Come costruire un caricabatterie manuale

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Sicuramente a molte persone sarà capitato di ritrovarsi con il cellulare scarico, non avendo la possibilità di metterlo sotto carica perché non eravate a casa o vicino ad un caricabatteria. Simili occasioni, per noi purtroppo, capitano anche molto frequentemente, però con poco ingegno e buona volontà, vedrete che non sarà difficile provare, cimentandovi nel costruire un caricatore portatile manuale usando una torcia ricaricabile a mano ed il caricabatterie originale del cellulare. In questo tutorial vi spiegheremo come dovrete procedere. Buona lettura!

26

Occorrente

  • Torcia ricaricabile a mano
  • Caricabatterie originale del cellulare
  • Cacciavite
  • Forbici
  • Saldatore
  • Multimetro
  • Nastro isolante (opzionale)
36

Prima di tutto vi dovrete procurare una torcia che si riesca a ricaricare a mano. Quando l'avrete trovata dovrete provate subito se funziona, in modo da evitare poi che ci possano essere problemi. In seguito, come altra procedura dovrete testare se anche il caricabatteria sarà funzionante, sempre per lo stesso discorso della torcia. Per fare ciò potrete sfruttare il caricabatteria del cellulare da macchina per una questione di risparmio economico. A tal punto potrete iniziare a passare alla fase della pratica della vostra procedura: dovrete prendere il cacciavite, poi dovrete iniziare a smontare la torcia ricaricabile. Internamente vedrete che si trova un led, una dinamo e la batteria ricaricabile.

46

Ora dovrete tagliare il caricabatteria del cellulare, facendo in modo di uscire i due cavi, cioè uno positivo e l'altro negativo. Nella torcia ricaricabile dovrete fare a questo punto una verifica rapida opportuna: quale cavo è positivo e quale è negativo. Per fare tale procedura dovrete assolutamente però procurarvi un multimetro, che dovrete collegare alla torcia ricaricabile. Proprio avendo questo strumento potrete far la verifica molto facilmente se, quando la girate compaiono dei valori che sono positivi.

Continua la lettura
56

Il passaggio che seguirà andremo a spiegarvi la saldatura. Trattasi solo di prendere il cavo positivo del caricabatteria, e di conseguenza lo dovrete andare a saldare al cavo della torcia che avrete trovato con polarità positiva. La stessa operazione la dovrete fare quindi fare con i due cavi di polarità negativa che sono negli apparecchi. Sarà meglio aggiungere ora un pezzetto di nastro isolante, evitando in questo modo che i cavi possano correre qualche rischio di staccarsi. A questo punto dovrete soltanto far passare il filo esternamente, per poi rimontare il tutto. Finalmente potrete andare a collegare il caricabatterie manuale al cellulare: se avrete fatto in modo corretto tutti i procedimenti uno per uno, seguendo tutte le istruzioni che vi abbiamo presentato, dovrebbe caricare la batteria senza problemi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si raccomanda l'uso di questo caricatore solo in casi di emergenza perchè potrebbe danneggiare la batteria del cellulare a lungo andare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come costruire un caricabatterie per l'iPhone

Spesso e volentieri i caricatore che troviamo in commercio per l'iPhone non funzionano a dovere; delle volte ad esempio danno dei messaggi d'errore, altre volte proprio non ricaricano. La Apple ha inserito nell'iPhone un circuito intelligente che è in...
Accessori

Come costruire un caricabatterie solare per iPhone

Uno dei bestseller nel campo della telefonia è lo smartphone marchiato Apple, stiamo parlando di iPhone. Tutti noi lo conosciamo per la grafica ben definita, per la sua qualità nei materiali e per le sue prestazioni titaniche. Oggi vi presenteremo un...
Accessori

Come riparare un caricabatteria per cellulari

In commercio sono presenti diversi tipi di caricatori per i più disparati modelli di cellulari. Sono strumenti utilissimi ed indispensabili per il funzionamento del telefono. Purtroppo questi strumenti sono molto delicati e possono rompersi facilmente....
Cellulari

10 consigli per la scelta di un cellulare per anziani

Anche se molti non credono che sia qualcosa di utile, in realtà, è importante fornire anche gli anziani di particolari cellulari adatti alle loro esigenze. Gli anziani, non sono di certo tutti amanti e pratici di tecnologia, ma avere un cellulare per...
Android

Come calibrare la batteria dei dispositivi Android

La batteria ed i suoi malfunzionamenti costituiscono un problema comune a tutti gli utenti Android, e non. Nonostante i continui progressi registrati nel mondo dei dispositivi mobili, sono ancora tanti i passi da fare prima di riuscire a lanciare sul...
Cellulari

Come caricare il cellulare senza caricabatterie

Come caricare il cellulare senza caricabatterie? Vi preannunciamo che si tratta di un obiettivo irrealizzabile. O quasi. Dovete disporre di una fonte esterna di energia per garantire maggiore autonomia allo smartphone. Tuttavia, potete arrangiarvi in...
Smartphone

Come realizzare un caricatore USB per telefoni cellulari

A molti di noi è capitato di dover ricaricare il telefono e non avere una presa di corrente libera oppure non averla vicina. Spesso magari siete al PC e volete comunque il vostro smartphone a portata di mano: si potrebbe ovviare a questo problema realizzando...
Smartphone

Come scegliere i caricabatterie tascabili per smartphone

La continua e costante evoluzione degli strumenti tecnologici moderni sta mettendo a dura prova la capacità delle batterie equipaggiate. Ad un aumento esponenziale della potenza di calcolo infatti, non si sta accostando un incremento della potenza di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.