Come Eseguire La Partizione Della Sd In Android

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

La tecnologia ha fatto davvero dei passi in avanti, consentendo la realizzazione di oggetti davvero utili ed ormai alla portata di tutti. Come i moderni telefoni cellulari. I cellulari moderni, sono piccoli ma potenti dispositivi portatili che, a differenza dei primi telefoni mobili che permettevano solo di ricevere ed effettuare chiamate, consento di svolgere tantissime altre funzioni come navigare su internet, redigere documenti di testo, leggere mail, effettuare pagamenti, scattare fotografie e tanto altro ancora. Tuttavia utilizzarli correttamente, sopratutto se siamo alle prime armi con il mondo della tecnologia, non è mai un'impresa semplice e, per riuscire a sfruttare appieno le varie funzionalità messe a disposizione da questi smartphone, potremo seguire tutte le indicazioni riportate in vari guide che potremo trovare su internet. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad eseguire la partizione della scheda di memoria SD, su uno smartphone con sistema operativo Android. Attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili suggerimenti che vi aiuteranno a svolgere il compito molto più rapidamente. Mettiamoci quindi al lavoro.

27

Occorrente

  • Cellulare samsung android
  • connessione internet
  • computer
  • micro sd
  • cavo dati
37

Eseguire il backup

Prima di iniziare, è necessario eseguire un backup dei dati contenuti nella scheda di memoria, perché nel corso della procedura andranno persi.
Per quasi tutti i cellulari, non è possibile effettuare la partizione tramite minitool partition, per riuscirci, bisognerà utilizzare la recovery clockworkmod. Quindi, è necessario scaricarla da internet.

47

Scaricare la recovery

Dopo aver aperto google, inserire nella barra di ricerca, scrivere le parole "clockworkmod recovery" alle quali andrà aggiunto il modello del proprio cellulare, al fine di essere certi di aver scaricato la recovery corretta. Una volta scaricato il file, salvarlo nella sd del telefono.

Continua la lettura
57

Installare l'applicazione

Fatto ciò, si potrà procedere con l'installazione. Dopo aver spento il cellulare, premere contemporaneamente il tasto centrale ed il pulsante di accensione (questa operazione aprirà la pagina della recovery stock). Per spostarsi all'interno del menù bisogna utilizzare i tasti del volume All'interno del menù, cercare la voce "apply zip from sd card" e selezionarla premendo il tasto centrale.

67

Riavviare il telefono

Ora, cercare il file appena scaricato, e selezionarlo tramite il tasto centrale: questo avvierà l'installazione, al cui termine sarà necessario cliccare su "riavvia" nella pagina principale della recovery. Lo smartphone si riaccenderà normalmente e non resterà che eseguire la partizione.

77

Partizionare la scheda

Spegnere nuovamente il telefono e selezionare accensione con il tasto centrale. A questo punto apparirà una schermata con il testo giallo, chiamata "clockworkmod". Selezionare "advanced" e poi scegliere "partition sd". Ora bisognerà definire la dimensione della partizione che si vuole creare. A questo punto, premendo il tasto centrale, il sistema chiederà di selezionare la dimensione della cache ma, dato che questo non è rilevante, selezionare 0 (zero).
Partizionare la scheda SD è davvero molto semplice. Una volta capito il funzionamento del programma, sarà davvero semplice e veloce partizionare la vostra scheda ed inserire i file dove vorrete. Vi auguro quindi buon lavoro e buon divertimento.
A presto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come effettuare un wipe cache su Android

Quante volte avete sentito parlare di partizione della memoria? O di un wipe cache per il vostro smartphone? Effettuare un wipe cache rientra tra quegli strumenti utili per un buon mantenimento delle prestazioni di sistema per lo smartphone. Per prendersi...
Smartphone

Come fare un backup completo di uno Smartphone Android

Una cosa che va tenuta a mente ogni qualvolta si va ad apportare modifiche al proprio dispositivo Android è che ciò potrebbe arrecare danni ai file salvati in memoria o sulla scheda SD. Oltre a ciò, se l'operazione che si svolge è particolarmente...
Android

Come spostare le App su Sd in sistema Android

Succede spesso di caricare sul nostro smartphone Android troppe applicazioni, tanto da non avere più spazio a disposizione per la memorizzazione dei dati nella memoria interna del telefono, specie se disponiamo di dispositivi meno costosi che hanno una...
Android

Come effettuare il backup di Android con Nandroil backup

Il Nandroid backup è una funzione inclusa in tutte le versioni della ClockWorkMod Recovery che permette di effettuare un backup completo dell’intero contenuto del telefono. A differenza di tool o programmi presenti nel market Android, questo sistema...
Smartphone

Come installare una recovery modificata su Huawei Ideos U8150

L'installazione di una recovery modificata sul terminale Huawei Ideos U8150 è un passo necessario per una successiva installazione di una rom modificata o comunque non originale. Le operazioni qui descritte non presentano particolari difficoltà, ma...
Smartphone

Come recuperare foto cancellate da Android

Al giorno d'oggi la moderna tecnologia mette in campo una serie di strumenti che ci consentono di eseguire delle operazioni nella nostra vita quotidiana che un tempo sembravano impossibili. Un dispositivo, che forse più di altri, incarna questo progresso...
Android

Come recuperare dati cancellati su Android

Gli smartphone sono degli strumenti ormai alla portata di tutti. Ormai ognuno di noi naviga in internet, trasmette file e realizza foto o video. Tuttavia a volte capita che si cancellino inavvertitamente dei dati dal proprio smartphone, dati di non scarsa...
Android

Come aggiornare il firmware di uno smartphone Android

Le moderne tecnologie richiedono degli aggiornamenti sempre più frequenti per rimanere al passo con i tempi. I smartphone sono oggetto di aggiornamenti continui, sia per migliorare eventuali bug, sia per migliorare le esperienze degli utenti che si interfacciano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.