Come aggiungere suonerie a Windows Phone 8

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'universo degli smartphone viene costellato da tantissime galassie e pianeti. Infatti sono sempre più presenti diversi sistemi operativi per questi dispositivi portatile. Tra questi ne troviamo uno in particolare prodotto dalla casa statunitense Microsoft. L'unico problema di tali modelli a primo impatto, è l'uso. Ossia, la difficoltà di imparare ad usare il dispositivo in essere. Ma per questo ci vorrà solo pazienza e un po' di pratica in più. Oggi, vogliamo parlare di un argomento importante, come aggiungere suonerie a Windows Phone 8.

25

I dispositivi

I dispositivi per Windows Phone 8 sono ormai da diversi mesi molto diffusi. I benefici di questi modelli rispetto ai precedenti, è l'assoluta presenza di funzionalità moderne ed utili per chi ne fa uso. Ovviamente, sono presenti anche funzionalità meno utili ma favorevoli allo svago del proprietario. Come detto in precedenza, l'utilizzo di questi nuovi cellulari è a volte difficile e complicato, come anche solo il gesto di modificare la suoneria delle chiamate ricevute e dei messaggi di posta. Per modificare queste impostazioni, abbiamo bisogno di alcuni requisiti, tra cui la presenza di suonerie con un formato non differente dall'MP3 o WMA. Ma è importante anche la durata, che non dovrà superare i quaranta secondi, non deve essere maggiore di un MB e infine non deve avere una protezione con il Digital Rights Management.

35

La suoneria

Come ben sappiamo abbiamo la possibilità di creare da noi le nostre suonerie per il dispositivo che abbiamo. La suoneria la si può creare tramite il software Zune oppure direttamente con iTunes che tutti sappiamo. Per il software Zune, bisogna aprire il file che vogliamo. Pigiando sul tasto destro del mouse del nostro computer andiamo alla voce "modifica" e nell'elenco genere, scriviamo come detto prima ringtone. Andiamo nuovamente a START e poi su impostazioni toni e suonerie e si cerca dunque la suoneria creata con questo software. Con iTunes invece, si trova il file che si vuole usare per la propria suoneria, scegliamo il file e andiamo sulle info di quella suoneria. Andiamo dunque sulle info e nel genere scriviamo anche qui ringtone. Poiché questa scelta la si fa se si possiede un Mac, si apre Windows Phone connector collegando nuovamente il cellulare al computer. Si va su START, alle solite impostazioni e si sceglierà la suoneria acquistata.

Continua la lettura
45

Le credenziali

Successivamente, alla scelta delle credenziali, dobbiamo assegnare al file il genere "ringtone". Poi, per aggiungere il file (la suoneria) al nostro cellulare, bisogna collegare il filo della batteria al nostro computer (filo USB). Nella parte sinistra e in basso dello schermo si andrà su START nelle impostazioni toni e suonerie. Si andrà nell'elenco suonerie e si sceglie la propria suoneria.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per effettuare queste operazione potreste affidarvi a qualcuno più esperto di voi in ambiente Windows Phone 8
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come creare suonerie per iPhone direttamente dal web

Gli smartphone, di ultima generazione, hanno in dotazione un discreto numero di suonerie da utilizzare per le chiamate ricevute. Vi sono brani, anche molto belli, ma in generale si tratta di suoni standard che possiamo ascoltare in molti altri possessori...
iPhone

Come creare suonerie con memo vocali su iPhone

Personalizzare il proprio cellulare è diventata una mania, ma rendere la personalizzazione totalmente home-made è questione di vera e propria arte. Per quel che concerne le suonerie, non c'è niente di più originale di quelle registrate direttamente...
iPhone

Come realizzare una suoneria per iPhone da iTunes

La tecnologia oggigiorno, sta prendendo il sopravvento su tutto. Infatti tra computer, telefoni cellulari, tablet e quanto altro, non ci facciamo mancare nulla. Per esempio l'iphone è il telefono del momento. Questo perché è molto accessoriato, e sviluppato....
Android

Come aggiungere suonerie per le chiamate e gli SMS al proprio dispositivo Android

Assegnare una suoneria per le chiamate ed una per i messaggi è un'operazione abbastanza semplice, eseguibile anche da chi ha poca competenza nel settore. Tutti i tipi di telefono, specie gli ultimi smartphone, offrono infinite possibilità di personalizzazione,...
iPhone

Come impostare una suoneria su iPhone

Siete alla ricerca di un nuova suoneria per il vostro iPhone? Vi piacerebbe cambiarla con una melodia migliore e inedita? Se anche voi siete tra coloro che sono stufi della propria suoneria noiosa e per niente esaltante, allora questa guida è ciò che...
iPhone

Come impostare una suoneria personalizzata iPhone

Finalmente soli! Tu e il tuo tanto desiderato Iphone. Lo guardi, fai scorrere le tue dita sullo schermo e ti stupisci delle innumerevoli qualità di questo smartphone. Poi decidi di impostare una suoneria di tuo gradimento e ti rendi conto che non si...
iPhone

Come usare una canzone come suoneria per l'IPhone

Se avete un iPhone ed intendete usare una canzone come suoneria, e che vi piace di più rispetto a tante altre oppure perché è la vostra preferita da sempre, potete farlo seguendo le linee guida che troverete in modo dettagliato nei passi successivi,...
Android

Come creare suonerie per Android

Android è uno dei sistemi operativi maggiormente diffuso e la cui espansione sul mercato aumenta sempre di più. È facile da comprendere, ma dispone di innumerevoli funzionalità che spesso molti ignorano. Per questo motivo è importante sapere come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.