Come creare delle cartelle sull'iPad

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'iPad è il tablet di Apple, per cui rispetto agli altri simili dispositivi Android monta un sistema operativo iOS. Per questo motivo, coloro che non lo hanno mai adoperato potrebbero riscontrare non poche difficoltà nello svolgimento di operazioni anche apparentemente semplici. Una di queste è sicuramente la creazione delle cartelle, che permette di unire insieme più file o più applicazioni, mettendo così più ordine sulla schermata Home del dispositivo. Mentre sul computer basta semplicemente un clic con il tasto destro del mouse, qui il procedimento è tutt'altro che uguale. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come creare delle cartelle sull'iPad.

26

Occorrente

  • Apple iPad
  • "iOS 4.0" o superiori
36

Innanzitutto, dovete sapere che la possibilità di creare delle cartelle è stata introdotta dalla versione "iOS 4.0": l'interfaccia di iPad risulta essere caratterizzata da tutte le varie applicazioni ordinate sullo schermo su diverse pagine (ciò prende il nome di springboard). Adesso, tenendo premuto sopra una delle icone presenti per circa tre secondi, quella da voi prescelta comincerà a vibrare: in questo modo, sarà possibile spostarle, cancellarle e raggrupparle in cartelle di sistema.

46

Dopodiché, per creare rapidamente le cartelle, con il vostro dito puntate un'icona di una qualunque applicazione e sovrapponetela correttamente su un'altra: cosi facendo, il Sistema Operativo, secondo la natura delle due applicazioni raggruppate, darà autonomamente un nome alla cartella, ma avrete sempre la possibilità di modificarlo, semplicemente tenendo cliccato su essa per tre secondi (ritornando nello stato precedente) e premendo nuovamente sulla cartella appena creata.

Continua la lettura
56

Nello "iOS" su iPad, una cartella può contenere fino a venti applicazioni e, dopo essere stata creata, potrà essere popolata introducendo altre icone, cliccando per tre secondi su quest'ultime e poi spostandole verso la cartella di sistema che desiderate. Per eliminare gli elementi, invece, dovrete entrare nella cartella, premere sull'icona interessata e portarla fuori, tenendo premuto: se effettuate tale operazione quando la cartella è formata da due applicazioni, essa verrà cancellata e l'ultima icona rimasta verrà portata anch'essa nell'interfaccia principale. Per creare e gestire delle cartelle di sistema sull'iPhone e sull'iPod Touch con installate le versioni uguali o superiori ad "iOS 4.0", il procedimento che bisogna seguire è pressoché analogo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate buon uso delle cartelle di sistema, per avere una springboard più ordinata.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

Come configurare DropBox Su iPad

DropBox è un servizio di hosting e storage. Puoi salvare i tuoi file su un server remoto e renderli disponibili in qualsiasi momento e su qualsiasi dispositivo per un massimo di 2 GigaByte. DropBox interagisce senza alcun problema da computer, smartphone...
Tablet

Come configurare l'iPad: i primi passi

L'iPad è il tablet di casa Apple. Il suo utilizzo differisce non poco dai comuni tablet Android in quanto, come sappiamo, tutti i dispositivi fabbricati dal colosso americano montano un sistema operativo iOS. Per coloro che non hanno mai utilizzato questo...
Tablet

Come creare una cartella sul tuo Ipad

L'iPad è divenuto uno strumento elettronico indispensabile per i soggetti che desiderano avere sempre a portata di mano un dispositivo elettronico, in grado di poter comunicare facilmente. Questo tablet di casa Apple, infatti, viene oggi adoperato per...
Tablet

Come aggiungere preferiti su iPad

La tecnologia offre molte possibilità. Se, ad esempio, sull'iPad si desidera il salvataggio di un sito web, esiste un metodo specifico. Con questa modalità si potrà riprendere il sito salvato ogniqualvolta occorra. Evitando così di ripetere l'accesso...
Tablet

Come recuperare foto cancellate da iPad

Spesso, ci capita di eliminare accidentalmente dei file importanti dai nostri dispositivi elettronici, e di avere in seguito necessità di recuperarli. E che si tratti di PC fissi, oppure di sistemi portatili come smartphone e tablet, le possibilità...
Apps

Le migliori apps per zippare file

Spesso e volentieri, sul proprio dispositivo mobile può apparire la dicitura “Impossibile archiviare il file per memoria insufficiente”. Si tratta di un messaggio che fa rabbrividire gli utenti che lo trovano visualizzato sullo schermo del proprio...
Tablet

Consigli per espandere la memoria dell'iPad

Se siete i fortunati possessori di un iPad saprete che una delle features meno appetibili è proprio la memoria che non può (apparentemente) essere ampliata. Sebbene si possano spendere più soldi per versioni con più memoria (gli iPad sono disponibili...
Tablet

Come liberare spazio su iPad

Se le vostre cartelle dell'iPad sono piene ed occupano molti GB che vorreste invece sfruttare per inserire delle foto, e non avete più spazio per installare delle nuove applicazioni, il problema si può risolvere in semplici e pochi passi. In riferimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.