Come disattivare le spunte blu di WhatsApp

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Nel mondo contemporaneo il concetto di privacy è stato più volte rivisitato. E risulta quasi impossibile parlare della tematica senza fare riferimenti alla tecnologia.
Con la diffusione dei sistemi di comunicazione 2.0, quella digitale, avere degli attimi di completa solitudine è sempre più difficile. Le applicazioni di messaggistica, così come quelle dedicate ai social, vengono progettate per essere sempre più inclusive. Chiunque può sapere l'esatto momento in cui i propri contatti sono online, l'esatto momento in cui gli viene consegnato il messaggio e addirittura quando l'hanno letto.
È il caso del celebre WhatsApp, piattaforma per smartphone dedicata alla messaggistica. In quest'applicazione un sistema di spunte sottostante ai messaggi, informano il mittente su una serie di dettagli. Una spunta significa che il messaggio è stato correttamente inviato ma che ancora non è stato ricevuto. Due spunte significa che il messaggio è stato consegnato ma non letto. Inoltre sono state aggiunte le spunte blu: quando queste appaiono significa che il messaggio è stato aperto e dunque letto dal destinatario.
Lungo i passi di questa guida vi sveleremo come disattivare le spunte blu di WhastApp, inserite di default negli ultimi aggiornamenti dell'app.

27

Occorrente

  • Smartphone
  • Ultima versione di WhastApp
37

Le spunte blu sono sono l'ultima invenzione di casa WhatsApp: c'è chi le ama e chi le odia. Benché si attivino automaticamente, gli sviluppatori hanno dato modo a chi vuole tutelare la propria privacy di disattivarle. Non si tratta di un procedimento complesso, ma bisogna sapere come destreggiarsi all'interno del menù di WhatsApp.
Il primo passo è quello di scaricare l'ultima versione dell'applicazione. Potete farlo accedendo al vostro market digitale.
Successivamente bisogna cliccare sull'icona caratterizzata da tre puntini. Trovate l'icona in alto a destra e sarà sufficiente cliccare una volta.

47

Dopo aver fatto tap vi ritroverete di rimando all'interno del menù principale di WhatsApp.
Osservate bene le voci che vi si presentano davanti e scegliete "impostazioni", ovvero l'ultima dell'elenco. Qui dovete individuare il menù "account" e successivamente il sotto-menù "privacy".
Finalmente potete accedere alle impostazioni riguardanti l'ultimo accesso, l'immagine del profilo, lo stato, i contatti bloccati, ecc. Ciò che però vi interessa è la disattivazione delle spunte blù, che risponde alla voce "conferme lettura".

Continua la lettura
57

Di default a fianco a "conferme lettura" si può vedere una spunta. È sufficiente cliccare su di essa per eliminarla. In questo modo potete considerare dimenticate le spunte blù.
Tuttavia c'è un rovescio della medaglia: neanche voi potrete più visualizzare le spunte blu quando invierete dei messaggi. Il sistema vuole infatti che se voi non volete rivelare ai vostri contatti quando leggete un messaggio, automaticamente nemmeno loro lo riveleranno a voi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Disattivate le spunte solamente dopo aver letto l'intera guida
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come silenziare un contatto su WhatsApp

Nell'ultimo periodo una preoccupazione che colpisce i possessori di smartphone e table è sostanzialmente una: la privacy. Ciò è dovuto al fatto che i nostri dati vengono raccolti da browser, siti poco sicuri e dai vari social network. Ecco perché...
Apps

Come togliere le spunte blu su Whatsapp

Whatsapp si può senza dubbio considerare l'applicazione del momento e che sta riscuotendo un successo sempre maggiore tra gli appassionati di dispositivi cellulari. In effetti questa app garantisce la possibilità agli utenti di comunicare in modo semplice...
Apps

Whatsapp: come vedere la doppia spunta blu in un gruppo

Con l'avvento delle nuove tecnologie siamo sempre più presi dai dispositivi che ci circondano, rispetto a vedere la realtà per quella che è. L'ideale sarebbe di non passare troppo tempo davanti al cellulare, se non per vera necessità, e godersi fino...
Apps

Come nascondere che si è visualizzato un messaggio su Whatsapp

Con grande dispiacere dei suoi utenti, WhatsApp ha recentemente introdotto le conferme di lettura, che consentono alle persone di sapere esattamente quando un messaggio viene letto, e non solamente consegnato. L'applicazione ha sempre mostrato dei segni...
Apps

Come cancellare un messaggio su whatsapp senza leggerlo

WhatsApp è, senza dubbio, il servizio di messaggistica più famoso ed utilizzato. Esso consente di inviare messaggi, foto o altro, nonché di effettuare chiamate e videochiamate, in modo assolutamente gratuito. Ciò che appare indispensabile è avere...
Apps

Come sapere se qualcuno ti ha bloccato su WhatsApp

Tra le varie applicazioni che è possibile scaricare sul proprio cellulare per poter scambiare messaggi immediati di testo, video, immagini e messaggi vocali, conoscerai sicuramente la famosissima applicazione WhatsApp. Questa applicazione permette di...
Apps

WhatsApp: come scoprire se siete stati bloccati da un amico

Negli ultimi anni la comunicazione ha subito moltissimi cambiamenti. Complice è la diffusione di internet e dei dispositivi mobili dotati di connessione wireless. L'espansione del mercato delle "app" - grazie soprattutto ad Apple - favorisce il diffondersi...
Apps

Come congelare l'ultimo accesso WhatsApp

La funzione di WhatsApp che consente a tutti, per impostazione di default, di visualizzare se un utente è in linea e il suo ultimo accesso, spesso trasforma questa utile tecnologia nel tormento quotidiano per eccellenza.Può infatti capitare, per esempio,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.