Come controllare lo stato della batteria di uno smartphone Android

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La batteria di uno smartfphone è tra le sue componenti più importanti e più delicate, dato che ha un ciclo di vita preciso e, purtroppo, piuttosto breve. Quando si decide di acquistare un nuovo smartphone è fondamentale orientare la propria scelta anche - e sopratutto - in base alla tipologia di batteria di cui è dotato, controllandone la durata media di vita, la possibilità di essere riparata e la capacità di resistere nel tempo. Stiamo comunque parlando di anni, ma la vita della batteria di un cellulare è sempre già determinata. Sarà quindi importante per noi tenere sempre in buona salute la batteria del nostro cellulare e, ancor più, controllarne lo stato quanto più spesso possibile; in questa guida scopriremo quindi come controllare lo stato della batteria di uno smarphone Android.

24

Estrarre e controllare la batteria

La prima cosa da fare una volta comprato il nuovo Smartphone è spegnerlo ed estrarre la batteria. Osserviamola ora alla luce da vicino e guardiamo i pin metallici. Se sono presenti macchie di colore che siano bianche o verdi, questo può essere un indicatore di mal funzionamento e significa che dovremo cambiare in fretta la batteria. Se notiamo perdite di liquido, invece, la cosa diventa più pericolosa e dannosa e per nessun motivo dovremo reinserire la batteria all'interno del cellulare. La fuoriuscita di liquido, infatti, potrebbe danneggiare per sempre il nostro smartphone, oltre che essere dannosa per noi se venisse a contatto con la pelle.

34

Spin Test

A questo effettuiamo il così detto "spin test". È una tecnica molto efficace per rilevare immediatamente rigonfiamenti anche minimi della batteria. Ovviamente questo trucchetto è ottimo per tutte le batterie dei vari dispositivi. Prendiamo la batteria e appoggiamola su un tavolo solido e dritto, senza inclinazioni né avvallamenti. Con le dita facciamola roteare da destra o sinistra. Se la vediamo girare su se stessa, allora è presente un rigonfiamento e dobbiamo sostituirla subito. Al contrario, se rimane fissa, vuol dire che è ancora buona. È bene effettuare questo test molto spesso in quanto veloce ed efficace.

Continua la lettura
44

App per controllare il funzionamento della batteria

Il terzo suggerimento è quello di recarsi nel dialer del telefono e inserire questo codice: *#*#4636#*#*. Si aprirà quindi un menù e, alla voce "info batteria" possiamo vedere una panoramica dello stato della batteria. Per controllare voltaggio, stato, durata, efficienza e tanto altro di una batteria Android, possiamo scaricare un'app. Batteria-battery è semplice da installare e gratuita. Una volta scaricata possiamo tenere sotto controllo lo stato di salute, la carica e pianificare la visualizzane di film o video a seconda della durata residua. Questi sono i modi più veloci ed efficaci per controllare lo stato della batteria di uno smartphone Android.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.