Come Controllare Il Consumo Dei Dati Su Un Tablet

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In passato l'unico modo per navigare sulla rete era quello di sedersi davanti allo schermo del PC. Oggi con il boom di vendite di smartphone e tablet, navigare non è mai stato così comodo è semplice. La maggior parte degli operatori, mettono a disposizione dal 1Gb ai 2Gb di consumo dati disponibili in media. Ora il problema sta nel gestire i consumi ed evitare di superare la soglia, oltre la quale la nostra connessione nel migliore dei casi verrà ridotta a livello di velocità di upload e download. Esiste un'applicazione che ci permette di controllare il consumo dati in tempo reale? La risposta è si. L'applicazione di cui parleremo in questa semplice guida si chiama "3G Watchdog". Potrà essere utilizzata sia su tablet che su smartphone.

27

Occorrente

  • Tablet Android o Smartphone
  • Abbonamento internet
37

Se il vostro smartphone/tablet è dotato di un sistema operativo Android, aprite l'applicazione "PlayStore" che troverete di default sul vostro dispositivo. Cliccate sul tasto cerca e scrivete 3G Watchdog. Se non siete sicuri dell'utilità dell'applicazione, potete leggere tutte le recensioni fatte dagli utenti che già la stanno utilizzando. Se le informazioni vi hanno convinto, cliccate su scarica. Partirà a questo punto il processo d'installazione, al termine del quale cliccherete sul tasto "Apri".

47

A questo punto, dovrete accedere alle impostazioni mediante il tasto settings presente nella parte inferiore della schermata. Il testo "Settings" è il terzo ed ha come icona la classica chiave inglese. Una volta cliccato, avrete a disposizione una serie di impostazioni da settare, alcune delle quali abbastanza complesse. Affronteremo insieme quelle più utili e importanti.

Continua la lettura
57

La prima impostazione da settare è quella riguardante il consumo dati. Osservando la figura, dovrete impostare il numero di Mb messi a disposizione dal vostro operatore nella prima riga, specificando la durata del vostro abbonamento nella seconda. Inoltre, è importante specificare il giorno dal quale cominciare ad effettuare il conteggio. Oltre a questa impostazione, è possibile scegliere:
1) Per quale percentuale di consumo dati sarà generato un segnale di avviso. Il mio consiglio è quello di impostare questa funzione al 90%, giusto per essere sicuri;
2) È possibile scegliere la frequenza di refresh del conteggio, per esempio "Every Minute", quindi ogni minuto;
3) Scegliere se visualizzare l'icona di 3G Watchdog sulla pagina principale del vostro tablet/smartphone;
4) Scegliere se visualizzare il consumo dati in tempo reale con un grafico a due assi;
5) Scegliere la lingua principale;
6) Scegliere deve essere considerato il primo giorno della settimana.

67

Una volta scelte le impostazioni desiderate, potrete accedere alla pagina principale, all'interno della quale sarà possibile osservare in tempo reale il consumo dati, sia per connessione 3G, che per connessione Wifi. Seguendo questi semplici passi potrete sempre sapere quanti Mb avete fino a quel momento consumato e quanti ve ne rimangono a disposizione. Per quanto visto, 3G Watchdog risulta essere una delle applicazioni più utili che siano mai state create.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenere costantemente sotto controllo il consumo dati una volta installata l'applicazione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come aumentare lo spazio di archiviazione dell’Alcatel 991D One Touch

L'alcatel 991D One Touch è uno smartphone Dual Sim con sistema operativo Android 2.3. Esso ha un display di 4.0 pollici ed una fotocamera di 3.2 megapixel; inoltre è munito di zoom e registrazione video. Questo smartphone crea qualche grattacapo: la...
Smartphone

Come Fare Lo Zoom Delle Foto Su Un Galaxy Nexus S

Ormai la tecnologia è diventata una parte fondamentale delle nostra vita, dai computer, ai tablet fino agli smartphone siamo incollati davanti ad uno schermo. Soprattutto i telefonini di ultima generazione (anche se chiamarli ancora telefonini è un...
Tablet

Come forzare l'impostazione della lingua italiana sull'HTC Flyer

Avere a disposizione le guide per la configurazione o per il primo utilizzo di dispositivi elettronici si rivela indispensabile soprattutto in caso di una scarsa dimestichezza con la tecnologia. Per questo motivo è importante, se non si possiede una...
Apps

Pocket Yoga: lezioni di yoga sul vostro iPhone

Gli smartphone sono, negli ultimi anni, un oggetto che diventa sempre più fondamentale. Utili non solo come mezzo di comunicazione, gli smartphone, contengono al loro interno delle app molto utili per qualsiasi cosa. In questa guida voglio parlarvi in...
Android

Come impostare la firma digitale con Android

Gli smartphonhe ed i tablet di Android hanno moltissime funzioni che si differenziano tra loro. Spesso si ha bisogno di abbastanza tempo per riuscire a comprenderle tutte; tra le varie funzioni abbiamo anche quella dell'impostazione della firma digitale...
Smartphone

Come cambiare la lingua su Huawei P8 Max

Lo smartphone Huawei P8 Max è stato recentemente presentato a Londra e lanciato sul mercato asiatico. Il suo sistema operativo è Android 5.0.2 Lollipop. In questa guida vi sarà spiegato come cambiare la lingua su questo nuovo dispositivo. Il problema...
Smartphone

Come settare la grandezza dei widgets sul samsung galaxy S 2

Il Samsung Galaxy S 2 è uno degli smartphone di ultima generazione più desiderato al mondo ed è il diretto avversario dell'Iphone 4S. Questo dispositivo, sviluppato dalla casa coreana, a differenza del suo predecessore, il samsung galaxy S, è migliorato...
Android

Come impostare Google come pagina iniziale su Android

Google è il motore di ricerca per eccellenza e non a caso il più utilizzato al mondo. Pertanto sui classici PC, quando si accede al proprio Browser, tutti sono abituati ad averlo come prima pagina per poi iniziare a navigare. Ma quando sei con il tuo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.