Come creare un pennino per cellulari e iPhone Touch Screen

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In un'epoca dove la tecnologia, di giorno in giorno, inventa una novità, il touchscreen ha preso piede in ormai tutti i dispositivi portatili e non. A volte però, può capitare che non possiamo utilizzare le nostre mani con l'uso del touch e quindi di conseguenza, dobbiamo ricorrere ad apparecchi che fungono da intermediari fra noi e i nostri dispositivi mobili. Stiamo parlando del pennino per cellulari e iphone, che grazie alle sue caratteristiche versatili, permettono un'ottima gestione dell'apparecchio. Nonostante in commercio se ne trovino di parecchie tipi, con un po' di pazienza e creatività, sarà possibile, crearne uno nuovo fai da te. In questa guida, infatti, andremo a vedere, come procedere, per creare un pennino fai da te, per cellulari e iPhone Touch Screen.

27

Occorrente

  • un pezzettino di spugna
  • nastro adesivo
  • bicchiere contenente dell'acqua
  • un pezzo di una busta di plastica
  • una penna bic
  • sale
  • pinza
37

Occorrente e primi passi

Innanzitutto, cominciamo a preparare tutto il materiale occorrente che ci servirà per realizzare tale strumento. Per prima cosa, forniamoci di una penna bic e smontiamola in tre parti: togliamo il tappo superiore, ed estraiamo il contenitore dell'inchiostro con la sfera. In questo modo avremo svuotato la pena e ci ritroveremo soltanto con l'involucro esterno di plastica. Sarà proprio questo il pezzo che andremo a riutilizzare per la realizzazione del nostro pennino per smartphone. Se non dovessimo riuscire nell'impresa dell'estrazione della penna con le mani, possiamo aiutarci con una semplice pinzetta.

47

Procedimento

Adesso, invece, prendiamo un bicchiere con dell'acqua e aggiungiamo un cucchiaino di sale. Uniamo al composto, un pezzettino di spugna da bagno, e teniamola in ammollo per qualche secondo, andandolo poi ad inserire direttamente all'interno della punta della penna. Infine, lasciamo fuoriuscire, soltanto un piccolo pezzetto, ovvero solo la punta della spugnetta.

Continua la lettura
57

Fasi finali

A questo punto, ci ritroveremo con un cappello di spugna, come punta sulla nostra penna bic. Di seguito, prendiamo un pezzettino di busta di plastica e andiamo a ricoprire la punta della penna, in modo da coprire in maniera adeguata, il cappuccio della spugna. Prestiamo attenzione, in modo che la plastica aderisca perfettamente alla punta e quindi, aiutiamoci con del nastro adesivo, ponendolo sul collo della penna, in modo da fissare in maniera permanente la spugna alla penna.

67

Conclusioni

Arrivati a questo punto, il gioco è fatto ed il nostro pennino fai da te è pronto per l'utilizzo. Per far sì che funzioni in maniera perfetta, dobbiamo tenere il nostro pennino da dove abbiamo fatto il cappuccio, quindi quasi sulla punta, in modo da creare un legame elettrostatico. Se, infatti, allontaniamo troppo la presa, il segnale diventerà sempre più debole e quindi il tocco della penna sul nostro touch screen risulterà meno efficace.

77

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come riparare il touch screen del Samsung Galaxy

Il touch screen del Samsung Galaxy, nonostante sia stato progettato per resistere maggiormente agli urti rispetto ai display touch di altri cellulari, potrebbe rigarsi o addirittura rompersi in seguito a cadute accidentali. Per riparare il touch screen...
Cellulari

Come pulire gli oggetti tecnologici touch screen

Le impronte digitali dei polpastrelli sui monitor touch screen dei cellulari di ultima generazione, sugli iPod o sui tablet sono certamente le nemiche numero uno di questi gioiellini tecnologici. Per ovviare a tale problema, nei successivi passi, vi illustrerò...
Smartphone

Come pulire lo schermo di un cellulare touch screen

Da qualche anno gli smartphone sono entrati a far parte della nostra cultura, modificandone sensibilmente molti aspetti e stravolgendo la quotidianità di ognuno di noi. Se un tempo il cellulare rappresentava un mero strumento di conversazione telefonica,...
Android

Come calibrare il touch screen di Android

Il touch screen del nostro dispositivo mobile con Android risponde con fastidioso ritardo ai comandi, rendendo piuttosto complicata la scrittura di un testo con la tastiera virtuale? Potrebbe trattarsi di un problema di natura software. Quello che viene...
iPhone

Come Costruire Un Pennino Per Iphone

Come ormai è noto gli iPhone hanno un touchscreen, il che significa toccarlo con i polpastrelli delle dita, ma anche con un pennino che è disponibile in commercio. Se quindi intendete usare questo funzionale accessorio, è importante sapere che potete...
Smartphone

Come creare un pennino per il proprio Smartphone Android

Da qualche anno a questa parte, gli smartphone sono ormai divenuti degli oggetti indispensabili per la maggior parte della popolazione. Come molti sanno, il touchscreen può essere resistivo o capacitivo: in questo caso, vi è un campo elettrico su tutta...
Tablet

Come creare un pennino per iPad

La seguente guida svilupperà una tematica che credo possa risultare utile a diverse persone. Infatti, andremo a rispondere a una domanda che tutte le persone che hanno utilizzato anche solamente una volta un IPad si sono poste: come fare per creare un...
Cellulari

Come inserire il blocco intelligente con il Samsung s5600

Il touch screen è un'innovazione tecnologica. Con pochi e semplici movimenti si eseguono numerose operazioni, dalle più banali a quelle più complesse. Le chiamate, i messaggi, i giochi come i calcoli sono più rapidi ed immediati. Il blocco tasti convenzionale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.