Come creare un album privato su Windows Phone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La maggior parte degli smartphone di ultima generazione possiede una fotocamera con molti megapixel e in grado di rendere una fotografia perfetta. Potrebbe succedere che alcune foto, particolarmente personali, possano essere viste accidentalmente da persone che utilizzano il vostro smartphone in vostra assenza. Per evitare che queste foto personali e magari compromettenti possano essere viste da occhi indiscreti può essere utile secretare le fotografie utilizzando dei programmi che inseriscono un codice personale per poter vedere queste foto. Per queste ragioni, si potrebbe desiderare di proteggere le foto e i video sul vostro telefono. Le applicazioni che vi mostreremo saranno in grado di proteggere da occhi indiscreti le vostre foto personali o compromettenti presenti sul vostro smartphone in quanto inseriranno una vostra password e solo voi potrete vederle. In questa guida vi spiegheremo come creare un album privato su Windows Phone.

26

Occorrente

  • Private Photo App
36

Per prima cosa scaricate l'applicazione Private Photo dal market place: potete benissimo scaricare la versione di prova dato che è uguale a quella a pagamento, l'unica differenza sta nella presenza di banner pubblicitari. Una volta installata, aprite l'applicazione: vi verrà richiesta la password, cercate di usare una password robusta, ma allo stesso tempo facile da ricordare. Se la vostra fidanzata conosce già la password che usate di solito, mi sembra il caso di cambiarla con una nuova. Nel caso in cui dimenticaste la password, questa vi sarà spedita ad un indirizzo e-mail che voi comunicherete. Potete anche settare una domanda di sicurezza, ovvero un indizio sulla vostra password, purtroppo solo in inglese.

46

Ora che siete entrati nell'applicazione, premete il pulsante ADD ALBUM e date un nome all'album, per esempio Ragazze e cliccate sull'icona che si è appena creata col nome Ragazze. Premete il
pulsante ADD, quello contrassegnato dall'icona " ". L'applicazione aprirà i vostri album di foto scattate o scaricate e da qui potete scorrere tutte le foto disponibili sul vostro telefonino. A questo punto selezionate le foto che volete nascondere semplicemente cliccandole. Quando avrete finito di selezionare le foto, cliccate sull'icona del floppy disk per importarle all'interno di Private Photo.

Continua la lettura
56

Le vostre foto non sono ancora nascoste perché disponibili, all'interno dell'applicazione Foto di windows, a questo punto dovete cancellarle manualmente. Attenzione però, sebbene le foto siano disponibili all'interno di Private Photo, queste non potranno più tornare a essere foto pubbliche.
Potete anche inserire foto nel momento in cui le scattate, semplicemente aprendo l'applicazione Private Photo, aprendo poi l'album desiderato e cliccando sull'icona della macchina fotografica. Le foto scattate non passeranno per l'hub Foto, ma rimarranno dentro Private Photo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricorda che le foto nascoste non possono tornare pubbliche
  • L'applicazione richiede la password ogni volta che lo schermo si spegne

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come realizzare un album fotografico su iPhone

Al giorno d'oggi gli smartphone ci permettono di eseguire delle operazione davvero molto interessanti. Questi dispositivi, infatti, possiedono una serie di funzionalità davvero tra le più svariate. Uno degli smartphone più diffusi al mondo è senza...
Android

Come Gestire Le Foto Di Google Picasa Su Android

Ecco una bella ed anche molto interessante guida, molto utile, a tutti coloro i quali amano parlare ed approfondire un argomento riguardante interne e tutto il mondo della tecnologia. Nello specifico abbiamo deciso di proporre un articolo nel quale vedremo...
Smartphone

Come ottenere le illustrazioni di album musicali su Android

Durante il continuo utilizzo di dispositivi Android, gli utenti più tecnologici avranno avuto modo di sperimentare, con spiacevole disappunto, che inserita la musica nello smartphone, il lettore multimediale non sempre abbina le illustrazioni degli album...
iPhone

Come Inserire La Copertina Di Un Album Su Un Ipod/iphone/ipad

Amata tecnologia! Rimaniamo sempre affascinati dalla ricchezza di procedure a volte sconosciute, solo chi si è documentato riesce a dare un valore ai tanti passaggi da effettuare risolvendo dei "questionari" di nostro gradimento. In questa piccola guida,...
Apps

Come modificare foto sul Blackberry

Negli ultimi anni l'evoluzione tecnologica ha investito anche l'ambito della fotografia. Con la diffusione dei social network ci troviamo ormai a condividere molte foto con i nostri contatti. Una volta in vacanza si utilizzavano le macchine fotografiche....
iPhone

5 consigli per realizzare un album fotografico su iPhone

Ormai gli smartphone in circolazione hanno fotocamere che sono uguali e talvolta anche superiori alle macchine digitali in circolazione. Questo vale ancor di più se si possiede un iPhone: i modelli di casa Apple hanno sempre fotocamere di ultima generazione,...
iPhone

Come unire due album su iTunes

Hai un iPod e non sai ancora come si classificano le canzoni su iTunes? Effettivamente si tratta di un processo un po' macchinoso, ma che troverete comodo non appena apprenderete al meglio le dinamiche di questo programma, senza il quale non si può trasferire...
Android

Come cambiare la copertina di un album su Player Samsung

In questa guida, vogliamo dare una mano a tutti coloro che amano utilizzare determinati programmi ed eseguire alcuni lavoretti fai da te. Nello specifico vogliamo imparare come cambiare la copertina di un album su Player Samsung, in modo tale che lo stesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.