Come fare un sos ricarica con i diversi gestori

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Avete terminato il credito del vostro telefonino o la vostra promozione vi è scaduta e dovete telefonare urgentemente? Se siete in possesso di un cellulare ricaricabile potete richiedere al vostro operatore di accreditarvi del credito, che vi verrà poi scalato con la ricarica successiva. Diversi gestori, tra cui i famosissimi Tim e Vodafone, offrono entrambi questa possibilità, che viene chiamata sos ricarica. La wind e la Tre, invece, non supportano questo servizio. Ma come bisogna procedere per usufruire di questo servizio? Nei passaggi successivi vi spiegheremo come fare.

26

Occorrente

  • Un telefonino ricaricabile TIM o Vodafone
36

Innanzitutto dobbiamo fare un paio di premesse, necessarie per poter utilizzare il servizio: come prima cosa bisogna avere effettuato almeno una ricarica, di qualsiasi importo, dalla data di attivazione della SIM, per tutti gli operatori. Inoltre, l'importo del vostro restante credito telefonico deve essere basso, non più di 2,50 €, o addirittura nullo. Per restituire il credito offerto dal gestore è necessario fare una ricarica di almeno 4,50 €. Se possedete una sim Vodafone, potete usare il servizio telefonando al numero gratuito 42010 e selezionare il tasto 2 oppure, dall'estero, il numero gratuito*123*42010# e selezionare il tasto 2 poi 1. Dopo la conferma della richiesta di accredito riceverete un SMS che vi confermerà la ricezione della SOS Ricarica: in questo modo il vostro credito aumenta di 3€. Potete usare il traffico ottenuto tramite la SOS Ricarica come desiderate: per chiamare, mandare SMS, o collegarvi al web.

46

Se possedete una sim della TIM, potete scegliere voi stessi quanto credito richiedere: - 2€ di credito, SOS RICARICA; - 3€ di credito, MAXXI SOS RICARICA. Utilizzare SOS Ricarica è davvero semplicissimo: basterà, infatti, telefonare al numero gratuito 40916, scegliere l'opzione ''per ricaricare'' e seguire le istruzioni. Per usufruire del servizio dovrete avere almeno effettuato tre ricariche dall'attivazione della sim.

Continua la lettura
56

La Wind non ha questo servizio, però offre la possibilità di usufruire di una opzione di SMS ricarica, cioè, se qualcuno dei vostri amici o parenti possiede una scheda wind e vuole ricaricarvi il telefono di 2€ o 4€ lo può fare scalandolo dal proprio credito. In più, però, pagherà 50 centesimi per effettuare l'operazione. Per ulteriori informazioni telefonate al 155. La Tre, invece, offre un servizio di accredito molto diverso dai precedenti. Con la Tre, infatti, è possibile effettuare una ricarica online pagando tramite internet oppure con una carta ricarica acquistata presso un negozio. È possibile effettuare la ricarica anche se non si è registrati al sito del gestore. Si procede così: la prima cosa da fare è inserire il numero di cellulare, quindi bisognerà scegliere il metodo di pagamento e, infine, l'importo della ricarica, che va dai 5 ai 50 euro.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come ricaricare il cellulare da Facebook

Fra tutti i social network, forse Facebook è il più famoso. È un ottimo mezzo di comunicazione fra utenti, con la nota possibilità della pubblicazione di foto, post, video e link. I quali si possono commentare e condividere. Per il suo uso così diffuso,...
Cellulari

Come regalare una SOS ricarica Wind

Può capitare a chiunque di restare senza credito nel cellulare e di avere, proprio in quel momento, la necessità di effettuare una chiamata. Se ci troviamo distanti da un tabacchino o da un rivenditore di ricariche per cellulari, possiamo usufruire...
Cellulari

Come ricaricare il telefonino gratuitamente

Qualche volta può succedere di non poter ricaricare il proprio telefono cellulare oppure di non avere il tempo di farlo. Per fare la ricarica al proprio telefonino non esiste solo il metodo tradizionale; infatti, esistono delle offerte che per ogni chiamata...
Cellulari

Come fare una ricarica Vodafone online

Ci sarà sicuramente capitato almeno una volta, di ritrovarci senza credito sul nostro cellulare e di non poterci recare in nessun tabaccaio o negozio del nostro gestore telefonico per poter effettuare una ricarica. In questi casi tutto quello che dovremo...
Cellulari

Come addebitare una chiamata con Vodafone

A volte può succedere di rimanere inaspettatamente senza credito sul telefono cellulare. Ciò apparentemente non è un problema, ma in alcuni casi potrebbe rivelarsi fastidioso, specialmente se bisogna fare una telefonata molto urgente senza la possibilità...
Cellulari

Come ricaricare il cellulare gratis

Per molte persone, la spesa relativa alla ricarica del cellulare costituisce una voce non indifferente del proprio bilancio, sulla quale (come è ovvio) si cerca per quanto possibile di risparmiare. A questo proposito, vi parleremo oggi di tre servizi...
Cellulari

Come ricaricare una scheda Vodafone attraverso PayPal

Dato il forte sviluppo del settore della telefonia mobile si è registrato anche un grande incremento della creazione di nuovi abbonamenti con ricaricabile e non. I vari operatori mettono a disposizione molte offerte fra cui scegliere, con prezzi vantaggiosi....
Cellulari

Come effettuare ricariche telefoniche via internet

Al giorno d'oggi, una delle molteplici comodità che internet offre, è quella di poter gestire comodamente da casa tantissime cose, tra le quali i conti in banca e le carte di credito (o bancomat). Con il grande sviluppo del mercato sul web, queste in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.