Come cambiare l'immagine di profilo di WhatsApp

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Dopo l'avvento dei cellulari il nostro modo di comunicare non è più lo stesso. Anni fa erano gli SMS a dominare la scena. I provider di servizi per telefonia mobile proponevano offerte sui brevi messaggi di testo. Alcune erano più vantaggiose di altre, ma oggi non sono più necessarie. Sì, perché oggi la maggior parte di noi possiede uno smartphone e una connessione dati. Ciò significa che le app di messaggistica istantanea prendono il posto dei vecchi SMS. E tra le app più note abbiamo sicuramente WhatsApp. WhatsApp ci offre molte altre possibilità. Ci permette di inviare testo, ma anche note vocali, immagini o video. In questa guida vedremo come cambiare l'immagine del nostro profilo personale. Un passo importante per permettere ai nostri contatti di riconoscerci.

27

Occorrente

  • Smartphone Android/iOS (Apple).
  • Applicazione WhatsApp.
37

WhatsApp prevede un abbonamento a pagamento. Tuttavia il costo è davvero irrisorio. Si tratta di pochissimi centesimi di euro all'anno. È sicuramente un prezzo accettabile per una app affidabile, stabile e veloce. Laddove presenti delle falle, il team di sviluppo corregge gli errori e i bug ogni settimana. Per utilizzare WhatsApp è necessario fornire il numero di telefono. Ogni numero corrisponde ad un profilo personale a cui abbinare un'immagine. Può essere la fotografia del nostro volto come qualsiasi immagine che ci rappresenti. E possiamo cambiare questa immagine ogni volta che vogliamo. La procedura per farlo è semplicissima, anche grazie all'interfaccia intuitiva di WhatsApp.

47

Avviamo WhatsApp toccando la sua icona. Avremo la lista delle conversazioni più recenti. Tocchiamo il tasto menù sul nostro dispositivo. Parliamo dell'icona con tre linee orizzontali o due finestrelle sovrapposte. Scegliamo la voce "Impostazioni". Avremo altre sei o sette opzioni tra cui scegliere. Quella che ci interessa è "Profilo". Al suo interno vedremo l'immagine che stiamo utilizzando, così come il nome visibile ai nostri contatti. Tocchiamo l'icona della matita sull'immagine profilo per poterla modificare. In base alle nostre impostazioni di sistema dovremo scegliere un'azione. Possiamo rimuovere la foto, scattarla sul momento o selezionarla dalla galleria.

Continua la lettura
57

Scegliamo l'azione che preferiamo e impostiamo la nuova immagine. Modifichiamo i margini dell'immagine profilo, che sarà sempre e comunque quadrata. Poi tocchiamo la voce "OK". In questo modo avremo una nuova immagine profilo, visibile a tutti o a chi preferiamo. L'operazione è altrettanto semplice ed intuitiva su dispositivi Apple iPhone.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' consigliabile usare un'immagine e un nome che permetta a tutti i nostri contatti di riconoscerci con facilità.
  • Per proteggere la privacy scegliamo di mostrare l'immagine solo ai nostri contatti. L'opzione si trova alla voce Impostazioni > Account > Privacy.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come impedire di essere aggiunto a gruppi su Whatsapp

Nell'era moderna la comunicazione passa soprattutto attraverso i dispositivi smart. Tablet e cellulari, infatti, permettono di restare costantemente in contatto con i propri cari. È un mezzo molto importante in particolare per chi vive lontano. Tra le...
Android

Come eliminare backup WhatsApp su Android

Dall'introduzione degli smartphone il vecchio modo di comunicare non trova più spazio. SMS e MMS lasciano il posto a nuove app per la messaggistica istantanea. Si tratta di programmi capaci di inviare qualunque genere di formato, dal testo al vocale....
Apps

Whatsapp: come inviare documenti file audio

Al giorno d'oggi è quasi impossibile trovare qualcuno che non disponga di un cellulare. La telefonia mobile è parte del nostro quotidiano da diversi anni. Da almeno un decennio assistiamo ad un'evoluzione impressionante dei dispositivi mobili. Oggi...
Apps

Come proteggere i messaggi su WhatsApp

Il mondo della comunicazione ha subito un'autentica rivoluzione dall'avvento dei cellulari. In particolar modo con la diffusione di massa degli smartphone. Ognuno di noi ormai ne possiede uno, completo di sistema operativo e applicazioni per ogni evenienza....
Apps

Whatsapp: come silenziare un gruppo

Tramite smartphone e tablet abbiamo la possibilità di comunicare molto velocemente: ciò è possibile grazie alle app di messaggistica istantanea che, spesso e volentieri, implementano chiamate e videochiamate gratuite. WhatsApp è senza dubbio in cima...
Apps

Come ripristinare messaggi Whatsapp

Con la larga diffusione di dispositivi mobili, la comunicazione ha subito profondi cambiamenti. Oltre alle tradizionali chiamate ci serviamo in particolare della messaggistica. Un tempo si utilizzavano le offerte speciali per usufruire degli SMS gratuiti....
Apps

5 motivi per abbandonare WhatsApp

WhatsApp è un programma di messaggistica istantanea per smartphone. Il suo successo si deve alla grafica semplice e intuitiva. Anche la velocità di scambio dei messaggi ha contribuito alla sua diffusione. Per utilizzare WhatsApp infatti basta avere...
Apps

Come eliminare il proprio account WhatsApp

WhatsApp Messenger, conosciuta semplicemente col nome di WhatsApp, è un'applicazione di messaggistica istantanea mobile che da la possibilità di scambiare messaggi, immagini e contenuti audio/video con i propri contatti evitando il costo di SMS e MMS....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.