Come aprire un file zip con iPad

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I file compressi sono degli archivi contenenti all'interno altri file. Generalmente questi file possiamo utilizzarli per i documenti o per il materiale multimediale. Lo scopo è quello di trasferire i dati da computer all'altro utilizzando un dispositivo di memoria o in alternativa la rete. La compressione ZIP, insieme a quella RAR, è una delle forme più utilizzate e supportata da tutti i sistemi operativi. Questo riguarda più che altro i computer perché per i tablet bisogna fare un discorso è leggermente diverso. Nella nostra guida vediamo come aprire un file ZIP con iPad.

27

Occorrente

  • Apple iPad
37

L'iPad originariamente non è in grado di riconosce i file in formato ZIP. Vista data la struttura del sistema operativo non è possibile importare file di questo tipo da computer. Questo non toglie che è possibile aprire file in formato ZIP scaricati dal web effettuando il download di apposite applicazioni che consentono di scompattare questi tipi di file. Su App Store sono disponibili diverse applicazioni gratuite. Ne citiamo solo alcune: iZip, WinZip e Zip Browser. Si tratta sicuramente dei prodotti migliori. Allo stato pratico vediamo come si effettua l'installazione e comepossiamo utilizzare Zip Browser.

47

Vediamo in breve come possiamo installare Zip Browser. Si tratta di un procedimento molto semplice e intuitivo. Connettiamoci ad App Store e nel form di ricerca digitiamo il nome del software. Visualizzato ciò che cerchiamo clicchiamo sulla voce "Installa". Attendiamo solo qualche minuto per permettere al nostro iPad di portare a termine il download e l'installazione. Ora siamo pronti ad utilizzare Zip Browser sul nostro tablet Apple.

Continua la lettura
57

Supponiamo di aprire per la prima volta Zip Browser. È lampante che non abbiamo un file zip nelle directory dell'applicazione. Lo scopo di tale software è aprire file ZIP quando li incontriamo sulla rete. Collegandoci a internet direttamente dall' iPad, quando sarà necessario aprire un file zip Safari non saremo in grado di portare a termine l'operazione. Per risolvere il problema clicchiamo sul link di nostro interesse e in altro a destra appare scritto "Apri in.." oppure lo stesso browser ci indicherà un software da utilizzare tra quelli installati. A quel punto clicchiamo e selezioniamo Zip Browser. Automaticamente saremo reinderizzati dal browser all'applicazione e potremo esaminare il file compresso.

67

Zip Browser conserverà all'interno della propria directory i file che abbiamo aperto. Ricordiamo che, non saranno condivisibili con altre applicazioni. Questo dipende dalla struttura di iOS che non consente alle varie applicazioni di condividere il proprio spazio di memoria. Anche se non mancano le eccezione come nel caso del rullino fotografico. Possiamo eliminare i file salvati in qualsiasi momento cliccando sull'opzione Modifica nell'interfaccia di Zip Browser.

77

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

Come Installare Metasploit su iPad 2 iOS 5.0.1

Metasploit è un progetto ideato una decina di anni fa nell'ambito della sicurezza informatica. Ha l'obiettivo di fornire tutte le principali informazioni inerenti la vulnerabilità, il rilevamento e le intrusioni in un sistema. Nella seguente guida vederemo...
Tablet

Come salvare gli e-book su iPad

Se decidiamo di installare dei libri elettronici nel nostro dispositivo, lo possiamo fare tramite la libreria online dell’applicazione iBooks, oppure scaricarli sul computer ed utilizzare poi iTunes per metterli su iBooks. Questa operazione avviene...
Tablet

Come trasferire un e-book su iPad

Quando si parla di e-book ci si riferisce ai cosiddetti "libri elettronici". Spesso sono copie fedeli dell'originale cartaceo che viene riprodotto in versione accessibile sui diversi dispositivi elettronici. I formati che sono più utilizzati sono pdf...
Tablet

Come salvare files di qualsiasi tipo su iPad senza jailbreak

iOS è un sistema operativo che fa della stabilità la sua qualità maggiore. Per ottenerla, si presta a scarse personalizzazioni (tanto è vero che per configurare al minimo gli iDevice è necessario hackerarli con il jailbreack) e si blinda in vari...
Tablet

Come localizzare l'iPad

I tablet, come anche gli iPad, sono molto usati al giorno d'oggi e sono dei validi intrattenimenti per i momenti di noia, o anche per svolgere piccole operazioni di lavoro. Quasi non se ne puo' fare a meno, tanto che sono diventati oggetti preziosi per...
Tablet

Come Sbloccare l’iPad

L'Ipad è un prodotto molto diffuso ed amato. Il tablet della Apple, infatti, è stato venuto moltissimo, soprattutto negli ultimi anni. Anche tu e la tua famiglia ne avete uno che però non funziona più tanto bene? Vuoi sapere come sbloccare il tuo...
Tablet

Come collegare l'iPad al PC

Il collegamento dell'iPad al computer è probabilmente una delle prime operazione che si fa appena si acquista il dispositivo mobile; questo può avvenire tramite cavetto USB o connessione WI-FI. Tuttavia, la prima volta che si esegue un simile collegamento...
Tablet

Come sincronizzare l'iPad tramite Wi-Fi

Nell'anno 2010 faceva la sua comparsa sul mercato il famoso tablet prodotto da Apple il quale, come gli altri dispositivi della medesima casa, consente di effettuare la sincronizzazione di tutti i file con altri dispositivi sia di Apple che di Windows....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.