Come fare se il cellulare cade in acqua

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Un piccolo incidente davvero fastidioso è quello di un cellulare che cade in acqua! A volte la fretta, la distrazione o la fatalità ed in un attimo il povero cellulare si bagna del tutto. In mare, in piscina o nel lavandino colmo d'acqua ecco che il disastro avviene! Se un minimo di umidità crea già danni ad un cellulare, figuriamoci un bagno! I dispositivi tecnologici, con i loro circuiti elettrici, sono molto delicati. Ed in queste circostanze, spesso il danno è irreparabile. Può tuttavia accadere che si possa intervenire in qualche modo. Ed ecco venirci in aiuto il nostro tutorial. In pochi e semplici passaggi, vedremo come fare se il cellulare cade in acqua. Seguiamo bene tutte le informazioni fondamentali per l'esecuzione di questo delicato procedimento. Agiremo nel migliore dei modi, a salvaguardia del nostro dispositivo cellulare.

27

Occorrente

  • Carta da cucina, panno morbido e pulito.
37

Prelevare subito il cellulare dall'acqua

Sembra un'inezia, ma la prima cosa da fare in questa situazione è il mantenimento della calma. Panico ed agitazione non servono altro che a peggiorare le cose. Con lucidità, estraiamo immediatamente il cellulare dall'acqua. Subito dopo cerchiamo di asciugarlo con un panno morbido. E, sempre tempestivamente, preleviamo la batteria. Questa azione è di fondamentale importanza, per evitare un suo lungo contatto con l'acqua.

47

Estrarre la sim card dal cellulare

Se il cellulare cade in acqua, la successiva procedura altrettanto importante è l'estrazione della sim card dal telefono. Tamponiamola subito con della carta assorbente da cucina o con uno strofinaccio pulito. Poi poniamola ad asciugare, ma mai con l'uso del phon. Lo stesso discorso vale per il cellulare, poiché l'aria calda potrebbe irrimediabilmente rovinarli. Adesso, con calma e pazienza, smontiamo completamente il cellulare, con l'accurata rimozione di tutte le sue viti.

Continua la lettura
57

Asciugare tutte le parti elettroniche del cellulare

Infine, se il cellulare cade in acqua, la cosa da fare è quella di asciugare tutte le parti elettroniche. Agiamo in modo rapido, cercando quanto più possibile di eliminare l'umidità. In questa fase ci sarà ancora utile l'uso della carta assorbente da cucina o di un panno. Lasciamo che tutte le parti smontate del cellulare caduto in acqua asciughino almeno 24 ore. Dopo dovremo verificare di aver eliminato quanta più acqua possibile dal nostro cellulare. Solo quando avremo la certezza del completo assorbimento di acqua ed umidità, rimontiamolo. Reinseriamo la batteria e controlliamo il corretto funzionamento del cellulare. Se il procedimento è risultato vano, ripetiamo di nuovo tutti i passaggi precedenti. http://www.navigaweb.net/2013/07/salvare-il-cellulare-bagnato-con-acqua.html.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non esporre il cellulare a temperature troppo elevate, perché i contatti interni potrebbero fondere.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come Sostituire Il Vetro Di Un Iphone 3g O 3gs

A volte può succedere che cade accidentalmente il proprio cellulare. Se si è fortunati non riporta alcun danno e continua a funzionare come se nulla fosse, ma può anche capitare che si rompe il vetro del cellulare. In questo caso si ha l'idea che il...
Cellulari

Come sapere se una persona ha cambiato numero

Come sapere se una persona ha cambiato numero: può capitare molto spesso, nella vita di ognuno di noi di contattare una persona che non si sente da tanto. Nella maggior parte dei casi, essa risponde ed inizia una conversazione. Ma cosa succede se questa...
iPhone

Come bloccare l'accesso all'Iphone

Se avete lasciato incustodito il vostro iphone a casa o sulla scrivania del vostro ufficio e avete paura che qualcuno possa accedere alle applicazioni, leggendo ad esempio i vostri messaggi, verificando le telefonate effettuate e ricevute, guardando le...
Cellulari

Come salvare un cellulare caduto in acqua

Se un cellulare cade in acqua oppure si bagna per un qualsiasi motivo molte persone pensano che bisogna buttarlo. Prima di perdere ogni speranza è consigliabile valutare la "gravità del caso". Molto spesso funziona, ma è possibile che qualcosa non...
Apps

5 app indispensabili per chi viaggia

Lo smartphone, il tablet, l'iPhone ricoprono come sappiamo il ruolo di fedeli accompagnatori delle nostre giornate. In questo scenario di vite perennemente connesse, messaggi, chiamate, notifiche, commenti, likes questi compagni tecnologici divengono...
Apps

5 app per rilassarsi

La vita frenetica di tutti i giorni ci porta molto spesso ad avere un forte stress, lavoro, famiglia, impegni sportivi.Tutte cose che tenendoci ci impediscono di riposarci bene quanto vorremmo.Allora si è sempre alla ricerca di qualcosa per rilassarsi.Con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.