Come evitare di essere aggiunti ai gruppi Whatsapp

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

WhatsApp Messenger è senza alcun dubbio una delle apps più famose per la messaggistica istantanea. Questo software, disponibile su sistemi iOS e Android, consente infatti di scambiare messaggi di testo gratuitamente con i contatti che hanno installato il medesimo programma sui loro smartphone. La notorietà di WhatsApp Messenger è indubbiamente meritata, visti gli ottimi feedback lasciati dai milioni di utenti App Store e Google Play, ma talvolta anche uno strumento utile come quest’app può divenire, da un giorno all’altro, una vera e propria “spina nel fianco”. Quante volte siete stati aggiunti in chat di gruppo che vi costringono a prestare attenzione a ciò che si dice, seppur non vi interessa minimamente? In questa guida illustrerò come evitare di essere aggiunti ai gruppi Whatsapp ed impedire di ricevere fastidiose notifiche, perciò continuate a leggere per scoprire come fare!

28

Occorrente

  • WhatsApp
  • Connessione a internet
38

Tecnicamente non potete impedire ad un amministratore di aggiungervi al gruppo, difatti, WhatsApp non include una funzione specifica di questo genere ma consente a qualsiasi utente di aggiungere un contatto all'interno di un gruppo (perfino se siete completamente disinteressati!), sia questo di nuova creazione o di vecchia data. Le uniche opzioni tra cui potete scegliere sono due: la prima consiste nel “silenziare” il gruppo per un certo periodo di tempo (che può essere più o meno breve, a seconda dei bisogni); la seconda opzione consente semplicemente di lasciare il gruppo ma non esclude la possibilità di essere nuovamente inseriti nello stesso.

48

“Zittire” un gruppo WhatsApp è davvero molto facile e intuitivo, sia che usiate dispositivi con sistema iOS, sia su smartphone Android. Iniziamo dalla procedura valida per i dispositivi con sistema Android: tutto ciò che dovete fare è avviare WhatsApp, scegliere il gruppo da “zittire” e premere sul tasto menù disposto in alto a destra (cioè il pulsante con i tre puntini). Selezionate quindi la voce “Silenzioso” dal menu a tendina che compare e scegliete il periodo di tempo per il quale intendete silenziare il gruppo: 8 ore, un’opzione utile durante le ore di sonno, oppure 1 settimana o un anno. Pigiate sul pulsante “OK” e il gioco è fatto. Se desiderate, inoltre, disattivare le notifiche per il gruppo selezionato, togliete il segno di spunta dall'opzione “Mostra notifiche” prima di premere il pulsante “OK”.

Continua la lettura
58

Desiderate scoprire come silenziare un gruppo su WhatsApp Messenger impiegando il vostro dispositivo iOS? Non temete, portare a termine questa operazione su un sistema operativo Apple è estremamente facile ed eseguibile in pochi “tap”. Il primo passo da effettuare è scegliere il gruppo da “ammutolire” dalla schermata Chat dell’applicazione. Selezionate il gruppo dalla parte alta dello schermo, pigiate sul pulsante “Silenzioso” e stabilite se disattivare i suoni delle notifiche per otto ore, una settimana o un anno. Per disabilitare completamente le notifiche della discussione, cliccate sulla voce ”Avvisi personalizzati” del menu, impostate su “ON” l’opzione “Notifiche” e disattivate la levetta riguardante gli “Avvisi”.

68

Come già accennato nel primo passo di questa guida, WhatsApp non include una funzione che impedisce di essere aggiunti ad un gruppo, perciò se silenziarlo non dovesse bastare potrete scegliere di abbandonare definitivamente il gruppo. La prima operazione che dovete fare è recarvi nella sezione “Chat” del software e scegliere il nome del gruppo che intendete abbandonare. Cliccate il tasto “Info” (disposto in alto a destra), scorrete la schermata e pigiate sul pulsante “Lascia ed elimina il gruppo” e poi su “Lascia ed elimina” per concludere l’operazione. Su Android l’operazione è molto simile. Scegliete il gruppo che intendete abbandonare nella sezione "Chat" di WhatsApp, quindi premete il bottone "Menu" dello smartphone e pigiate il bottone "Info" sul gruppo presente nel menu che appare. Nella schermata che compare, selezionate la voce "Lascia ed elimina il gruppo" e, infine, terminate l'operazione premendo su "OK".

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di non fornire il vostro numero a troppe persone e cedetelo solo agli amici più stretti e fidati. In questa maniera evitate di "affollare" troppo la rubrica e ridurrete i rischi di gruppi fin troppo numerosi e molesti.
  • Se cambiate idea, potrete riattivare suoni e/o notifiche per il gruppo scegliendo quest’ultimo dalla schermata iniziale di WhatsApp, schiacciando il bottone “Menu” collocato in alto a destra e selezionando la voce “Attiva audio” dal menu che appare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come mettere in modalità silenziose le notifiche di un gruppo su WhatsApp

WhatsApp è probabilmente l'applicazione per smartphone più famosa al mondo. Le lodi di questo software sono già state abbondantemente fatte, è stata in grado da sola di far mettere in soffitta i vecchi sms, e con il suo sistema di chat su internet...
Apps

Come personalizzare i contatti su WhatsApp

WhatsApp è un'applicazione che consente di inviare messaggi, file multimediali, video o fotografie a tutti i dispositivi con i sistemi operativi mobili più importanti sul mercato. Questo sistema di messaggistica istantanea ha completamente rivoluzionato...
Smartphone

Come impedire di essere aggiunto a gruppi su Whatsapp

Nell'era moderna la comunicazione passa soprattutto attraverso i dispositivi smart. Tablet e cellulari, infatti, permettono di restare costantemente in contatto con i propri cari. È un mezzo molto importante in particolare per chi vive lontano. Tra le...
Apps

Come eliminare il proprio account WhatsApp

WhatsApp Messenger, conosciuta semplicemente col nome di WhatsApp, è un'applicazione di messaggistica istantanea mobile che da la possibilità di scambiare messaggi, immagini e contenuti audio/video con i propri contatti evitando il costo di SMS e MMS....
Apps

Come impostare uno sfondo nella chat di WhatsApp Messenger

Questa semplice ed esauriente guida vi spiegherà attraverso semplici e brevi passi come impostare lo sfondo con le nostre immagini preferite nella chat del nostro programma WhatsApp Messenger. Questo geniale programma multi-piattaforma di messaggistica...
Apps

Come fare una chat di gruppo con WhatsApp

WhatsApp è l’applicazione di messaggistica più usata al mondo, con centinaia di milioni di utenti che lo usano per scambiare messaggi, foto, video indipendentemente dal sistema operativo che utilizziamo e dall’operatore telefonico. Infatti un possessore...
Apps

5 motivi per lasciare un gruppo su Whatsapp

Grazie agli smartphone e, più recentemente, ai tablet la comunicazione non ha più limiti. Da diversi anni non usiamo più i vetusti SMS e MMS. A oggi preferiamo un abbonamento mensile per sfruttare i servizi 3G/4G. Grazie alle app di messaggistica,...
Apps

Come risultare invisibile su Whatsapp

Senza dubbio WhatsApp ha completamente rivoluzionato il nostro modo di comunicare. Tanta gente ha pensato bene d'installare il celeberrimo sistema di messaggistica istantanea sul proprio smartphone. Tuttavia, attraverso WhatsApp si possono mandare video,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.