Come cancellare Cydia

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Cydia è un notevole ed utilissimo tool per tutti i possessori di IPhone jailbreckati, ovvero sbloccati, che sono in grado di eseguire applicazioni non firmate sul proprio cellulare. Ebbene esiste il modo per disinstallare Cydia, senza perdere il programma principale per lo sblocco, fornito dagli stessi creatori di Cydia che permette di eliminare l'applicazione. Esistono però molti altri programmi che lavorano anche meglio di Cydia e che la maggior parte degli utenti trova molto più pratici e degni sostituti. Ecco i semplici passaggi su come poter disinstallare e cancellare definitivamente Cydia e conservare il proprio jailbreack.

25

Jailbreack

Questo metodo funziona con tutte le versioni di IOS sbloccate, inclusa la nuovissima 6.1 con il nuovo jailbreack, contenente una versione di Cydia che spesso manda le applicazioni in crash con l'intero sistema facendo verificare dei fastidiosi blocchi del telefono al punto da costringere l'utente a riavviare il cellulare. Per prima cosa, avviato il telefono, aprire dal menù delle applicazioni la stessa Cydia ed avviarla, successivamente scaricare il programma chiamato CYDELETE ed installarlo.

35

Cydelete

Avviate il nuovo programma installato, e scorrete il menù principale, fino ad arrivare alla voce delle impostazioni, cliccate ed aprite il menù contestuale delle opzioni, cercare la voce CYDELETE e togliere la spunta ad essa e a Cydia. Una volta terminata questa cancellazione, è possibile andare nella gestione delle applicazioni installate sul cellulare e disinstallare Cydia tranquillamente. Una volta disinstallata Cydia esistono molte applicazione che permettono di scaricare Tweak in maniera del tutto equivalente a Cydia.

Continua la lettura
45

Backup

Un'alternativa per eliminare Cydia, è quella di eliminare l'intero Jailbreack, cosa che è possibile fare effettuando un ripristino delle impostazioni del cellulare da itunes, tramite un backup precedentemente caricato, oppure ripristinandole alle impostazioni di fabbrica ed effettuando nuovamente eventuali aggiornamenti del sistema, cosa cui provvede direttamente itunes stesso. Anche in questo caso esistono alcune applicazioni che sono in grado di scaricare le apps in maniera totalmente gratuita per il proprio dispositivo senza dover registrare nessun account e nessun abbonamento e che spesso girano senza nemmeno il bisogno di effettuare il jailbreack per sbloccare il telefono.

55

SpringBoard

In alternativa per cancellare Cydia, rimuovere e disinstallare Cydia dalle applicazioni e tutte le fonti installate sul dispositivo. Non preoccupatevi, non è necessario rimuovere uno per uno ma c'è un modo per rimuovere tutte le applicazioni Cydia in una sola volta: avviare il Cydia dalla SpringBoard e andare in gestione -> Pacchetti. Verrà quindi visualizzato un elenco delle applicazioni installate Cydia, fonti, e tweaks. Cercare "Substrate Mobile" e toccare su di esso. Toccare il pulsante "Modifica" in alto a destra e vedrete tre pulsanti che sono Reinstallare, Rimuovi e Annulla. Toccare il pulsante Rimuovi e lo schermo diventerà nero con la scritta iDevice. Riavviare il SpringBoard quando il processo è completato. Una volta che si riavvia il dispositivo, Cidia sarà completamente rimosso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come bloccare la pubblicità nelle app iPhone

Bloccare la pubblicità nelle app iPhone non è una cosa impossibile. Anzi in molti utilizzano il sistema seguente per evitarle. Ma perché si cerca di nascondere le pubblicità? Di solito limitano lo spazio della schermata, sovrapponendosi a quello che...
Tablet

Come rimuovere Cydia dall'iPad

Cydia è una sorta di App store alternativo, possiamo quindi definirlo un market. Molti lo definiscono come un secondo mondo, ovvero uno spazio in cui possiamo trovare tutto ciò che ci piacerebbe scaricare sullApp store, ma che magari, essendo a pagamento,...
iPhone

Come installare Cydia su iPhone

Apple inserisce diverse restrizioni standard sui propri dispositivi. Queste restrizioni riguardano sopratutto l'installazione di applicazioni, che possono essere effettuate esclusivamente sullo Store ufficiale. Chi invece ha deciso di utilizzare il Jailbreak,...
iPhone

Come aggiungere repository su Cydia

Il software di riferimento per i dispositivi jailbreakati è senza dubbio Cydia, all'interno del quale è possibile trovare migliaia di applicazioni riservate ai dispositivi "sbloccati". Ma la lista delle applicazioni non si limita a quella presente al...
Tablet

Come installare OS X Lion su iPad

Il Jailbreak è una procedura che permette di installare sui dispositivi Apple delle applicazioni che non possiamo trovare nello store ufficiale. Infatti la musica, la tv, i giochi, i libri e tanto altro ancora si possono scaricare in modo completamente...
Tablet

Come installare Cydia sull'iPad

Il nostro iPad è un dispositivo che ci segue ovunque e ci permette di compiere diverse azioni in modo veloce. Che si tratti di lavoro o semplice svago, possiamo sempre contare sul nostro tablet firmato "Apple" grazie ai numerosi applicativi che possiamo...
Android

Come installare Cydia su Android

La principale differenza tra il sistema operativo degli smartphone Apple e quello dei dispositivi che supportano Android è essenzialmente che il primo è un sistema chiuso, il secondo un sistema aperto. Il che significa che le applicazioni che si possono...
Tablet

Come avviare la fotocamera a schermo spento su iPad

Oggi tutti abbiamo la possibilità di poterci improvvisare spie. Qualche volta vogliamo fare delle foto senza essere notati. Una delle possibili opzioni è quella di scattare delle foto con un'applicazione del tipo "Silenzioso Fotocamera+" (scaricabile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.