Come fare il backup delle chat su Whatsapp

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Al giorno d'oggi non esiste utente che non abbia installato sul proprio smartphone WhatsApp. L'app dalla caratteristica icona verde è la più diffusa per quanto riguarda i servizi di messaggistica. Basta avere a disposizione una connessione, dati o WiFi. In un attimo potremo scambiare messaggi istantanei con i nostri contatti, file multimediali come foto o video, ma soprattutto file audio. Per chi usa correntemente WhatsApp, quest'ultima funzione è molto utile. Permette di registrare messaggi senza doverli scrivere, specie se si sta magari camminando per strada. Per non perdere tutti questi dati scambiati tramite WhatsApp, l'app permette di effettuare un utile backup. Vediamo quindi come fare il backup delle chat su WhatsApp.

27

Occorrente

  • Smartphone
  • Connessione dati o WiFi
  • Cavetto Usb
  • Computer
37

Già dalle ultime versioni di WhatsApp, possiamo fare il backup delle conversazioni direttamente su Google Drive. Unico requisito è possedere una versione aggiornata dell'app regina della messaggistica via smartphone. Per fare il backup delle chat, ci basterà recarci sulla icona delle Impostazioni. Qui troveremo la voce Chat e poi Backup delle Chat. In questo menù, apparirà una schermata dove dovremo accedere con il nostro account di Google Drive. Collegandolo poi all'account di WhatsApp, potremo scegliere come impostare il backup delle chat. Infatti l'applicazione ci permette di optare per un backup manuale, oppure per un backup automatico. In quest'ultimo caso, dovremo indicare gli intervalli di tempo tra un backup e l'altro. Facciamo attenzione poi a considerare l'idea di avviare la procedura solamente in presenza di connessione WiFi. Infatti l'operazione consuma molta connessione dati e rischieremmo di finire i nostri Giga disponibili dell'abbonamento.

47

Un altro metodo permette di fare il backup delle chat tramite l'email. È forse il metodo più antico, ma comunque ancora valido per questa operazione. Per fare ciò, scegliamo la voce Impostazioni Chat dal menù Impostazioni. Qui troveremo Esegui backup conversazioni. Questo procedimento permetterà al programma di generare un file con tutte le chat di WhatsApp che rimarrà sul telefono. Inviandola via mail, avremo un file txt a disposizione comodamente sulla nostra casella di posta, da consultare in qualsiasi momento vogliamo.

Continua la lettura
57

Una ultima alternativa possibile è quella di collegare il dispositivo mobile direttamente al computer con il cavetto apposito. Basterà andare sulla directory di WhatsApp, precisamente in Database, dove troveremo i vari backup creati da WhatsApp. Questo è forse il metodo più semplice, ma in fondo anche abbastanza efficace. In ogni momento potremo ripristinare le chat dal computer al nostro smartphone.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Valutiamo bene se effettuare il backup automatico anche in presenza di connessione dati, a seconda dei Giga disponibili del nostro contratto telefonico
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come recuperare la cronologia chat di WhatsApp

Abituati come siamo a mandare centinaia di messaggi al giorno tramite Whatsapp a volte non pensiamo che a causa di qualche problema o per semplice distrazione potremmo correre il rischio di perdere tutta la cronologia dei messaggi inviati e ricevuti con...
Apps

Come recuperare backup di Whatsapp

WhatsApp messenger è il celebre e rivoluzionario servizio di messaggistica istantanea che consente a tutti gli utenti, che dispongono di tale applicazione sul proprio device, di scambiarsi gratuitamente messaggi e file multimediali, mediante una connessione...
Apps

Come ripristinare messaggi Whatsapp

Con la larga diffusione di dispositivi mobili, la comunicazione ha subito profondi cambiamenti. Oltre alle tradizionali chiamate ci serviamo in particolare della messaggistica. Un tempo si utilizzavano le offerte speciali per usufruire degli SMS gratuiti....
Apps

Come eliminare backup WhatsApp su iPhone

Con l'avvento delle nuove tecnologie, per stare al passo con i tempi e tenersi sempre aggiornati è diventato quasi necessario essere in possesso di uno smartphone. I cellulari di oggi consentono inoltre di gestire diverse applicazioni, di scambiare messaggi...
iPhone

Come scaricare su computer le conversazioni di WhatsApp

Eccellente applicazione di messaggistica, WhatsApp ha spopolato negli ultimi anni su smartphone e PC stabilendo il primato di App più scaricata sui dispositivi Apple e Android negli ultimi anni. WhatsApp è un vero e proprio archivio di conversazioni...
Apps

Trucchi per Whatsapp

WhatsApp messenger è indubbiamente la più famosa e diffusa app di messaggistica istantanea. Disponibile per tutte le piattaforme, Android, iPhone e WindowsPhone, è scaricata da milioni di utenti. Non tutti però conoscono alcune funzionalità, vediamo...
Apps

Whatsapp: 5 funzioni da sapere

Whatsapp Messenger è diventata l'app scelta da milioni di utenti che vogliono inviare messaggi di testo gratuitamente. Ma c'è molto di più, all'interno dell'applicazione, del semplice digitare il messaggio ed inviarlo. Ci sono tante funzioni da sapere...
Apps

Come archiviare i messaggi di WhatsApp

WhatsApp è una delle applicazioni più utilizzate da chi possiede uno smartphone, oppure un tablet, poiché permette, in modo semplice ed immediato, di comunicare con i propri amici utilizzando dei messaggi di testo; consente, inoltre, l'invio di fotografie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.