Come Creare E Utilizzare Promemoria Su Iphone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Tutti i modelli di iPhone, dal 3GS al 7, presentano alcune funzionalità di default che si rivelano davvero utili per agevolare molte nostre attività. Una di queste è l'applicazione "Promemoria", la quale ci sonsente di annotare eventi da non perdere, impegni da ricordare e qualunque altra informazione importante.
Con l'aggiornamento di iOS, anche questa applicazione ha subìto qualche piccola miglioria. Ad esempio vi sono alcune nuove opzioni tutte da scoprire. Grazie ai passaggi di questo piccolo vademecum, potremo scoprire come creare e utilizzare l'app "Promemoria" su iPhone.

27

Occorrente

  • iPhone 3GS e successivi
  • iOS 7 e successivi
37

L'applicazione "Promemoria" presente su iPhone si trova nella prima pagina del menù. Se non la vedete, probabilmente è in un'altra pagina oppure in qualche cartella, come "Utility". Per trovarla più in fretta, servitevi della funzione "Cerca".
Dopo averla individuata, possiamo avviarla con un semplice tocco. La prima schermata ha una funzione riassuntiva: qui troveremo l'elenco di tutti i nostri promemoria. In alto a destra il simbolo "+" ci permetterà di creare un nuovo promemoria. Scriviamo il titolo e il corpo del testo, quindi salviamo il promemoria che abbiamo appena inserito.
Ora dobbiamo stabilire se si tratta di un promemoria da ricordare tramite avviso oppure no. Vediamo come fare per impostare una sorta di sveglia.

47

Se volete impostare una sveglia oppure modificare la data di un promemoria già esistente, dovrete premere il simbolo della sveglia in alto a destra. Così facendo, visualizzerete tutte le impostazioni attive. Da qui possiamo selezionare un singolo promemoria per modificarne gli allarmi.
Andiamo ad impostare un allarme cliccando sulla voce "Ricordamelo". Ora selezioniamo il giorno e l'ora desiderati.
Se abbiamo bisogno di ripetere l'allarme ogni giorno, settimana, mese o anno, possiamo tranquillamente impostarlo. L'avviso ci giungerà tempestivamente in base alle nostre esigenze e in base a quando abbiamo deciso di riceverlo sul nostro iPhone .

Continua la lettura
57

Gli avvisi che abbiamo impostato compariranno nel "centro notifiche" e avremo modo di consultarli in ogni momento. Questi avvisi ci verranno segnalati con un suono o una vibrazione nell'ora stabilita. Quando il promemoria arriverà al momento della scadenza, clicchiamo sul quadratino a sinistra del titolo. A quel punto apparirà un segno di spunta.
Ora usciamo e rientriamo nell'app. Al nostro rientro, il promemoria non ci sarà più perché verrà considerato completato. Potremo comunque vederlo cliccando in alto a sinistra del menù, sulle tre righe orizzontali. Si aprirà un menù e da lì potremo scegliere "Completati".

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'applicazione Promemoria può sincronizzarsi attraverso il servizio gratuito iCloud e anche con iCal e con Outlook (tramite l'utilizzo del cavo USB che serve per collegare l'iPhone ad iTunes, oppure usando la sincronizzazione via wi-fi).
  • Assicuratevi di aver aggiornato iOS all'ultima versione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come usare Google Keep per gestire i promemoria

Google Keep è un'applicazione che ha ottenuto un grande successo negli ultimi anni, grazie al fatto di risultare molto utile per un gran numero di utenti. Attraverso Google Keep, infatti, è possibile scrivere con semplicità delle note, salvarle e...
Smartphone

Come organizzare gli impegni con la funzione Agenda di Nokia

Organizzare e gestire i nostri impegni è facile ed immediato grazie ad un programma preinstallato sulla maggior parte dei cellulari Nokia, siano essi di fascia alta oppure bassa. La guida vuole spiegare come utilizzare in maniera proficua questa comodissima...
Apps

5 app per organizzare la giornata

Pianificare la proprie giornate è il metodo migliore per portare a termine tutte le nostre attività. Inoltre, organizzandoci in modo efficiente, riusciremo a ricavare più tempo libero per noi stessi. Oggi vedremo 5 App per organizzare la giornata in...
Apps

5 app per ricordare gli impegni su iPhone

Organizzare le giornate è un'azione che ormai viene svolta da quasi tutti noi. Lo si fa quotidianamente soprattutto se si ha un lavoro che richiede diversi spostamenti, riunioni, appuntamenti e varie pratiche da svolgere durante la giornata. La maggior...
Tablet

Come cambiare i suoni di sistema dell'iPad

Vi sarà successo molte volte di ascoltare i tradizionali suoni di notifica che vi fanno capire che nei paraggi c'è un iPad o un iPhone. Tuttavia queste notifiche possono essere cambiate come in qualsiasi altro dispositivo mobile. In questa guida vi...
Tablet

Come configurare iCloud su iPad

iCloud è un nuovo servizio gratuito di File Hosting and Sharing che è offerto da Apple. Con questo servizio si possono sincronizzare: documenti, foto, calendari, rubrica, promemoria, drive video e applicazioni con tutti i dispositivi Apple. Inoltre,...
Apps

Le migliori app per coltivare orto e giardino

Da qualche anno molte persone stanno riscoprendo la passione per la natura. Chi possiede il pollice verde da sempre ama coltivare l'orto o il giardino. C'è chi pratica da anni questo hobby e oramai conosce tutti i segreti. Ma per chi si avvicina solo...
Apps

Le migliori app per ricordare i compleanni

Eh già! Idealmente, sarebbe fantastico riuscire a ricordare in maniera autonoma tutti i compleanni delle persone importanti che fanno parte della nostra vita senza dover aver bisogno di promemoria esterni. Tuttavia, nella vita e nelle giornate caotiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.