Come connettersi a internet tramite la connessione del tuo smartphone Android

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Non hai l'Adsl e cerchi una soluzione alternativa per connettere il tuo computer ad internet? Se hai uno smartphone Android la soluzione è letteralmente a portata di mano! In questa semplice guida spiegherò velocemente e in pochi passi come sfruttare la connessione dello smartphone per connettersi ad internet anche dal computer. Vedremo come connettere il tuo pc al cellulare sfruttando un cavetto usb e come sfruttare la connessione Wi-Fi (se disponibile sul pc). Vedremo inoltre come proteggere la connessione internet con una password.

28

Occorrente

  • Computer
  • Smartphone Android con Wi-Fi o dati a pacchetto
  • Cavetto per collegare il cellulare al computer
38

Se il tuo pc non dispone del Wi-Fi devi procurarti un cavetto per connettere il tuo Smartphone Android al tuo computer. Ormai molti smartphone presentano la classica uscita Usb. Se non hai il cavetto originale del tuo smartphone, puoi utilizzare benissimo quello della tua fotocamera o videocamera, o di un altro qualsiasi dispositivo che presenta questa uscita. Altrimenti lo puoi acquistare in un negozio di articoli informatici.

48

Adesso devi connettere lo smartphone al computer tramite il cavetto: il computer riconoscerà subito il disco rimovibile appena inserito e procederà con l'installazione dei drivers. Attendi qualche secondo e il collegamento è pronto. Vai nella home del tuo Android, clicca sull'icona delle applicazioni e poi su "Wireless e Rete".

Continua la lettura
58

Adesso devi mettere la spunta su "Wi-Fi". Se è presente una rete internet aperta (non protetta da password) il tuo smartphone si connetterà automaticamente. Se non riesci ad allacciarti ad una rete aperta, o se possiedi una connessione dati a pacchetto, torna nel menu "Wireless e Reti". Scorri verso il basso, clicca sulla dicitura "Tethering e Router Wi-Fi" e spunta tutte le opzioni.

68

La dicitura "Router Wi-Fi" ti permette di rendere il tuo smartphone un router, di modo che qualunque altro componente della tua famiglia possa allacciarsi alla rete wireless del tuo smartphone, sia con un computer fisso che tramite un qualsiasi dispositivo mobile. È inoltre possibile collegarsi a internet utilizzando il "Tethering USB" o con un semplice computer con Wi-Fi incorporato (senza usare il cavetto).
Infine, puoi decidere se rendere l'accesso alla tua connessione internet pubblica o privata.

78

Il consiglio è ovviamente quello di proteggere la tua rete tramite una password, che chiunque vorrà connettersi a internet dovrà inserire. Entra nel menu "Tethering USB e Router Wi-Fi" e clicca sula terza dicitura, ovvero "Impostazioni Router Wi-Fi". Scegli il tipo di protezione che preferisci, rinomina la tua rete internet, se vuoi, e inserisci la password.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ti consiglio di guardare il video presente nella guida se hai qualche dubbio, è in inglese ma ti basta osservare tutti i passaggi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come utilizzare il tethering sui dispositivi Android

Tipologie di smartphone recenti hanno la possibilità di diventare router Wi-Fi. La funzione attraverso la quale diversi dispositivi tramite Wi-Fi possono collegarsi alla rete del vostro dispositivo Android e connettersi così al web si chiama tethering....
Smartphone

Come usare lo smartphone come Hot-Spot Wi-Fi

Sono finiti i giorni in cui si era alla ricerca di un hot-spot pubblico per collegare il proprio laptop o tablet ad Internet. Oggi la maggior parte degli smartphone hanno un hot-spot integrato che consente di lavorare in movimento e sfruttare la connessione...
Smartphone

Come utilizzare lo smarthphone come router

Fino a qualche anno fa, per navigare in internet bisognava sedersi davanti al computer e possedere una linea telefonica. Ma con il passare degli anni, la tecnologia ha fatto dei passi da gigante e mano mano le soluzioni per collegarsi al mondo virtuale...
iPhone

Come usare hotspot su iPhone

Ci troviamo spesso in situazioni in cui il nostro portatile non riesce ad accedere a Internet perché nelle vicinanze non ci sono reti wireless disponibili? Però sappiamo di avere comunque l’iPhone che prende piuttosto bene? Quindi non perdiamoci d’animo....
Tablet

Come Condividere La Connessione Di Un Tablet Android

Per molti appassionati di tablet, pc, videogiochi e strumenti elettronici vari, la connessione a volte rappresenta e diventa al tempo stesso un vero problema, soprattutto per chi si accinge a connettersi o per chi si trova già connesso e sta svolgendo...
Android

Come testare la sicurezza della propria rete wi-fi conuno smartphone Android

Se avete uno smartphone Android potete utilizzare il programma WPA Tester (scaricabile dall'app Store al prezzo di 0,99€) che è in grado di testare la sicurezza della vostra rete in pochissimi secondi. Quando utilizzate un router in comodato d'uso...
Smartphone

Configurare il Samsung Galaxy come modem

Chissà quante volte ti sei trovato in una situazione simile: sei con il tuo notebook o tablet, hai bisogno di scaricare qualche documento, visitare qualche sito non accessibile in modo pratico da smartphone, ma guarda caso di una connessione wireless...
Android

Come usare il telefono Android come router 3G

Gli smartphone ormai possono fare quasi qualsiasi cosa. Hanno le stesse funzionalità di un computer e possono sostituire molti dispositivi. Quasi tutti gli smartphone ormai possono sostituire anche il router wifi, in quanto riescono a fare loro stessi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.