Come aggiungere emoticon WhatsApp su iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se sei stanco delle solite emoticon ogni volte che ti trovi ad inviare messaggi con il tuo iPhone dalla tua applicazione di Whatsapp puoi adottare delle soluzioni che possano risolvere il tuo problema. Tutto quello che devi fare è semplice e non si tratta di niente di straordinario di ciò che fai di solito con il tuo smartphone. In pochi minuti avrai. Per averle c'è solo un modo, ovvero installare delle altre app che hanno questa apposita funzione. Prima però dovrai assicurarti che la tastiera delle emoji sia attiva nelle impostazioni generali del tuo iPhone. Una volta che ti sei accertato di ciò dovrai solo scegliere quale applicazione possiede le faccine che ti piacciono più di tutte e poi scaricarla. Potrai anche installarne più di una, non c'è alcun problema. Dopodiché sarai pronto a scoprire come aggiungere emoticon Whatsapp su iPhone. Eccoti quindi una breve lista di app che svolgono questa funzione.

26

Occorrente

  • iPhone e connessione ad internet.
36

Emojidom

Una delle prime app che mi viene in mente da consigliarti per aggiungere emoticon Whatsapp su iPhone è Emojidom. Oltre ad usarla per l'app di messaggistica istantanea puoi anche usarla mentre scrivi normali messaggi di testo, ovvero gli SMS o gli MMS per comprenderci meglio. In alternativa puoi anche usarla abbinata ad altre app per chattare e per inviare messaggi. Grazie a questa nuova app che andrai a scaricare potrai avere oltre duemila nuove faccine e smile per rendere i tuoi messaggi unici ed originali. Un'altra funzione magica di questa applicazione è il fatto che puoi selezionare qualunque immagine della tua galleria e farla diventare una emoticon da inviare a chi vuoi tu.

46

Emoji Universe

Un'altra delle app utilizzate per aggiungere emoticon Whatsapp su iPhone si chiama Emoji Universe. Come dice stesso il suo nome si tratta di un vero e prorpio universo di adesivi e faccine che sono tutt'altro che normali. Potrai infatti divertirti ad inviare emoji fatte si adi disegni che di testi ed anche di emoticon animate. Quest'applicazione è molto versatile, nel senso che non è limitata solo all'uso di Whatsapp ma si estende anche ad altre applicazioni come Line, WeChat, Viber ed iMessage.

Continua la lettura
56

Nuova Tastiera Emoji

Infine, per concludere questa mini lista delle app per aggiungere emoticon Whatsapp su iPhone, ti suggerisco Nuova Tastiera Emoji - Extra Emoji. Anche qui il titolo dell'app è semplice e diretto e lascia ben poco all'immaginazione. Scaricando questa nuova app potrai renderti conto dell'aumento notevole dei caratteri e delle faccine da poter utilizzare.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

WhatsApp: 10 alternative gratuite per Android

Whatsapp è un'applicazione di messaggistica mobile multipiattaforma che vi consente tramite l'uso della rete di scambiare non solo messaggi, ma anche foto e video. È ormai diventata l'app di messaggistica più famosa e usata al mondo, ma non per questo...
Apps

Come aggiungere le emoticon a Whatsapp

L'imponente sviluppo tecnologico avvenuto in questi ultimi anni ha apportato notevoli cambiamenti in tutti i settori ed uno di quello che si è maggiormente evoluto è stato quello della telefonia mobile. Si è infatti passati dai primi cellulari in grado...
Apps

10 buoni motivi per eliminarti dai tuoi gruppi WhatsApp

Tutti ormai hanno scaricato sul proprio cellulare l'applicazione WhatsApp per poter comunicare con gli altri contatti attraverso l'utilizzo di messaggi, video, foto o registrazioni vocali. Molto spesso attraverso l'utilizzo di WhatsApp si può anche essere...
Smartphone

Mamme in chat: 10 regole per usare WhatsApp

È la bomba del nostro secolo: la chat di gruppo su telefono utilizzata in maniera esagerata, inappropriata, smodata, dimenticando il motivo primo per cui era nata. Si tratta di un mezzo molto utile, se utilizzato con coerenza, educazione e parsimonia....
Smartphone

Come aggiungere emoticons a WhatsApp

Whatsapp è un servizio di messaggistica istantanea che ha praticamente soppiantato l'uso dei brevi messaggi di testo cioè i classici SMS. Si tratta di un applicazione da installare sui telefoni Android di nuova generazione. Il programma durante il primo...
iPhone

Come avviare un gruppo WhatsApp su iPhone

Whatsapp è sicuramente l'applicazione più famosa in fatto di messaggistica, quella che più di tutte ha connotato l'era degli smartphone e che ha cambiato il modo di comunicare. Essenzialmente il software che ha mandato in soffitta gli SMS. Oltre alle...
iPhone

Come abilitare le emoticon su iPhone

Al giorno d'oggi è difficile vedere i classici segni di punteggiatura, ma Facebook, Skype, gli smartphone, come la maggior parte dei dispositivi di messaggistica permettono di creare emoticon sempre più simpatiche e dai mille colori. Per quanto riguarda...
Apps

Come creare stickers su Telegram

L'app di messaggistica istantanea Telegram sta diventando sempre più popolare anche in Italia, a discapito della ben più tradizionale WhatsApp. I motivi del suo successo risiedono nelle numerose possibilità che offre per comunicare: oltre alle classiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.