Come comandare le tapparelle di casa con lo smartphone

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Oggi giorno con la tecnologia si riesce a fare di tutto, e persino collegare con pochi fili gli impianti della casa alla rete internet così da avere sempre sotto controllo la propria abitazione. Inoltre è possibile connettere l'impianto anche allo smartphone per l'allarme, l'antincendio oltre che accendere e spegnere le luci di casa. In questo modo se siete fuori per un breve o lungo tempo, potete sapere in qualsiasi momento cosa succede in casa vostra. In riferimento a ciò, vediamo nei passi successivi di questa guida come comandare le tapparelle grazie a degli appositi meccanismi con il vostro smartphone.

25

Occorrente

  • smartphone, pc, connessione internet ed ethernet
35

Acquistare una centralina

Se volete installare il sistema di controllo per le tapparelle, dovrete acquistare una centralina completa in un negozio che vende apparecchiature elettriche o anche su internet. In effetti diciamo che questo sistema non è altro che un nuovo impianto elettronico abbinato ad alcune tecniche dell'informatica.

45

Collegare la centralina ad internet

Con questa sistema non esiste un collegamento di fili tra il pulsante e lo smartphone, ma una connessione che può essere programmata anticipatamente, e quindi grazie alla funzione di premere un solo tasto possiamo eseguire differenti operazioni. Innanzitutto la centralina deve essere collegata al router di casa e di conseguenza ad internet, che riceverà i comandi tramite lo smartphone sia Apple che Android oppure dal web con il pc. Infatti sono disponibili delle applicazioni che permettono di gestire proprio la fase di accensione e spegnimento dei vari componenti come le tapparelle, collegate a loro volta alla centralina. Se invece siete abili con saldatori e microchip, allora è importante sapere che esistono processori di riferimento appositamente progettati per tale scopo.

Continua la lettura
55

Installare un ricevitore

Una volta fatta la prima parte del lavoro, dovete provvedere all'installazione della centralina, e poi a un ricevitore a infrarossi sulla tapparella. Per farlo se non siete molto pratici con l'arte del fai da te, allora potete farvi aiutare degli esperti in materia, in quanto si devono effettuare dei fori sulla tapparella e sul lato opposto, posizionando poi il sistema ad infrarossi. Nello stesso tempo la nostra centralina sarà collegata con il ricevitore e con lo smartphone, dal quale la possiamo comandare a distanza. Occorre ricordare che i touch screen sono l'aspetto più originale di un impianto, ma non sono necessari in quanto è sufficiente pigiare i tasti per comandare le tapparelle, oltre che aprire la porta del frigo o spegnere la tv.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

5 modi per riutilizzare un vecchio iPhone

Con l'avvento degli smartphone molte persone hanno messo da parte il vecchio iPhone, nonostante sia un vero cult della telefonia mobile che ha segnato un'epoca, quando cioè si è passati dai normali cellulari a quelli per navigare sul web e fare tante...
Tablet

come navigare con l'iPad

L’iPad è un dispositivo con cui si può fare praticamente di tutto. È simile ad un pc portatile, su cui possiamo installare tutte le applicazione e utility che desideriamo. Ovviamente, una delle caratteristiche fondamentali di questo dispositivo è...
Cellulari

Come aprire l'auto col cellulare

La guida che andremo a sviluppare si occuperà di automobili e di cellulari. Infatti, come potrete notare dal titolo che abbiamo posto in cima a questa guida, ora andremo a spiegarvi, in maniera molto semplice, come poter riuscire ad aprire l'auto col...
Accessori

Come ascoltare la radio FM utilizzando le cuffie bluethooth

Al giorno d'oggi la maggior parte delle informazioni è accessibile con facilità, a portata di click o addirittura a portata di touch. In generale allora, la cara e vecchia radio tanto essenziale nelle nostre automobili, e ancora viva grazie alla trasmissione...
Cellulari

Come installare i file .jar su cellulari Java

Ecco qui pronta per tutti coloro i quali amano utilizzare a pieno titolo, il proprio cellulare, una guida, veramente molto pratica e semplice da acquisire, mediante il cui aiuto poter imparare come installare nella maniera corretta, i file che sono con...
Smartphone

Come utilizzare il Samsung S4 come telecomando

Recentemente, prima dell'ultimo modello di S7, la Samsung ha immesso sul mercato il Galaxy S4. Questo elegante quanto pratico smartphone si può utilizzare persino come telecomando universale e come guida tv. Per fare ciò, esso possiede un pulsantino...
Cellulari

Come installare la tecnologia IRDA su un cellulare sprovvisto

Al giorno d'oggi il mondo tecnologico, che è in continuo sviluppo, sta compiendo passi da gigante e ci aiuta a migliorare in maniera considerevole la nostra vita quotidiana. In modo particolare con l'utilizzo degli smartphone, ovvero i cellulari di ultima...
Smartphone

Come utilizzare sugli smartphone la tecnologia NFC

La maggior parte degli smartphone sono dotati della tecnologia chiamata NFC, che permette in modo rapido un collegamento senza fili a breve distanza. Infatti, se due cellulari vengono avvicinati tra loro, si stabilisce una connessione che consente di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.