Come attivare Google Now su Android

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Google Now è il nuovo tentativo di Google di diventare ancora più intuitivo e facile da utilizzare. Esso include delle schede che forniscono automaticamente informazioni sulla voce di ricerca integrata, per dare risposte dirette alle domande dell'utente. Google consiglia di non configurare l'applicazione, in quanto è capace di fare tutto da sola, a seconda delle ricerche che vi immetterete e delle informazioni che riuscirà a ottenere. Tuttavia è possibile modificare le impostazioni, se lo si desidera. A tal proposito, nei passi della guida che segue vi sarà spiegato come attivare correttamente Google Now su Android.

26

Occorrente

  • Uno smartphone con sistema operativo Android
  • Una connessione dati (se avete un Nexus 7)
36

Selezionate l'applicazione

Per accedere a Google Now, occorre toccare il pulsante Home nella parte inferiore dello schermo del vostro dispositivo e scorrere fino il cerchietto dell'icona di Google. È inoltre possibile accedere a Google Now direttamente dalla schermata di blocco (supponendo che non stiate utilizzando un codice PIN o un altro metodo per proteggere con una password il vostro dispositivo) semplicemente facendo scorrere il lucchetto verso l'alto. Esiste un ulteriore metodo per aprire Google Now, ovvero toccando l'icona di ricerca di Google nella parte superiore della schermata iniziale. È possibile lanciare l'applicazione che si trova nel contenitore delle apps.

46

Attivate la connessione dati

Le schede appaiono nella parte inferiore della schermata di Google Now e costituiscono il modo che ha Google di fornirvi informazioni utili senza neanche chiederle. Come impostazione predefinita, in genere viene visualizzata una scheda del meteo, automaticamente aggiornata per la posizione corrente. Se vi trovate vicino ad una stazione ferroviaria o ad una fermata del bus, Google Now vi mostrerà automaticamente l'orario dei treni e dei bus che stanno per arrivare. Se guidate regolarmente tra casa e lavoro, Google registrerà le sedi e i vostri orari, visualizzerà una stima del tempo che vi occorrerà per arrivare a destinazione con il traffico attuale e vi suggerirà le strade alternative più rapide.

Continua la lettura
56

Utilizzate Google Now

Molte di queste caratteristiche funzionano meglio con una connessione dati, ovviamente, e se state utilizzando un Nexus 7 non sarà in grado di ottenere informazioni aggiornate in modo automatico, se siete lontani da una connessione Wi-fi. Altre schede possono apparire a seconda delle ricerche eseguite. Ad esempio, se cercate il numero del vostro volo, Google Now annoterà che siete interessati ad avere informazioni sui voli e aggiornerà le schede sull'argomento.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Esiste un ulteriore metodo per aprire Google Now, ovvero toccando l'icona di ricerca di Google nella parte superiore della schermata iniziale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come bloccare le chiamate internazionali in uscita per schede prepagate wind

Per evitare tutte le costose chiamate che potrebbero partire involontariamente, è possibile avere una soluzione per evitare questo problema, attivando il blocco in uscita. A tal proposito, nella seguente guida, vi spiegherò come bloccare le chiamate...
Cellulari

Come Scegliere Fra Le Varie Promozioni Riguardanti Le Schede Sim

Oggigiorno esistono tantissimi operatori telefonici. Diventa fondamentale però trovare la giusta tariffa, offerta dalle diverse compagnie telefoniche, che più si adatta alle nostre esigenze magari però facendoci risparmiare un bel po' di soldi. In...
Smartphone

5 cosa da sapere sui dual sim

Spesso vi sarete imbattuti nel concetto di dual sim e vi sarete chiesti, soprattutto se non siete esperti di telefonia mobile, di che cosa realmente si tratti. Ebbene, detto con semplicità, possiamo dire che possedere un cellulare dual sim significa...
iPhone

Come tagliare la Micro SIM in Nano SIM

Le schede sim sono delle particolarissime schede che contengono un chip elettronico, utilizzate dalle varie compagnie di telefonia mobile, per mettere a disposizione dei vari utenti che decidono di abbonarsi, servizi di connessione voci e dati. Con il...
Apps

Le migliori app per trovare casa

Se siete alle prese con l’arduo compito di cercare casa, ma non disponete del tempo necessario a far visita ad agenzie o privati, potete ricorrere al vostro dispositivo mobile ed effettuare la ricerca di una soluzione abitativa adatta alle vostre esigenze...
Android

Come leggere le notizie gratis su Android con Google Currents

Google Currents era una fantastica applicazione gratis offerta da Google che permetteva di leggere qualsiasi testata giornalistica, sito, blog o canale YouTube utilizzando una semplice connessione internet. Sicuramente un'ottima applicazione che non doveva...
Android

Come scaricare e installare applicazioni da Google Play

Sapete dove poter trovare una guida che vi insegni in maniera semplice come fare per scaricare e installare applicazioni per Android dal nuovo Store di Google chiamato Google Play? Seguendo le indicazioni fornite dalla seguente guida potrete avere a disposizione...
Android

Come spostare applicazioni Android su SD

Gli smartphone sono l'evoluzione dei primi dispositivi mobili cellulari, che consentivano soltanto di ricevere ed effettuare chiamate e di scrivere e ricevere messaggi di testo. In pochissimi anni questi dispositivi si sono trasformati in veri e propri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.