Come connettersi a internet tramite la connessione del tuo smartphone Android

di Francesco Naddeo difficoltà: media

Come connettersi a internet tramite la connessione del tuo smartphone Android Non hai l'Adsl e cerchi una soluzione alternativa per connettere il tuo computer di casa ad internet? Se hai uno smartphone Android, la soluzione è letteralmente a portata di mano! In questa semplice guida spiegherò velocemente e in pochi passi come sfruttare la connessione del cellulare per connettersi ad internet anche dal computer. Vedremo sia la procedura per collegare il tuo pc al cellulare sfruttando un cavetto usb, sia come fare ad utilizzare la connessione Wi-Fi (se disponibile sul pc). Vedremo inoltre come proteggere la connessione con una password affinché possa essere utilizzata soltanto da chi vogliamo.

Assicurati di avere a portata di mano: Computer Smartphone Android con Wi-Fi o dati a pacchetto Cavetto per collegare il cellulare al computer

1 Come connettersi a internet tramite la connessione del tuo smartphone Android Se il tuo pc non dispone del Wi-Fi incorporato la prima cosa che devi fare è procurarti un cavetto per collegare il tuo Smartphone Android al tuo computer (se invece ha il Wi-Fi puoi tranquillamente saltare questa parte): ormai molti cellulari presentano la classica uscita mini Usb, vale a dire il classico cavetto Usb, ma con la parte che va collegata al cellulare più piccola. Se non hai il cavetto originale del tuo cellulare, puoi utilizzare benissimo quello, ad esempio, della tua fotocamera o videocamera, dell'hub, se ne possiedi uno, di un cellulare, o di un altro qualsiasi dispositivo (come le stampanti), che presenta questa uscita, oppure lo puoi acquistare in qualunque negozio di articoli informatici.

2 Come connettersi a internet tramite la connessione del tuo smartphone Android Adesso devi collegare il cellulare al computer tramite il cavetto: il computer riconoscerà subito il disco rimovibile appena inserito e procederà automaticamente con l'installazione dei drivers. Ti basterà aspettare qualche secondo, e il collegamento sarà pronto per essere sfruttato appieno. 1) Vai nella home del tuo Android; 2) Clicca sull'icona delle applicazioni, 3) Quindi su "Impostazioni" 4) e poi su "Wireless e Rete".

Continua la lettura

3 Come connettersi a internet tramite la connessione del tuo smartphone Android Adesso devi mettere la spunta (è così che si chiama quel segnetto a forma di "V"), su "Wi-Fi"
e, se è presente una rete aperta, ovvero non protetta, vale a dire che non richiede l'inserimento di nessuna password, il tuo cellulare si connetterà automaticamente ad internet sfruttando quella rete.  Se riesci ad allacciarti ad una rete aperta, o se possiedi una connessione dati a pacchetto, 1) torna nel menu "Wireless e Reti" 2) e scorrendo verso il basso troverai la dicitura "Tethering e Router Wi-Fi": 3) cliccaci e metti la spunta su entrambe le diciture, ovvero "Tethering USB" e "Router Wi-Fi".
Nota: in alcune versioni più recenti di Android il segno di spunta può essere sostituito con un interruttore on/off.. 

4 La dicitura "Router Wi-Fi" ti permette di rendere il tuo smartphone un router, di modo che qualunque altro componente della tua famiglia, o amico, può allacciarsi alla rete wireless del tuo cellulare, sia con un computer fisso che tramite un qualsiasi dispositivo mobile; è inoltre possibile collegarsi sia utilizzando il "Tethering USB" (che richiede il collegamento del cavetto che abbiamo visto al passo 1), che tramite un semplice computer, portatile o fisso con Wi-Fi incorporato (in questo caso il collegamento del cavetto può essere tralasciato).
Infine, puoi decidere se rendere l'accesso alla tua connessione pubblico o privato.

5 Come connettersi a internet tramite la connessione del tuo smartphone Android Il consiglio è ovviamente quello di proteggere la tua rete tramite una password, che chiunque vorrà connettersi dovrà inserire. Il procedimento è presto detto: 1) nel menu "Tethering USB e Router Wi-Fi", 2) clicca sula terza dicitura, ovvero "Impostazioni Router Wi-Fi" (oppure clicca direttamente su "Router Wi-Fi"): scegli il tipo di protezione che preferisci, rinomina la tua rete, se vuoi, e inserisci la password.
Avere una rete libera può essere rischioso poiché nel caso in cui qualcuno si dovesse allacciare alla tua rete e scaricare contenuti illeciti, nel momento di eventuali controlli le autorità competenti risaliranno alla tua rete domestica.

Non dimenticare mai: Ti consiglio di guardare il video presente nella guida se hai qualche dubbio, è in inglese ma ti basta osservare tutti i passaggi.

Configurare il Samsung Galaxy come modem Come Collegare In Tethering Uno Smartphone Samsung Linea Galaxy 2.1 Come Condividere La Connessione Del Samsung Galaxy Ace Come Condividere La Connessione Di Un Tablet Android

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili