Come condividere un album con iCloud su iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La tecnologia ha fatto passi da gigante ed ogni giorno offre possibilità inestimabili, come la condivisione di file sul web in maniera semplice e gratuita. Ora è possibile anche archiviare i propri file sul web sfruttando dello spazio virtuale grazie al sistema iCloud.
Grazie ad iCloud hai la possibilità di condividere con chi desideri le immagini. Scegliendo a chi rendere visibili in streaming le tue foto darai la possibilità, a tua volta, di far aggiungere foto o commenti e far apparire in automatico le modifiche apportate al cosiddetto “streaming condiviso”. Inoltre nella sezione “Attività” di iCloud potrai controllare rapidamente tutti gli aggiornamenti degli streaming. Creando un vero e proprio archivio sincronizzato hai la possibilità di avere a disposizione, in ogni momento, le tue immagini su tutti i dispositivi che avrai scelto di sincronizzare e quindi potrai condividere un album su iPhone senza alcuna difficoltà. Bisogna sapere che al fine di evitare un uso eccessivo dello streaming esiste un limite che in automatica iCloud imposta sul numero di foto e video caricati. In questa guida spiegheremo passo dopo passo come condividere un album con iCloud su iPhone. Vediamo quindi come fare.

24

Per configurare iCloud su un iPhone devi innanzitutto assicurarti di avere installato l’ultima versione di iOS. Se hai bisogno di impostare iCloud su un nuovo dispositivo iOS o se c’è bisogno di scaricare l’ultima versione di iOS è necessario raggiungere il menu Impostazioni, selezionare Generali e Aggiornamento Software per controllare se è disponibile un nuovo aggiornamento. In assenza di nuovi aggiornamenti avrai la certezza di aver installata sul tuo cellulare l’ultima versione e, quindi, procedere con iCloud.

34

Una volta acceso un nuovo dispositivo iOS oppure dopo aver completato l'eventuale bisogna seguire passo passo le semplici istruzioni a video per attivare il dispositivo e successivamente configurare iCloud. Nel caso tu abbia erroneamente o involontariamente saltato la configurazione ti basterà selezionare Impostazioni sulla schermata Home, selezionare iCloud e inserire il tuo Apple ID.

Continua la lettura
44

Installando iCloud avrai la possibilità di attivare un utilissimo account di posta ********@iCloud. Com. La particolarità di questa nuova email è quella di non avere alcun tipo di pubblicità e di avere a portata di mano la tua posta elettronica sempre aggiornata. Potrai accedere al tuo indirizzo di posta anche via browser da www.iCloud. Com. Per poter attivare la posta clicka su Attiva Posta nel menu Impostazioni di iCloud e segui attentamente le istruzioni a video che appariranno sul tuo schermo. Sul sito www. Apple. Com troverai consigli e tutorial utilissimi per poter configurare iCloud sia su dispositivi Mac che PC.
Come potete vedere condividere iCloud su iPhone non è poi così difficile, seguendo poi le istruzioni di questa guida anche i meno esperti riusciranno a fare tutto nella maniera più semplice e corretta possibile. Non mi resta quindi che augurare buon divertimento.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come utilizzare ICloud

Se siete in possesso di un dispositivo Apple, saprete certamente cosa sia iCloud. Nato come sostituto di MobileMe dal 12 ottobre 2011, iCloud non è altro che un sistema di archiviazione che permette, attraverso l'immagazzinamento di una serie di contenuti...
iPhone

Come utilizzare Streaming Foto

Ora mai i cellulari, fanno parte integrante della nostra vita. Non riusciamo proprio a farne a meno. Ecco perché abbiamo pensato di proporre, una guida che ha proprio a che fare con gli smartphone ed in particolar modo cercheremo di capire ed imparare...
iPhone

Come ripristinare l'iPhone da un backup iCloud

Alcune volte, può esser necessario ripristinare un iPhone, un iPod touch o un iPad, magari per venderlo, oppure per rimuovere fastidiosi problemi causati dal tempo e dall'utilizzo. All'interno di questa guida, illustrerò i principi fondamentali su come...
iPhone

Come salvare le foto su iCloud

Una delle novità relative al settore informatico è la diffusione del cloud computing. Sono dei servizi tecnologici che i diversi provider mettono a disposizione dei propri clienti gratuitamente; a volte però è richiesto un piccolo pagamento. Generalmente...
iPhone

Come liberare spazio dallo storage iCloud

Quando Apple introdusse iCloud nel 2011, annunciò che ogni cliente avrebbe ricevuto cinque gigabyte di spazio di archiviazione su iCloud. È possibile disporre di una maggiore quantità di spazio di archiviazione con una sovrattassa, e incrementarlo...
iPhone

Come liberare spazio su iCloud per il backup

Ormai siamo molto abili nel destreggiarci e nel maneggiare i nuovi dispositivi in uscita: vuoi per le loro intuitive funzioni e vuoi perché viviamo in un'era comandata dalla tecnologia, i più giovani nascono con lo smartphone in mano e conosceranno...
iPhone

Come eseguire un backup dell'iPhone su iCloud

Esistono diverse piattaforme dove è possibile accedere ad una miriade di si servizi per i nostri dispositivi. A tal proposito, attraverso i passi di questa interessante guida tratteremo un argomento che riguarda un po tutti e, che sicuramente potrà...
iPhone

Come gestire la rubrica indirizzi in iCloud

In questa bella e pratica guida, abbiamo deciso di affrontare insieme ai nostri lettori che sono dei veri e propri appassionati di tutto ciò che ha a che fare con la tecnologia, di come poter gestire la rubrica indirizzi in ICloud, un aiuto concreto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.