Come archiviare i messaggi di WhatsApp

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

WhatsApp è una delle applicazioni più utilizzate da chi possiede uno smartphone, oppure un tablet, poiché permette, in modo semplice ed immediato, di comunicare con i propri amici utilizzando dei messaggi di testo; consente, inoltre, l'invio di fotografie e video. Il notevole vantaggio, rispetto ad SMS e MMS, è quello di essere gratuita. Nel caso in cui il numero di conversazioni risulti molto alto, può essere utile mettere ordine alla schermata iniziale senza essere costretti a cancellare qualcosa; a tal proposito, nella presente guida verrà indicato come archiviare i messaggi di WhatsApp, sia per chi possiede dispositivi Android che per chi utilizza un iPhone.

24

Chi desidera archiviare i messaggi di WhatsApp in un dispositivo Android può iniziare la procedura aprendo l'applicazione, recandosi nella schermata iniziale (all'interno della quale è presente l'elenco delle chat in corso in un determinato momento) e scegliendo la discussione che si vuole trasferire all'interno di un archivio. A questo punto selezionare "Archivia la conversazione" dal successivo riquadro. Nel caso in cui l'intenzione sia quella di archiviare tutte le conversazioni in corso, sempre dalla home page selezionare il pulsante "Menu" (posizionato in alto sullo schermo, a destra, rappresentato da un'icona con 3 puntini); scegliere "Impostazioni" e, successivamente, selezionare "Impostazioni chat" e, dalla schermata che si apre, "Archivia tutte le conversazioni".

34

È possibile rintracciare in ogni momento le discussioni archiviate utilizzando la funzione di ricerca; è sufficiente cercare il nome delle persone oppure quello dei gruppi e pigiare sull'icona contraddistinta dalla lente d'ingrandimento (anch'essa posizionata in alto a destra). Se, invece, si desidera visualizzare l'elenco di quanto archiviato selezionare "Conversazioni archiviate", che si trova nella schermata contenente l'elenco delle chat attive. Per ripristinare una chat archiviata, e riportarla nell'elenco di quelle in corso, cercarla come indicato in precedenza, selezionarla mantenendo il dito premuto e scegliere "Recupera la conversazione" dal riquadro che si aprirà.

Continua la lettura
44

La procedura per archiviare i messaggi di WhatsApp su iPhone richiede passaggi diversi. Occorre, infatti, selezionare "Chat dell'applicazione" e strisciare il dito sulla conversazione che si desidera archiviare (con un movimento del dito da destra verso sinistra), premendo "Altro"; successivamente selezionare "Archivia dal menu". Per liberare completamente la pagina iniziale di WhatApp da qualunque conversazione andare in "Impostazioni", scorrere tutta la schermata e selezionare "Archivia tutte le conversazioni". Per rintracciare delle conversazioni archiviate utilizzare la barra di ricerca, che si trova nella scheda "Chat". Una particolarità di WhatsApp su iPhone è quella di provvedere in automatico a creare un backup delle chat asu iCloud; il salvataggio viene eseguito ogni 24 ore, ma l'utente può decidere di cambiarne la frequenza, oppure di attivarlo manualmente, procedendo alla modifica in "Impostazioni", selezionando prima "Impostazioni chat", quindi "Backup della chat".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come eliminare backup WhatsApp su Android

Dall'introduzione degli smartphone il vecchio modo di comunicare non trova più spazio. SMS e MMS lasciano il posto a nuove app per la messaggistica istantanea. Si tratta di programmi capaci di inviare qualunque genere di formato, dal testo al vocale....
Android

Come recuperare chat Whatsapp su Android

Con i nuovi dispositivi mobili di oggi, è possibile non solo scattare meravigliose foto, creare incredibili video e scaricare migliaia di applicazioni, ma è anche possibile sfruttare le applicazioni di messaggistica istantanea per condividere immagini,...
Apps

Come scaricare le conversazioni di WhatsApp su Android

WhatsApp è un’applicazione di messaggistica istantanea che ha stabilito il record di download su smartphone, sostituendo letteralmente o quasi i classici SMS e MMS. Un’applicazione in continuo sviluppo per migliorare i contenuti e l’interfaccia...
Apps

Come riprendere le conversazioni archiviate su Whatsapp

In generale possiamo dire che Whatsapp ha rivoluzionato il modo di comunicare quotidiano tra persone di ogni età. Inoltre recenti aggiornamenti dell'applicazione più scaricata degli ultimi tempi hanno apportato numerose novità. Una delle ultime più...
Apps

Come eliminare definitivamente i messaggi da Whatsapp

WhatsApp è un'applicazione di messaggistica istantanea disponibile per numerose piattaforme tra cui Android, iPhone, Blackberry, Windows Phone e Symbian. Grazie a WhatsApp è possibile quindi scambiare in maniera veloce messaggi di testo, anche in modalità...
Apps

Come eliminare backup WhatsApp su iPhone

Con l'avvento delle nuove tecnologie, per stare al passo con i tempi e tenersi sempre aggiornati è diventato quasi necessario essere in possesso di uno smartphone. I cellulari di oggi consentono inoltre di gestire diverse applicazioni, di scambiare messaggi...
Apps

Whatsapp: 5 funzioni da sapere

Whatsapp Messenger è diventata l'app scelta da milioni di utenti che vogliono inviare messaggi di testo gratuitamente. Ma c'è molto di più, all'interno dell'applicazione, del semplice digitare il messaggio ed inviarlo. Ci sono tante funzioni da sapere...
Smartphone

Come cambiare lo sfondo delle conversazioni di WhatsApp

WhatsApp è una delle più popolari applicazioni di messaggistica cross-platform per iOS. Se siamo utenti da molto tempo dell'app, è necessario essere consapevoli del fatto che WhatsApp consente di selezionare uno sfondo personalizzato per la chat. È...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.