Come connettere l'iPhone alla televisione

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Connettere l'iPhone alla televisione di casa è abbastanza facile. Se vogliamo vedere le foto, i video oppure qualsiasi altro elemento contenuto nel proprio smartphone seduti sul divano del salotto basta eseguire una semplice operazione. In questo modo abbiamo anche la possibilità di mostrare ad amici e parenti le immagini di un viaggio, i video dei figli mentre giocano oppure le foto buffe del cane. In questo tutorial vengono date tutte le informazioni necessarie su come connettere l'iPhone alla televisione.

24

Procurarsi un adattatore compatibile

Se decidiamo di spendere qualche soldino la prima cosa da fare è procurarsi un adattatore compatibile con l'iPhone che abbiamo. Sullo store online della Apple alla voce "accessori per iPhone" ne abbiamo di tutte le tipologie; l'adattatore si può comprare online e viene recapitato a casa entro 24 ore. Per l'iPhone 5 abbiamo il "Lightning ad AV digitale" che costa 49 euro; con esso possiamo riprodurre tutto quello che appare sul display del dispositivo: dalle applicazioni ai film. Tutto ciò può essere effettuato connettendolo con un cavo HDMI. I cavi HDMI si trovano in qualsiasi negozio specializzato a prezzi contenuti (da i 2 ai 5 euro).

34

Procurarsi un cavo HDMI

Se abbiamo un i'Phone 4s l'adattatore da comprare è diverso, si tratta dell' "AV digitale Apple a 30 pin". Si trova anche sullo store Apple e ha un costo inferiore al precedente, 39 euro. Anche con questo modello di adattatore è opportuno procurarsi un cavo HDMI per il collegamento alla televisione. Esso funziona con tutti i dispositivi che hanno il vecchio ingresso Dock. Se non abbiamo la possibilità di fare acquisti online basta andare nel centro Apple più vicino. È disponibile anche un servizio di assistenza telefonica che dà informazioni di qualunque tipo, telefonando al numero: 800 554 533.

Continua la lettura
44

Collegare in alternativa con l'applicazione

In alternativa per risparmiare tempo e denaro si può collegare l'iPhone alla TV con l'applicazione "Apple TV". Così facendo si trasferiscono i contenuti del dispositivo IOS sul televisore senza fili. Con la funzione "AirPlay Mirroring" si trasmettono in tempo reale i contenuti utilizzando la rete wireless di casa. Entrambi i dispositivi devono essere collegati alla rete WI-FI. Cliccando due volte sul tasto "Home" dell'iPhone, compare il menù multitasking; ora basta far scivolare verso destra il dito per due volte. Accanto alla barra del volume abbiamo un'icona con uno schermo; cliccando su di essa si apre una schermata in cui bisogna spuntare la voce "Apple TV". Dopo l'attivazione della levetta "duplicazione" il lavoro è terminato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come vedere i video dell’iPhone sulla TV

La moderna tecnologia mette oggi in campo una serie di strumenti che ci permettono di eseguire delle operazioni veramente inimmaginabili un tempo. Basti pensare ad esempio ai moderni smartphone o alle moderne televisioni per capire fino a che punto di...
Smartphone

Come collegare lo smartphone alla TV con la tecnologia MHL

MHL (acronimo di Mobile High-Definition Link) è la tecnologia grazie alla quale è possibile collegare gli smartphone di ultima generazione dotati di porta microUSB ai televisori con HDMI. Il collegamento diretto consente il controllo remoto dello smartphone...
Smartphone

Come collegare il Samsung Galaxy s Plus alla TV

Abbastanza spesso, potrebbe tornato molto utile collegare il proprio Smartphone alla televisione, allo scopo di riuscire a visualizzare le immagini e i video personali su uno schermo decisamente più grande. La seguente operazione non è assolutamente...
Android

Le migliori app per guardare la TV in streaming su Android

Con i nuovi SmartPhone presenti oggi sul mercato, è possibile connettere il proprio dispositivo mobile a internet attraverso una connessione dati o attraverso una connessione WiFi e guardare in streaming la tv, proprio come una comune televisione che...
Smartphone

Come connettere il Galaxy S5 al pc e sostituire file al suo interno

Il Samsung Galaxy S5 è stato rilasciato nell'aprile 2014 dalla casa produttrice sudcoreana. Oggi è stato quasi del tutto soppiantato dall'uscita dei successivi modelli S6 ed S7, anche se tuttavia viene utilizzato ancora da tantissime persone. Lo smartphone...
iPhone

Come connettere l'iPhone al PC

Per connette l'iPhone al PC non bisogna essere degli esperti informatici. Di certo, però, è necessario essere a conoscenza di alcuni dettagli fondamentali affinché il collegamento tra il dispositivo e il computer avvenga in totale sicurezza. In questa...
iPhone

Come connettere il proprio iPhone al Mac e copiare e sostituire file al suo interno

Questa guida spiega in pochi semplici passi, come connettere il proprio iPhone al Mac che si possiede, attraverso l'uso di un programma gratuito facilmente accessibile, denominato "Cyberduck". Collegando i due dispositivi sarà possibile copiare e/o sostituire...
Tablet

Come connettere una tastiera senza fili al tablet

Al giorno d'oggi la maggior parte delle persone tende ad utilizzare sempre meno il computer, che risulta essere sicuramente più ingombrante e meno pratico rispetto ad altri dispositivi come lo smartphone ed il tablet. Quest'ultimo si presenta come una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.