Come configurare le impostazioni Wap di Wind sul proprio cellulare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I moderni cellulari vengono chiamati smartphone proprio per la loro capacità di essere intelligenti: oltre ad essere usati per le chiamate e la messaggistica, ormai vengono utilizzati anche per realizzare foto, per fruire contenuti multimediali e, ovviamente, per consultare informazioni reperibili in internet. Perché questo sia possibile e perché, ovviamente, si possa condividere ciò che viene prodotto in locale sul nostro device, è necessario che quest'ultimo sia connesso alla rete internet. Per farlo è necessario impostare il protocollo Wap sullo smartphone. In questa guida vedremo, per l'appunto, come configurare, su un cellulare, le impostazioni WAP (Wireless Application Protocol) dell'operatore Wind.

26

Occorrente

  • Pc, Internet
  • Internet
36

Il metodo più semplice, inutile dirlo, è quello di reperire una configurazione già pronta ed adatta per il nostro smartphone. Per farlo rechiamoci sulla pagina di assistenza della Wind, selezioniamo la Marca ed il Modello del terminale in nostro possesso e clicchiamo sul pulsante "Conferma". A questo punto, la pagina di Help visualizzerà un elenco di configurazioni pertinenti il nostro device: internet, mms, modem, email da cellulare e il nostro ambito protocollo wap. Possiamo sia visualizzarne i contenuti ed i vari passaggi oppure decidere di farci inviare la configurazione di nostro interesse come sms auto-installante. Scegliamo la voce Wap e premiamo la corrispondente opzione "Invia".

46

Tempo qualche secondo e, sul nostro terminale, arriverà l'sms con la procedura precompilata: clicchiamo sul sms eseguibile e ci verrà chiesto di approvare l'installazione e di fornire un codice di conferma, giuntoci sempre per sms. Espletata questa fase, è buona cosa riavviare lo smartphone e provare la configurazione.

Continua la lettura
56

Se, invece, amiamo fare le cose per conto nostro in modo da sapere sempre e costantemente a cosa mettiamo mano sui nostri dispositivi, i passaggi sono un po' più complessi. Faremo riferimento ad un terminale Android based per quanto le voci dei singoli passaggi siano più o meno le medesime anche nei terminali Windows Mobile, Blackberry, iOS, Firefox Os etc. Per prima cosa, sullo smartphone, andiamo nelle "Impostazioni" relative al "Wireless e Rete": cerchiamo la voce relativa alle "Reti mobili" e, qui, clicchiamo sulla sezione "Profili. Se c'è già un profilo, controlliamo che l'APN sia "internet. Wind" o "internet. Wind. Biz" per i clienti business. Se l'APN non c'è, è necessario crearlo, dal submenu, grazie a "Nuovo APN" ed inseriamo, come in precedenza, la stringa "internet. Wind" e salviamo. A questo punto, dopo il reboot del sistema, potremo navigare sulla rete Wind utilizzando il traffico dati incluso nel nostro abbonamento o profilo ricaricabile.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Segnatevi il codice di conferma giunto su uno degli sms per l'autoconfigurazione: vi servirà presto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come configurare le impostazioni Internet su cellulare Wind

Il forte sviluppo tecnologico ha portato ad una rapida evoluzione della telefonia mobile, infatti con i moderni smartphone è possibile svolgere tantissime operazioni oltre a ricevere ed effettuare chiamate. Una delle funzioni sicuramente più utilizzata...
Smartphone

Configurare il BlackBerry come modem

La comunicazione ha raggiunto dei livelli davvero notevoli negli ultimi anni, grazie alle nuove tecnologie. I cellulari sono stati l'invenzione del secolo, grazie ai quali è stato possibile mettere in contatti milioni di persone sparse per il mondo in...
Cellulari

Come abilitare un cellulare alla videochiamata

Tra le numerose funzione che mette a disposizione il nostro cellulare possiede anche quella di videochiamata? In questo modo è possibile comunicare non soltanto parlando, ma anche guardandosi tramite il monitor del dispositivo mobile. La comunicazione...
iPhone

Come inserire il logo operatore Wind su iPhone con iOS 5.0.1 JB

In questa semplice ed immediata guida, ci rivolgiamo a tutti quanti i possessori di iPhone JB equipaggiato con iOS 5.0.1, i quali hanno l'intenzione di inserire il logo dell'operatore telefonico Wind sul display. La procedura è perfettamente funzionante...
Cellulari

Come conoscere i minuti residui di conversazione in Noi 2 wind

Il cellulare è diventato, nell'ultimo decennio, il metodo di comunicazione maggiormente diffuso a livello mondiale, soprattutto fra le coppie di fidanzati e tra gli amici. Le chiamate abbastanza lunghe, però, sono spesso anche molto dispendiose e, quindi,...
Cellulari

Come regalare una SOS ricarica Wind

Può capitare a chiunque di restare senza credito nel cellulare e di avere, proprio in quel momento, la necessità di effettuare una chiamata. Se ci troviamo distanti da un tabacchino o da un rivenditore di ricariche per cellulari, possiamo usufruire...
Cellulari

Come modificare piano tariffario Wind

Qualora piano tariffario attivato sulla tua scheda sim non ti soddisfacesse più e fosse piuttosto costoso e obsoleto, devi sapere che escono frequentemente dei nuovi piani tariffari, e poterlo cambiare è possibile attraverso poche e semplici mosse....
Cellulari

Come sapere se il gestore telefonico di un numero è Wind

Alcuni anni fa era molto facile conoscere l'operatore di un numero telefonico grazie ai primi tre numeri, che erano differenti tra Tim, Vodafone e Wind. Da più di dieci anni le regole sono invece cambiate in quanto per evitare disagi agli utenti si è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.