Come aumentare l’autonomia del Kindle

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Delle volte capita di desiderare a tutti i costi un libo, ma non riuscire a trovarlo nelle librerie. Ecco che vengono in nostro soccorso i cosiddetti "e-book", ossia un file sfogliabile contenente proprio le parole del libro in considerazione. Il kindle invece è uno strumento utilissimo per poter leggere tanti libri e memorizzarne migliaia, in modo da poterli avere a disposizione in tutti i momenti senza avere in borsa del peso inutile. Naturalmente, come tutti gli strumenti elettronici, anche questo ritrovato tecnologico ha bisogno di un'alimentazione. Vediamo insieme come aumentare l'autonomia di quest utilissimo apparecchio.

26

Occorrente

  • Kindle
36

L'autonomia di un Kindle normalmente dura circa due mesi, il che è davvero tantissimo se si pensa che gli smartphone hanno bisogno di essere ricaricati praticamente ogni giorno. Sarebbe, comunque, ancora più desiderabile se si potesse aumentare il tempo di autonomia e il modo esiste. Uno di questi è scollegare internet quando il dispositivo non è in uso, ovvero quando non c'è da sincronizzare dati. Così facendo l'autonomia aumenta di qualche ora. Non è complicato eseguire questa operazione, basta andare sul menu delle impostazioni e premere il bottone "Menù", oppure premere l'icona che si trova in alto sulla destra. Ovviamente questo si può fare se il Kindle in questione è predisposto per il touch screen. Andate successivamente sulla voce "Acceso". Recatevi poi su "Modalità aereo", in modo da disattivare Internet. Per tornare alla modalità normale, basta togliere la funzione e ripristinare il collegamento.

46

C'è anche un altro ottimo metodo per diminuire il consumo della batteria. Esistono in commercio dei modelli di Kindle Paperwhite, dotati di retroilluminazione. Basta diminuire l'intensità della luce; per farlo andate sulla parte alta dello schermo, dove troverete una barra. Selezionate quest'ultima e vi si presenteranno delle opzioni. Tra le altre noterete quella con la dicitura "Lampadina". Selezionate questa scelta e diminuirete così l'intensità dell'illuminazione sul retro del Kindle.

Continua la lettura
56

Un altro accorgimento per poter conservare più a lungo l'autonomia del vostro Kindle è tenerlo spento quando non vi serve. Evitate di installare wallpaper luminosi o con colori troppo chiari. Ricordate di non esporre il Kindle a fonti di calore come ad esempio i fornelli o il sole, ponendolo sul davanzale o sul cruscotto dell'auto in un giorno estivo. Se seguirete questi accorgimenti, noterete che la durata dell'alimentazione del Kindle aumenterà in modo significativo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate di non esporre il Kindle a fonti di calore come ad esempio i fornelli o il sole, ponendolo sul davanzale o sul cruscotto dell'auto in un giorno estivo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

Come Caricare I Libri Sul Kindle

Il Kindle è un prodotto di Amazon grazie al quale è possibile leggere gli e-book, ovvero i libri in formato elettronico. Tuttavia, anche se appartiene al colosso americano delle vendite online, è possibile comunque caricare dei libri che non siano...
Tablet

Come aggiornare Kindle

Gli Ebook reader sono dei dispositivi che hanno fatto la loro comparsa ormai da qualche anno, e che permettono di portare con sè centinaia e centinaia di libri, ovviamente in formato digitale e non cartaceo: si tratta, a tutti gli effetti, di tablet...
Tablet

Come sbloccare il Kindle Touch con un MP3

Pur essendo diventato obsoleto a causa dell'uscita del nuovo Kindle Paperwhite, l 'eReader Kindle Touch gode ancora di notevole credito e di una community composta da tanti felici utilizzatori. Per renderlo ancora più completo e libero da qualsiasi restrizione,...
Tablet

Come condividere libri utilizzando l'iPad o Kindle App per iPhone

Se si possiede un iPad o un dispositivo Kindle per iPhone, è possibile condividere dei libri, utilizzando le applicazioni di entrambi. Per ottenere il risultato prefissato, non è affatto difficile in quanto basta seguire soltanto alcuni passaggi ben...
Tablet

Come condividere libri su Kindle

L'Amazon Kindle, o semplicemente Kindle, è un dispositivo che viene utilizzato per la lettura di libri in formato elettronico. La piattaforma Kindle è disponibile, anche, per altri dispositivi non fabbricati su hardware di casa Amazon (in pratica, ci...
Tablet

Come navigare con Kindle

Kindle è un dispositivo mobile simile ai tablet più moderni. Chi vuole acquistarlo, può farlo su Amazon ad un prezzo molto contenuto. Dispone di una tastierina alfanumerica che consente la lettura dei cosiddetti e-book. Questi ultimi corrispondono...
Apps

Come leggere libri su un cellulare Android con Amazon kindle

Amazon Kindle è una fantastica applicazione che permette di scaricare sia gratuitamente che a pagamento tantissimi libri. L'applicazione è completamente gratuita e legale. Ecco una guida molto semplice, che insegna passo per passo come leggere libri...
Tablet

Come installare e usare l’Android Market su Kindle Fire

L'Android Market è un'applicazione molto utile e facile da utilizzare su Kindle Fire. Possiamo scaricare il GoogleServicesFramework. Apk per consentire un'istallazione più facile di Kindle Fire e accedere rapidamente a Google Services. Il modo più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.