Come controllare l'utilizzo rete di Whatsapp

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Sono pochissime le persone che non hanno WhatsApp. Infatti, il sistema di messaggistica istantanea di proprietà di Facebook, ha milioni e milioni di "addicted" in tutto il mondo. Cioè persone assuefatte e che sono quasi ossessionate da questa iconcina verde. Fino a qualche anno si viveva senza WhatsApp; vediamo allora quanti messaggi si inviano e si ricevono utilizzando la rete di WhatsApp. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile controllare l'utilizzo rete di Whatsapp.

26

Occorrente

  • Account WhatsApp
36

La maggior parte delle persone, probabilmente, non si rende conto di quanti messaggini vengono inviati e ricevuti ogni giorno su WhatsApp. Gruppi, conversazioni a 2, 3, 4 persone oppure scambi con un singolo amico o parente. Molto probabilmente non si immagina nemmeno quanto possono viaggiare veloci le proprie dita. Questa e tantissime altre informazioni si possono avere con l'utilizzo rete di WhatsApp. Questo strumento dà la possibilità di poter ottenere dettagliatamente i dati sul traffico del proprio account del sistema di messaggistica più usato nel mondo. Per il controllo dell'utilizzo rete di WhatsApp bisogna aprire il programma WhatsApp.

46

Non è necessario cliccare su nessun contatto o nessuna chat in, basta semplicemente aprirlo. A questo puinto si presentano davanti tutte le ultime chat. Successivamente si deve cliccare sul tasto in basso a sinistra del proprio smartphone e accedere alle Impostazioni. Poi, si prosegue cliccando sulla terza voce delle Impostazioni, cioè su Account. Ora si è all'interno del personale account WhatsApp. L'ultima voce all'interno del proprio account è: utilizzo di Rete.

Continua la lettura
56

Bisogna premere su di esso e si apre un mondo parallelo. La prima voce indica i messaggi che sono stati inviati. Successivamente ci sono i messaggi WhatsApp che sono stati ricevuti. Ancora sotto si possono visualizzare i byte di messaggi inviati e ricevuti. Si tratta in questo caso di tutti i file multimediali compresi foto, filmati e messaggi vocali. L'ultima voce dell'utilizzo di rete WhatsApp dà la possibilità di azzerare le statistiche. Questa operazione è consigliabile effettuarla una volta al mese. In questo modo infatti si ha sempre sotto controllo il proprio traffico WhatsApp. Come si è potuto notare controllare l'utilizzo di Rete WhatsApp è abbastanza facile ed intuitivo. A questo punto non resta altro da fare che augurare buoni messaggini.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di utilizzare WhatsApp con moderazione. Non fatelo diventare la vostra ossessione!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come inoltrare messaggi su WhatsApp

Whatsapp, popolare app di messaggistica istantanea, consente di eseguire facilmente l’inoltro di uno o più messaggi. Essi possono venire presi sia da messaggi inviati che ricevuti. L’inoltro è lo strumento che rigira comodamente ad altri contatti,...
Apps

Come eliminare definitivamente i messaggi da Whatsapp

WhatsApp è un'applicazione di messaggistica istantanea disponibile per numerose piattaforme tra cui Android, iPhone, Blackberry, Windows Phone e Symbian. Grazie a WhatsApp è possibile quindi scambiare in maniera veloce messaggi di testo, anche in modalità...
iPhone

iPhone: come liberare spazio occupato da WhatsApp

L'applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp si è diffusa capillarmente in pochi anni imponendosi come mezzo di comunicazione imprescindibile sia per chattare coi propri amici che per motivi di lavoro o altro, dal momento che il servizio che offre...
Apps

Come fare una chat di gruppo con WhatsApp

WhatsApp è l’applicazione di messaggistica più usata al mondo, con centinaia di milioni di utenti che lo usano per scambiare messaggi, foto, video indipendentemente dal sistema operativo che utilizziamo e dall’operatore telefonico. Infatti un possessore...
Apps

Come eliminare il proprio account WhatsApp

WhatsApp Messenger, conosciuta semplicemente col nome di WhatsApp, è un'applicazione di messaggistica istantanea mobile che da la possibilità di scambiare messaggi, immagini e contenuti audio/video con i propri contatti evitando il costo di SMS e MMS....
Android

Come recuperare chat Whatsapp su Android

Con i nuovi dispositivi mobili di oggi, è possibile non solo scattare meravigliose foto, creare incredibili video e scaricare migliaia di applicazioni, ma è anche possibile sfruttare le applicazioni di messaggistica istantanea per condividere immagini,...
Apps

Come fare il backup delle chat su Whatsapp

Al giorno d'oggi non esiste utente che non abbia installato sul proprio smartphone WhatsApp. L'app dalla caratteristica icona verde è la più diffusa per quanto riguarda i servizi di messaggistica. Basta avere a disposizione una connessione, dati o WiFi....
Smartphone

Come recuperare le conversazioni su Whatsapp

WhatsApp rende possibile per gli utenti dei telefoni cellulari, di condividere cose interessanti con familiari ed amici semplicemente inviando messaggi, immagini, video, allegati e soprattutto consente di fare delle conversazioni in chat. Tuttavia spesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.