Come collegare l'iPhone al Mac tramite Bluetooth

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Collegare il proprio iPhone ad un computer Mac può essere utile per compiere diverse operazioni: è possibile, ad esempio, trasferire dei file e sincronizzare molteplici informazioni. Quello che molte persone ignorano è che il collegamento non richiede necessariamente l'impiego di un cavo USB, grazie al fatto di poter sfruttare il Bluetooth. Anche senza il cavo il trasferimento potrà essere eseguito in modo molto veloce. Nella seguente guida, a tal proposito, verrà indicato come collegare l'iPhone al Mac tramite Bluetooth.

26

Il procedimento che verrà presentato è piuttosto semplice da completare, anche per chi non ha una grande esperienza di computer; inoltre, la sua utilità non è limitata all'iPhone, potendo essere replicata anche per altri dispositivi appartenenti alla Apple. Ovviamente, per iniziare è necessario accendere i due dispositivi, il Mac e l'iPhone; un suggerimento relativo a quest'ultimo, qualora la sua carica sia inferiore al 20%, è quello di collegarlo alla corrente, per evitare che possa spegnersi nel corso dell'operazione. Per quanto riguarda il Mac, cliccare con il mouse sul logo della Apple che appare sullo schermo, posizionato in alto a sinistra, quindi cliccare su "Preferenze di sistema".

36

In seguito a questo comando verrà aperta una schermata, nella quale bisognerà selezionare la voce "Bluetooth". Procedere cliccando su "Dispositivi associati" e, successivamente, su "Imposta nuovo dispositivo". Nella finestra che si aprirà in automatico verranno elencati i dispositivi che il computer sta rilevando; una volta che l'iPhone verrà riconosciuto cliccare sull'icona che contraddistingue lo smartphone stesso. A questo punto, il Bluetooth dovrà essere abilitato anche sull'iPhone; per tale motivo occorrerà inserire il codice di abbinamento apparso sul computer (si tratta di una sequenza di numeri determinati in modo casuale).

Continua la lettura
46

Terminato l'inserimento la connessione sarà attiva; tutto questo senza aver dovuto collegare il cavo USB. L'unico accorgimento, in questo caso, consiste nel non cambiare stanza tenendo il telefono nella tasca dei pantaloni, perché questo potrebbe portare ad una perdita della connessione stabilita. Successivamente, quando saranno stati trasferiti i file, oppure quando verranno compiute le altre operazioni per le quali si è resa necessaria la connessione, occorrerà effettuare la procedura inversa, in modo da disabilitare il Bluetooth sia sul Mac che sull'iPhone.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Auricolari: perchè sceglierli bluetooth

Ormai, gli auricolari si usano quotidianamente. Oggi come oggi, gli auricolari Bluetooth sono sempre più usati rispetto quelli con filo, dato che ogni dispositivo elettronico che utilizziamo, cioè dispositivi per film, dispositivi per musica, radio,...
Cellulari

Come sincronizzare un auricolare bluetooth al cellulare

Parlare al telefono non è spesso possibile a causa di vari impedimenti. Mentre si guida un'automobile, un motorino, mentre si cucina qualcosa, mentre si fa giardinaggio, ecc., non è proprio comodo tenere con una mano il cellulare e spesso può anche...
Accessori

Come collegare un auricolare Bluetooth

Il Bluetooth è una tecnologia di trasmissione sicura senza fili ed a breve distanza che permette di collegare due device e di farli comunicare in un raggio di circa 10 metri senza presenza di fili. Un collegamento bluetooth è possibile ad esempio tra...
Accessori

Come usare il bluetooth per trasferire file tra due cellulari

Il bluetooth era uno dei principali modi di connessione tra due dispositivi e in particolare era necessario, nell'era in cui sia il wi-fi che il 3g non erano ampiamente diffusi, per trasferire un file da un dispositivo ad un altro. Oggi tuttavia lo si...
Accessori

Auricolari bluetooth: quando usarli

La tecnologia Bluetooth consente a tutti gli utenti che ne dispongono di trasferire voce oppure dati da un dispositivo mobile ad un altro, in modo simultaneo ed immediato, a condizione che entrambi i dispositivi siano collocati ad una certa vicinanza...
Accessori

Come scegliere le cuffie bluetooth

I cellulari non sono più dei semplici telefoni che come qualche anno fa servivano solo per chiamare o mandare qualche messaggino. Oggi hanno decine di funzioni differenti come fotocamere, videocamere, GPS, Wi-Fi, e tantissime app che li hanno trasformati...
Smartphone

Come rinominare il proprio dispositivo bluetooth

Vi è mai capitato di dover inviare qualcosa per Bluetooth e non riconoscere quale sia il destinatario a cui si vuole mandare il file perché non lo riconoscete nell'elenco dei dispositivi? Oppure qualcuno vuole inviarvi un file e non sa a chi inviarlo...
iPhone

Come trasferire i documenti tra più iPhone via Bluetooth

Se hai più di un dispositivo cellulare ed in particolare degli iPhone, è importante sapere che per trasferire dei documenti che hai salvato, puoi sfruttare il sistema Bluetooth. Si tratta infatti di un'opzione indubbiamente ottimale, poiché ti consente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.