Come applicare la pellicola protettiva al cellulare senza bolle

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Dopo aver acquistato un telefono, le attenzioni sono tutte rivolte a lui. Il nuovo oggetto tecnologico, che tanto ci rende felici, è però soggetto a dei rischi. Le cadute ed i graffi sono sempre in agguato, e la prima parte del dispositivo a farne le spese è quasi sempre il display. Per questo è importante proteggerlo nel migliore dei modi con una pellicola protettiva di buona qualità. Ciò non toglie, ad ogni modo, che non si debba continuare a prestare attenzione al modo in cui si ripone nella borsa, in tasca ed a come lo si tiene tra le mani. Vediamo, lungo questa guida, come applicare la pellicola protettiva al cellulare senza creare bolle tra il display e la pellicola stessa.

24

Il primo passo è quello di acquistare la giusta pellicola per il proprio dispositivo. In commercio si possono facilmente reperire di varie qualità: ad esempio esiste quella in vetro, un po' più spessa ma certamente più resistente, oppure quella classica che non altera i colori ma risulta più sottile e comoda da gestire. Se non si fa un uso intensivo del telefono, quest'ultima è certamente la più indicata, anche in virtù della facilità con la quale si può installare.

34

Una volta reperita, è arrivato il momento di applicarla. Ma prima di passare all'azione è fondamentale pulire il display con un panno. Normalmente viene fornito in omaggio con la pellicola, ed è realizzato in materiali appositi che rispettano la sensibilità del display. Per pulire il display posizionatevi su un piano di appoggio all'interno di un ambiente non contaminato da polvere; qualsiasi particella si attacchi alla pellicola, nel momento in cui si applica, difficilmente sarà rimovibile senza compromettere la funzionalità stessa della pellicola.

Continua la lettura
44

A questo punto non resta che passare all'applicazione. Le pellicole sono racchiuse all'interno di due strati di plastica ed al centro si trova l'elemento che dovrà attaccarsi al display. Gli strati esterni hanno delle frecce che indicano quale dev'essere staccato per primo. Applicate dei punti di scotch ai quattro lati della parte protettiva che dovrà essere staccata per ultima: vi aiuteranno ad applicarla senza rischiare di apporre le dita nella parte che andrà sullo schermo, evitando così di lasciare impronte. Seguendo le indicazioni riportate nella confezione, procedete a staccare il primo strato protettivo, al di sotto del quale si trova la parte della pellicola da attaccare allo schermo. A questo punto, tenendo la pellicola per i lembi di scotch, lasciatela scivolare in modo uniforme sullo schermo, tenendola sempre in modo ad esso perpendicolare. Una volta applicata, aiutandovi con il panno, premete in prossimità delle bolle d'aria, che inevitabilmente si formano, trascinandole verso i lati per portarle verso l'esterno e farle sparire. Ultimato il lavoro, il display non avrà alcuna imperfezione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

5 errori da evitare quando si cambia la pellicola protettiva allo smartphone

Avete uno smartphone nuovo e non volete rovinare il vetro del display? Ecco che una sottilissima pellicola vi aiuta a mantenere sempre efficiente il vostro vetro, così da avere una visione sempre perfetta. Ma, quando lo smartphone comincia ad avere qualche...
iPhone

Come eliminare i graffi dallo schermo dell'iPhone

L'acquisto di un nuovo iPhone, è sicuramente una grande gioia. Finalmente abbiamo il cellulare che tanto desideravamo e anche se ci è costato un bel po', ne è valsa la pena. Sicuramente, dopo l'acquisto, l'ultima cosa che vogliamo è danneggiarlo,...
Smartphone

5 modi per proteggere il tuo smartphone dalle cadute

Con l'avanzare degli anni, abbiamo assistito sempre più ad un incremento della tecnologia ed in particolare, per ciò che riguarda la telefonia mobile, con i cellulari ora diventati smartphone (intelligenti). Dapprima questi, apparivano "mattoni", pesanti,...
Cellulari

Trucchi per rimuovere i graffi dal display del cellulare

Quante volte vi è capitato, anche con un cellulare acquistato da poco, di notare dei brutti graffi sul display? Purtroppo questi dispositivi sono molto delicati e il fatto di portarli sempre dietro in borse, tasche o altri contenitori di fortuna, non...
Smartphone

Come sostituire il display del Samsung Note II

I più noti brand della telefonia sono continuamente in competizione per la realizzazione del prodotto con le migliori caratteristiche hardware e il design più accattivante. Tra gli smartphone, però, è sempre maggiore il rischio di rottura del vetro...
iPhone

Come eliminare i graffi dallo schermo del iPhone

Nel ventunesimo secolo gli smartphone hanno ormai assunto un ruolo fondamentale nella quotidianità. Essendo questi dispositivi dotati di sofisticati e delicati touch screen, uno dei problemi più comuni e più fastidiosi, sia per motivi estetici che...
Smartphone

Come sostituire lo schermo di uno smartphone

Gli smartphone fanno ormai parte integrante del nostro quotidiano. Esso ci permette di comunicare con chiunque si trovi lontano da noi, indipendentemente dalla distanza che ci separa. Un po' come tutti gli oggetti tecnologicamente avanzati, anche il "cellulare...
Cellulari

Come realizzare la pellicola trasparente del cellulare

Grazie a questa semplice guida, sarete in grado di realizzare la pellicola trasparente protettiva per il vostro cellulare, nel caso in cui si sia staccata. La pellicola protettiva è molto importante, soprattutto per gli schermi degli smartphone di ultima...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.