Come collegare il Samsung Galaxy Ace al PC

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Nonostante gli smartphone Android siano dispositivi attraverso i quali è possibile fare moltissime operazioni, dallo scaricare applicazioni e giochi sino ad aggiornare il software di sistema, in alcune occasioni è utile collegarli a un computer, come nel caso in cui vogliamo trasferire all'interno dei file multimediali, come video e musica. Nella seguente guida, a tal proposito, vi sarà spiegato come collegare il Samsung Galaxy ACE al PC.

24

Per collegare il proprio Samsung Galaxy ACE al computer si utilizza generalmente un cavo USB. Sarà sufficiente utilizzare il cavo in dotazione al telefono, o un altro già in vostro possesso, e inserire le due estremità una nello smartphone e l'altra in uno degli slot del computer. Una volta fatto questo, nel pannello dei comandi rapidi del telefono, ossia il menù a tendina che si attiva strofinando il dito dall'alto verso il basso dello schermo, comparirà proprio una notifica: "Memoria di massa connessa". Selezionatela, dopodiché ripetete l'operazione con "Connetti memoria USB" e in ultimo con "Ok". A questo punto il vostro Samsung Galaxy ACE è connesso al PC, al pari di un qualsiasi hard disk esterno. Per visualizzarne il contenuto, aggiungete o cancellate files, vi basterà accedere alla memoria dalle risorse del computer.

34

Vi è anche una possibilità che permette al vostro Galaxy Ace di dialogare con il computer, ed è quella di installare sullo smartphone un'applicazione che consenta di traferire files da un dispositivo, all'altro attraverso una rete wi-fi. Chiaramente, perché ciò sia possibile, è necessario che tanto il computer, quanto il cellulare, siano collegati alla medesima rete internet attraverso un router. Le due applicazioni più gettonate, scaricabile dal Google Store, sono "Airdroid" e "Wifi File Transfer". Sarà sufficiente istallarle nel vostro cellulare e il gioco è fatto. La nota negativa di questa soluzione, rispetto al collegamento tramite cavo USB, è la velocità di trasmissione dei dati, che risulta essere molto più lenta. Buon lavoro!

Continua la lettura
44

Qualora il collegamento non dovesse andare a buon fine, è necessario installare sul proprio pc un particolare programma sviluppato dalla Samsung, denominato “Kies”, attraverso il quale è possibile gestire lo smartphone direttamente dal computer. Per installarlo è sufficiente seguire la procedura guidata. Conclusa l'installazione, è necessario attivare la voce "Debug USB" all'interno del Galacy Ace, al fine di permettere che il programma e il telefono si interfaccino l'uno con l'altro. Selezionate dal cellulare "Impostazioni", "Applicazioni", "Sviluppo" ed infine " spuntate la casella "Debug USB" dal menù. A questo punto collegate il telefono al computer con il cavetto e aprite il programma.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come ottenere i permessi di root sul Samsung Galaxy Ace

Molti di noi possiedono telefoni cellulari di ultima generazione in grado di fare tantissime operazioni che prima erano assolutamente impensabile. Nonostante ciò dovete sapere che questi tipi di cellulari sono in grado di fare molto di più, ma non possiamo...
Android

Come ottenere i permessi root per il Samsung Galaxy Next

Il sistema operativo Android è uno dei più versatili e personalizzabili. Tuttavia il root, ci permette di accedere ad una serie di funzioni aggiuntive. Dopo aver eseguito il root, possiamo infatti personalizzare il nostro dispositivo mobile, con una...
Android

Come effettuare il root su Android

Oggi abbiamo proprio deciso di parlarvi di un argomento davvero molto importante ed anche ricercato da alcuni utenti.Nello specifico vogliamo cercare di far capire come e cosa occorre fare per effettuare il così detto root su un semplice Android. Il...
Smartphone

Come collegare il Samsung Galaxy Tab al PC

Il tablet Galaxy prodotto da Samsung è un vero gioiello tecnologico, semplifica e ravviva la vita ai suoi possessori, ed offre una notevole quantità di funzioni innovative. Gli elogi per questo prodotto si sprecano, tuttavia numerosi utenti continuano...
Android

Come effettuare il root del Samsung Galaxy S3

Il Galaxy S3 è stato, sicuramente, uno degli smartphone più venduti della storia. Tutt'oggi rimane sempre uno dei prediletti grazie alle sue alte prestazioni e al suo ottimo prezzo. Per controllare meglio il proprio strumento in qualità di amministratori,...
Smartphone

Come scoprire il product code di un Samsung Galaxy

Come sanno tutte le persone, uno smartphone è un dispositivo mobile di ultima generazione. Quello più venduto a livello mondiale è il "Samsung Galaxy", che deve mantenere i propri standard di qualità ed essere all'avanguardia per i Sistemi Operativi...
Smartphone

Come Aggiornare Il Galaxy S3 Manualmente

Al giorno d'oggi possedere uno smartphone è cosa piuttosto comune. In fatti andando in giro è possibile vedere le persone utilizzare il proprio telefonino per comunicare con altre persone, amici, parenti, e molti altri, utilizzando diverse applicazioni....
Smartphone

Samsung Galaxy S4: i migliori trucchi e consigli

Il Samsung Galaxy S4 è uno dei top di gamma del momento. Prestazioni da capogiro, design semplice ma efficace e una nitidezza da far paura. È possibile fare davvero tutto con questo smartphone. Dalle foto alla lettura di documenti, fino ad usufruire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.