Come aumentare la sicurezza di WhatsApp

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Un classico utente che utilizza l'applicazione di Whatsapp può domandarsi come sia possibile ottenere il massimo della sicurezza che questa stessa applicazione, ormai facente parte della casa di Zuckenberg, possa offrire a chiunque voglia usarla. In generale, ormai Whatsapp è l'applicazione di messagistica instantanea più usata in tutto il modo insieme a Telegram: in questa guida però cercheremo di tralasciare questo aspetto della popolarità per concentrarci più che altro su come sia possibile aumentare la sicurezza dell'applicazione. Ci sono diversi modi che possono essere utilizzati: è bene specificare che questi passaggi non richiedono come base di partenza un software piuttosto che un altro: iOS, Android e Windows Phone offrono congiuntamente tutti questi servizi.
Vediamo subito insieme tramite tre semplicissimi passi come possiamo aumentare la sicurezza di Whatsapp. Ecco a voi la lista degli occorrenti.

27

Occorrente

  • Memoria interna o memoria su scheda sd
  • Applicazione di Whatsapp
  • Connessione ad internet sul dispositivo mobile
  • Media conoscenza del sistema operativo utilizzato
37

La prima cosa da fare per aumentare la sicurezza di Whatsapp consiste nell'impostare per bene la privacy. Innanzitutto non rendete il vostro ultimo accesso visibile a tutti: potete scegliere di renderlo completamente nascosto o nascosto solo a chi non fa parte dei vostri contatti. In ogni caso è bene occultare l'ultimo accesso sia per mantenere una certa privacy sia per evitare che la gente possa in qualche modo sapere quanto e come usate l'applicazione. Sappiate però che ogni volta che nascondete l'ultimo accesso, non potrete neanche visionare quello degli altri.

47

Successivamente aprite l'applicazione nuovamente, andate su Impostazioni e scegliete la voce Sicurezza. Vi comparirà una finestra in cui potrete disattivare o attivare una spunta che porta il nome di Mostra notifiche di sicurezza. Se volete aumentare ancora di più la sicurezza nel vostro smartphone e nell'applicazione, selezionate questa spunta e attivate le notifiche di sicurezza: vi arriverà una notifica quando cambierà la chiave di accesso della crittografia end-to-end nelle conversazioni tra voi e i vostri contatti.

Continua la lettura
57

In ultima analisi, è bene sapere che da qualche mese Whatsapp ha rilasciato un aggiornamento che prevede l'uso della crittografia end-to-end, cioè una particolare sicurezza che permette a voi e alla persona con cui state messaggiando di stare più che tranquilli che quella conversazione potrà essere letta soltanto da voi. Non c'è alcun modo per disattivare questa crittografia che vi rende impenetrabili anche dalla casa che l'ha rilasciata: è come se soltanto voi e i vostri contatti aveste le chiavi per aprire le conversazioni che vi scambiate. Whatsapp è un'applicazione che sta continuando molto a lavorare su questo aspetto della sicurezza. Vedremo cosa ci riserverà in futuro.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Vi consigliamo di eseguire giornalmente dei backup dei dati in modo tale da non perdere nessuna conversazione di Whatsapp. Potete anche impostare dei backup automatici.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come capire se qualcuno ci spia su Whatsapp

WhatsApp, così come Facebook, i social network e le varie App che oggigiorno costellano il nostro Smartphone, sono dei potenti mezzi di comunicazione, ma ahimè sono una lama a doppio taglio. Infatti, pur avendo rivoluzionato il mondo della tecnologia...
Cellulari

Come togliere le spuntine blu di Whatsapp

Di recente WhatsApp, il celebre servizio di messaggistica che ha soppiantato gli SMS per milioni di utenti in tutto il mondo, ha introdotto la doppia spunta blu. Si tratta di un'ulteriore notifica che si aggiunge alla classica doppia spunta grigia. Le...
Apps

Come disattivare le spunte blu di WhatsApp

Nel mondo contemporaneo il concetto di privacy è stato più volte rivisitato. E risulta quasi impossibile parlare della tematica senza fare riferimenti alla tecnologia. Con la diffusione dei sistemi di comunicazione 2.0, quella digitale, avere degli...
Apps

Whatsapp: 5 funzioni da sapere

Whatsapp Messenger è diventata l'app scelta da milioni di utenti che vogliono inviare messaggi di testo gratuitamente. Ma c'è molto di più, all'interno dell'applicazione, del semplice digitare il messaggio ed inviarlo. Ci sono tante funzioni da sapere...
Apps

Come localizzare la posizione di un contatto WhatsApp

Whatsapp è l'applicazione di messaggistica che ha più accessi di qualsiasi altra app in circolazione. Essa è disponibile su qualsiasi piattaforma: Android, IOS e Windows. Ultimamente i suoi sviluppatori hanno reso le conversazioni più protette con...
Apps

Whatsapp: come silenziare un gruppo

Tramite smartphone e tablet abbiamo la possibilità di comunicare molto velocemente: ciò è possibile grazie alle app di messaggistica istantanea che, spesso e volentieri, implementano chiamate e videochiamate gratuite. WhatsApp è senza dubbio in cima...
Apps

Whatsapp: come vedere la doppia spunta blu in un gruppo

Con l'avvento delle nuove tecnologie siamo sempre più presi dai dispositivi che ci circondano, rispetto a vedere la realtà per quella che è. L'ideale sarebbe di non passare troppo tempo davanti al cellulare, se non per vera necessità, e godersi fino...
iPhone

Come effettuare un backup dei messaggi WhatsApp su iPhone

WhatsApp è uno dei servizi di messaggistica più popolari per i dispositivi mobili. Tenere un backup sicuro della storia dei messaggi è importante: con questo breve tutorial vedremo proprio come effettuare il backup degli SMS WhatsApp in un modo semplice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.