Come avere WhatsApp gratuito per tutta la vita

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

WhatsApp Messenger è diventato ormai una parte integrante della nostra vita. Ormai uscito sul mercato da diversi anni il noto applicativo di messaggistica istantanea è utilissimo oltre che per sentire familiari ed amici anche per organizzarsi a lavoro, vista la possibilità di creare gruppi di messaggistica praticamente gratuitamente. Questa come tantissime altre funzionalità sono ormai diventate essenziali e gli utenti non possono farne a meno. Ecco quindi come avere WhatsApp gratuito per tutta la vita senza utilizzare alcun trucco.

26

Occorrente

  • smartphone
  • connessione ad internet
36

Scarichiamo l'applicazione

A seconda che voi abbiamo un dispositivo con sistema operativo Windows Mobile, Android o iOS la prima cosa da fare è recarsi all'interno dello store e cercare WhatsApp. Per tutti e tre gli store il download sarà assolutamente gratuito, ricordatevi però di essere collegati ad una connessione Wi-Fi in modo da non utilizzare il traffico dati presente nella vostra promozione. Il download sarà più o meno veloce a seconda della vostra connessione. Una volta che il download dell'applicazione sarà completato il vostro dispositivo inizierà ad installare l'applicazione, anche qui vi chiediamo di pazientare un pochettino. Non ci vorrà molto tempo anche se il vostro dispositivo non è recentissimo.

46

Create un account

Ora che WhatsApp Messenger è stato scaricato abbiamo soltanto un'altra piccola cosa da fare, ma forse la più importante, creare un account che poi verrà utilizzato dal programma. Chi infatti utilizza questo applicativo ha creato un apposito account da poter utilizzare, senza averne uno sarete esclusi dal servizio. Questo passo prevede l'inserimento del vostro numero di telefono, il caricamento di una foto, potete utilizzare anche una foto a fantasia se non volete apparire voi stessi, fatto questo siamo praticamente pronti per utilizzarlo. Il programma rileverà automaticamente gli altri amici che hanno WhatsApp installato senza che ci sia il bisogno di fare qualcosa da parte vostra.

Continua la lettura
56

Iniziamo ad utilizzare WhatsApp gratuitamente

La società ha deciso da qualche mese a questa parte di rendere gratuito l'utilizzo di WhatsApp Messenger per tutti i suoi utenti. Come avere quindi WhatsApp gratuito per tutta la vita? Semplicemente utilizzandolo senza alcuna preoccupazione. Durante l'installazione del programma non avete infatti inserito alcun metodo di pagamento e ne vi verrà chiesto di inserirne uno in futuro. L'unica cosa di cui dovrete preoccuparvi ora è di divertirvi insieme i vostri amici, parenti o colleghi di lavoro. Si tratta di una piattaforma molto ampia e divertente che da parecchie soddisfazioni.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate una connessione Wi-Fi per installare l'applicazione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come evitare di essere aggiunti ai gruppi Whatsapp

WhatsApp Messenger è senza alcun dubbio una delle apps più famose per la messaggistica istantanea. Questo software, disponibile su sistemi iOS e Android, consente infatti di scambiare messaggi di testo gratuitamente con i contatti che hanno installato...
Apps

10 app alternative a WhatsApp

Con l'avvento degli smartphone essere connessi ai principali social netrwork è diventata un'abitudine molto diffusa; rimanere in contatto con amici e parenti vicini è lontani è ormai possibile grazie alla concreta opportunità di connettersi ad internet....
Apps

Trucchi per Whatsapp

WhatsApp messenger è indubbiamente la più famosa e diffusa app di messaggistica istantanea. Disponibile per tutte le piattaforme, Android, iPhone e WindowsPhone, è scaricata da milioni di utenti. Non tutti però conoscono alcune funzionalità, vediamo...
Android

WhatsApp: 10 alternative gratuite per Android

Whatsapp è un'applicazione di messaggistica mobile multipiattaforma che vi consente tramite l'uso della rete di scambiare non solo messaggi, ma anche foto e video. È ormai diventata l'app di messaggistica più famosa e usata al mondo, ma non per questo...
Apps

Come risultare invisibile su Whatsapp

Senza dubbio WhatsApp ha completamente rivoluzionato il nostro modo di comunicare. Tanta gente ha pensato bene d'installare il celeberrimo sistema di messaggistica istantanea sul proprio smartphone. Tuttavia, attraverso WhatsApp si possono mandare video,...
Android

Come condividere un contatto tramite WhatsApp

WhatsApp Messenger è un'applicazione per tablet e smartphone che ti permette di tenersi in contatto solo con le persone delle quali si conosce il numero di telefono. L'applicazione è disponibile per tutti i sistemi operativi più conosciuti presenti...
Apps

Come rinnovare Whatsapp gratis

WhatsApp Messenger è la migliore applicazione di messaggistica mobile per Android, iPhone, Windows Phone e altre piattaforme mobili. Esso ci consente di scambiare messaggi senza dover pagare per gli SMS. Oltre a presentare la messaggistica di base, consente...
Apps

5 motivi per abbandonare WhatsApp

WhatsApp è un programma di messaggistica istantanea per smartphone. Il suo successo si deve alla grafica semplice e intuitiva. Anche la velocità di scambio dei messaggi ha contribuito alla sua diffusione. Per utilizzare WhatsApp infatti basta avere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.