Come conoscere il cielo su Android con Google Sky Maps

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Al giorno d'oggi, i telefoni cellulari hanno subito una rapida evoluzione, infatti mentre in precedenza era possibile effettuare e ricevere solo messaggi e telefonate, oggi con i moderni smartphone è possibile eseguire moltissime altre operazioni. In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a conoscere il cielo con dispositi Android e utilizzando l'applicazione "Google Sky Maps".
Questa è una fantastica applicazione di Google installabile su tutti gli smartphone e tablet Android provvisti di accelerometro, magnetometro e gps integrato, che permette di vedere l'universo in riferimento a dove ci si trova nel mondo. Potremmo così conoscere i nomi delle stelle, delle costellazioni, dei pianeti ecc, soltanto puntando la fotocamera del dispositivo verso il punto interessato nel cielo, e visualizzandoli nel display. L'applicazione è completamente gratuita, in italiano ed è scaricabile nel Market Android.

27

Occorrente

  • Smartphone Android o tablet Android
  • Accelerometro, magnetometro e gps integrato nel dispositivo
  • Un conessione internet per scaricare il programma nel Market Android
37

La prima operazione da svolgere è quella di connettere il proprio dispositivo ad internet con una connessione wi-fi o rete dati mobile, ed entrare nel Market Android. Cercare nella barra di ricerca il programma "Google Sky Maps", di produzione della Sky Maps Devs., e scaricarlo nel proprio dispositivo. Una volta terminato il download, il programma si installerà in automatico.
Il programma funziona sfruttando 3 elementi all'interno del dispositivo, vale a di gps, accelerometro e magnetometro.

47

Una volta entrati in Google Sky Maps, settare il programma per un ottimo utilizzo è la cosa più importante. Per farlo dovremo premere il tasto "menù" nel dispositivo e premere il tasto "Impostazioni". Adesso dovremo scorrere il menù dall'alto verso il basso e selezionare l'opzione "Impostazioni località".
Ora selezionare la casella "Usa sempre gps" per aggiornare automaticamente la posizione in qualsiasi punto della terra ci si trova, oppure impostare la località manualmente se conosciamo il paese dove ci troviamo.
Al termine di queste prime impostazioni, ritornate indietro e selezionare la voce "Imposta Sensori".
Selezionare la voce "Velocità sensori" e impostare "Standard".

Continua la lettura
57

Dopo aver terminato i settaggi, ritorniamo con il pulsante menù del dispositivo nelle impostazioni del programma, e scegliamo quello che preferiamo conoscere e vedere nello schermo. È possibile selezionare Stelle, Costellazioni, Oggetti Messier, Pianeti, Meteore, Griglia RA/Dec e la Linea dell'Orizzonte.
Una volta selezionati i corpi celesti che si vogliono vedere, puntare la fotocamera al cielo e godersi lo spettacolo.
Infine, è possibile selezionare i corpi celesti con un semplice tocco dello schermo nella schermata principale e attivare o disattivare la visualizzazione.
Sempre da queste funzioni rapide, è possibile attivare o disattivare l'accelerometro e il magnetometro, per poter scorrere la mappa stellare sul display manualmente.

67

Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire a conoscere il cielo con dispositi Android e utilizzando l'applicazione "Google Sky Maps". Per chi è alle prime armi con questo il mondo degli smartphone, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e provando varie volte, riusciremo alla fine ad ottenere un risultato perfetto.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Essendo un programma di facile comprensione, visualizzare tutte le opzioni, oltre a quelle descritte
  • Se il programma non dovesse installarsi, andare su "impostazioni" del nostro smartphone, "Applicazioni" e sulla voce "Sorgenti sconosciute" attivare il checkbox
  • Sfruttare il programma in uno spazio aperto, senza ostacoli, come ad esempio in un punto panoramico

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come scaricare e installare Google Maps sul cellulare

Ormai è l'era degli smatphone, dispositivi che non possono essere più definiti semplici cellulari, ma veri e propri dispositivi mobili, proprio perché sono in grado di semplificarci la vita in qualsiasi modo come ad esempio la funzione di navigatore....
Apps

Come usare Google Maps su uno smartphone Windows Phone

Nella guida seguente, vi illustriamo come usare Google Maps su uno smartphone Windows Phone. All'inizio, Google aveva limitato le funzioni di accesso a Google Maps su tutti i dispositivi mobili con sistema operativo Windows. Tutto ciò perché le versioni...
Smartphone

Come utilizzare Google Maps su Samsung Galaxy

La tecnologia mobile si evolve giorno dopo giorno e fa sempre più parte della nostra vita quotidiana. Una volta ci bastava una cartina stradale per raggiungere diverse destinazioni. Poi con l'avvento dei navigatori satellitari abbiamo accantonato le...
Android

Come salvare destinazioni su Maps di Android

La guida che ci accingiamo a produrre si occuperà d'informatica e, più specificatamente del mondo Android. Andremo a spiegarvi nei prossimi tre passi Come salvare destinazioni su Maps di Android.Partiamo da Google Maps. Esso è un servizio molto utile,...
Android

Come utilizzare google Maps su uno smartphone Android

Grazie a tecnologie come GPS e Internet, i nostri smartphone sono in grado di fornirci indicazioni stradali molto precise, trasformandoli in veri e propri navigatori. Se stai cercando un navigatore Android che ti fornisca le indicazioni per raggiungere...
iPhone

Trucchi per usare al meglio Google Maps su iPhone

In seguito alla rimozione dell'applicazione predefinita (disposta da Apple con l'introduzione del sistema operativo iOS 6), Google ha reso disponibile su App Store una nuova applicazione indipendente per l'utilizzo del suo servizio di mappe e localizzazione...
Apps

Come visualizzare il cielo stellato sul proprio Iphone

Quanti di noi sanno resistere al fascino del cielo stellato notturno? Basta alzare gli occhi alla volta celeste, e ci si ritrova a fissare una miriade di stelle e di pianeti. Per orientarsi in questo gigantesco caos, molti smartphone mettono a disposizione...
Apps

Quale applicazione usare per riconoscere le stelle

Durante le notti stellate guardare il cielo è davvero inebriante. Volare con la fantasia tra costellazioni e galassie è rilassante e salutare. Peccato che la maggior parte di coloro che lo fanno, non conoscono quello che stanno osservando. Mentre sarebbe...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.