Come formattare iPhone 4s

di Andreea Raluca Bibire difficoltà: facile

Come formattare iPhone 4s   commons.wikimedia.org I telefonini di ultima generazione sono congegni straordinari che facilitano la vostra vita e vi permettono di rimanere sempre collegati, in modo virtuale, con il mondo intero. Ma questi gioielli di tecnologia non sono né perfetti né indistruttibili. Infatti, molte volte possono funzionare male o addirittura bloccarsi. Per risolvere il problema dovete formattarli. La formattazione può essere fatta da un professionista o da voi stessi, dopo aver letto questa guida che vi spiega come formattare e ripristinare un iPhone 4S. Seguendo correttamente le indicazioni sarete in grado di formattare qualsiasi dispositivo Apple, iPhone, iPad e iPod Touch. Ricordatevi che tutti i dati contenuti nel dispositivo saranno cancellati quindi è consigliabile sempre eseguire un backup.

Assicurati di avere a portata di mano: computer iTunes iCloud

1 Un primo metodo che vi consentirà di avere un iPhone come appena uscito dalla fabbrica e usando iTunes. Dovete collegare il vostro iPhone a un computer sul quale avete precedentemente scaricato il software iTunes e selezionare dall'elenco il proprio dispositivo. In seguito, premete sul pulsante "Ripristina" e il gioco è fatto. Non dimenticate di accettare le condizioni d'utilizzo del sistema operativo dell'iPhone. Anche se non siete molto esperti, questo modo di formattare il vostro iPhone 4S non è molto complicato da mettere in pratica e, alla fine, avrete un telefono perfettamente funzionante, con una versione aggiornata di iOS.

2 Un altro metodo che avete a disposizione è quello tramite l'iPhone stesso. Il ripristino eseguito in questo modo è più veloce e il suo punto debole è il fatto che, qualcuno più esperto potrebbe, in futuro, risalire ai dati che avete cancellato. La scelta del metodo di formattazione e ripristino è comunque personale e ognuno sceglie in base a cosa preferisce: la velocità di esecuzione del processo o la sicurezza. Dovrete entrare nel menu del vostro cellulare, nelle sue "impostazioni", scegliere quelle "generali" e, in seguito, l'opzione "ripristina" e infine premere su "cancella contenuto e impostazioni". Aspettate che l'operazione venga eseguita. Il vostro telefonino è ritornato come prima.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Esiste un ultimo metodo, che funziona solo in remoto ed è utile nel caso aveste smarrito o vi avessero rubato l'iPhone.  ICloud mette a disposizione degli utenti un'applicazione chiamata "trova il mio iPhone" che permette a chi non è più in possesso del proprio cellulare di effettuare la cancellazione in remoto.  Approfondimento Come fare il Jailbreak su iPhone 4S e iPad 2 con Windows (clicca qui) In questo modo i vostri dati personali non potranno più essere accessibili a persone sconosciute.  Anche questo metodo è molto semplice da mettere in pratica.  Basta entrare sul sito di iCloud da un qualsiasi computer o sull'applicazione "trova il mio iPhone" da un dispositivo mobile e, una volta trovato e localizzato l'iPhone, procedere con il pulsante di cancellazione remota.

Non dimenticare mai: prima di formattare il vostro dispositivo dovete fare un backup Alcuni link che potrebbero esserti utili: http://aranzulla.tecnologia.virgilio.it/come-formattare-iphone-27960.html

Come bloccare un iPhone rubato Cosa fare prima di vendere un iPhone usato Come risolvere il problema della durata batteria su Iphone 4s Come ripristinare un iPhone bloccato?

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili