come abilitare le notifiche push su iPhone

Le notifiche Push sono una delle funzioni dei sistemi operativi IOS (aggiornati alle versioni più recenti), attivabili sia su IPhone che IPad. La notifica Push ci aggiorna costantemente su tutte le novità; ogni applicazione installata infatti ha la...
iPhone

Come abilitare la connessione wi-fi in modalità uso in aereo con l'iphone

Chi utilizza quotidianamente uno smartphone, a volte e per diversi motivi è costretto a doverlo mettere in modalità uso in aereo, così facendo però si disattivano tutte le varie connessioni: dati, wi-fi, bluetooth e quelle per effettuare telefonate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.