Come bloccare qualcuno su Whatsapp

di Pro Smith difficoltà: media

Come bloccare qualcuno su Whatsapp   whatsapp.com WhatsApp è un'applicazione di messaggistica istantanea che, grazie alla semplice connessione a internet del proprio Smartphone, consente di inviare sms, foto, allegati ed emoticons ai contatti della vostra rubrica del telefono abilitati al medesimo servizio. Inutile dire che l'applicazione in questione, ha avuto un grande successo tanto da diventare il veicolo preferito della comunicazione tra gli utenti della telefonia mobile. A volte, tuttavia, può capitare di ricevere messaggi da qualcuno che non conoscete molto bene o può succedere che non si gradisca più ricevere comunicazioni da un contatto abituale. Ma come si può fare per bloccare un contatto su WhatsApp?

Assicurati di avere a portata di mano: WhatsApp, connessione WiFi.

1 Come bloccare qualcuno su Whatsapp   whatsapp.com Innanzitutto, c'è da precisare, che mettere in stand-by un contatto non significa assolutamente eliminarlo. Quando bloccate un contatto, quest'ultimo potrà spedirvi comunque dei messaggi ma questi ultimi, non vi verranno consegnati. Il contatto oggetto del provvedimento non potrà inoltre vedere più le vostre informazioni (l'immagine del profilo, lo stato "online" e la situazione dell'avvenuto ultimo accesso al servizio). Tra le informazioni che verranno comunque visualizzate rientrano il messaggio di stato e, per questo motivo, se l'esigenza è di rimuovere il contatto definitivamente, occorrerà cancellarlo anche dalla rubrica del telefono. Ciò premesso, la fase di blocco del contatto varia a seconda dei vari terminali.

2 Come bloccare qualcuno su Whatsapp   jguana.com Nel caso di cellulari Android, la procedura è molto semplice: cliccate sull'applicazione WhatsApp ed apritela. A questo punto toccate il pulsante "Impostazioni" e scegliete la voce "Contatti" e successivamente cliccate su "Contatti bloccati". Sul momento troverete soltanto l'elenco dei contatti stoppati. Aprite questo indice e, in alto a destra, troverete l'icona di un omino con un segno più. Cliccando su quest'ultimo, sarà possibile accedere alla rubrica del vostro terminale e bloccare subito un contatto. Per sbloccarlo, tornate nella medesima sezione "Contatti bloccati" e avrete l'opportunità di selezionare un nome e tenervi premuto il dito sino a che non apparirà l'opzione relativa allo sblocco del contatto.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Come bloccare qualcuno su Whatsapp   jguana.com Per l'iPhone la procedura è più complessa: quando siete dentro l'applicazione WhatsApp e ricevete il messaggio da un interlocutore sconosciuto, basterà premere "Blocca" ("Block") per stopparne il mittente.  Se, invece, volete una prassi più radicale, aprite WhatsApp e recatevi prima in "Impostazioni" e poi in "Impostazioni chat".  Approfondimento Come bloccare un contatto su WhatsApp per iPhone (clicca qui) Visualizzerete così, la voce "Bloccato" con l'elenco dei contatti stoppati.  A questo punto premete il segno "+" e, arrivati alla vostra rubrica, dovrete toccare i contatti da bloccare per poi confermare tutto con un "Fine" ("Done").  Per "liberare" i contatti giunti nella sezione apposita, sarà sufficiente selezionare il contatto e toccata l'icona del blocco, scegliere "Elimina" e confermare con un "Fatto".  Ma una volta bloccato il contatto, quest'ultimo si accorgerà della vostra mossa? Non con certezza e solo se farà caso al fatto di non veder comparire lo stato "online", la notifica dell'ultimo accesso ed ambedue le spunte di "messaggio inviato" e "messaggio consegnato".

Non dimenticare mai: Fare attenzione alla differenza tra bloccare ed eliminare un contatto Alcuni link che potrebbero esserti utili: WhatsApp

Come personalizzare i contatti su WhatsApp Come gestire la privacy su WhatsApp per iPhone Come risultare invisibile su Whatsapp Come avviare un gruppo WhatsApp su iPhone

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili