Come gestire l’effetto Parallax di iOS7

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'aggiornamento software gratuito "iOS7" rappresenta il fulcro di qualsiasi iPhone, iPad e iPod touch: per le proprie applicazioni comprese, esso costituisce il Sistema Operativo mobile più evoluto e semplice da utilizzare.
Lo "iOS7" ha introdotto delle importanti novità (come, ad esempio, una nuova homescreen che consente agli sfondi di muoversi, grazie ad un effetto grafico tridimensionale chiamato "Parallax"): per un utilizzo ideale, sarà necessario scegliere uno sfondo compatibile.
"The Next Web" ha reso disponibile, per il download, ventuno sfondi con la capacità di supportare il movimento assicurato dallo "iOS7": nella seguente pratica e rapida guida da leggere molto attentamente, quindi, vi spiegherò bene come bisogna gestire l'effetto parallax di questo Sistema Operativo mobile.

27

Occorrente

  • iOS 7
37

Lo sfondo adeguato deve contenere un'immagine abbastanza ampia, che abbia preferibilmente una trama ed un argomento al proprio interno: lo stesso "iOS7" include degli sfondi sia monocolore che multicolore e ne accentuano notevolmente l'effetto grafico tridimensionale detto "Parallax".
Se non siete per le immagini in 3D, dovrete soltanto sceglierne una a tinta singola e i migliori sfondi per lo "iOS7" sono quelli che, a ciascun lato di esso, aggiungono un bordo di circa "200 pixel": otterrete così un effetto parallasse accentuato.

47

Le dimensioni consigliate per gli sfondi da utilizzare sul Sistema Operativo mobile "iOS7" con l'effetto grafico tridimensionale "Parallax" sono le seguenti:
- "1,040 x 1,536 pixel", se avete un iPhone 5/5S/5C;
- "1,040 x 1,369 pixel", nel caso di un iPhone 4S;
- "1,936 x 2,448 pixel", per un iPad di terza e quarta generazione;
- "1,168 x 1,424 pixel", se possedere un iPad mini;
- "1,040 x 1,536 pixel", qualora abbiate un iPod touch di quinta generazione.

Continua la lettura
57

Potrete ridimensionare e/o ritagliare un'immagine come sfondo, impiegando alcuni software (come "Photosmart", "Photoshop" e "Gimp").
Se utilizzate delle immagini generiche prese sul web, per riuscire ad ottenere degli ottimi risultati, il procedimento che bisogna seguire prevede il compimento delle seguenti operazioni:
- selezionare il centro o il punto focale dell'immagine;
- ritagliate il wallpaper delle dimensioni sopra citate.
Così facendo, avrete impostato lo sfondo dietro le icone, perfettamente appropriato allo "iOS7" e ad effetto grafico tridimensionale "Parallax".

67

L'effetto parallasse potrebbe richiedere un consumo maggiore della batteria del dispositivo mobile in cui è attivato, anche se in piccola percentuale: per rendere lo sfondo statico, quindi, sarà necessario disabilitare la seguente funzione.
Il procedimento che bisogna seguire prevede lo svolgimento di queste semplici e rapide azioni:
- andare su "Impostazioni", "Generali", "Accessibilità" e "Riduci velocità";
- abilitare l'opzione omonima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come Cancellare La Cronologia Internet Su Lg Optimus 3d

Quando effettuiamo ricerche nel web la cronologia delle nostre ricerche rimane, generalmente, memorizzata sul dispositivo. Tale elenco delle ricerche è cancellabile sia su PC che su dispositivi mobili. Nella presente guida vedremo, nello specifico, come...
iPhone

Come scattare una foto allo schermo dell'iPhone

In questo articolo vogliamo dare una mano concreta a tutti i nostri lettori che amano la tecnologia, ad imparare come e cosa fare per poter scattare una foto, allo schermo dell'iphone, nel modo più veloce possibile, ma anche del tutto pratico e molto...
iPhone

Come cambiare la voce di Siri

Chiunque possegga un prodotto Apple, sicuramente saprà cos'è (o dovremmo dire chi è!) Siri. Siri, che in lingua norvegese significa letteralmente "donna che ti porta alla vittoria", è la voce- assistente di IPhone, IPad e di molti altri prodotti Apple....
Apps

Le migliori apps per zippare file

Spesso e volentieri, sul proprio dispositivo mobile può apparire la dicitura “Impossibile archiviare il file per memoria insufficiente”. Si tratta di un messaggio che fa rabbrividire gli utenti che lo trovano visualizzato sullo schermo del proprio...
Apps

Le migliori apps per organizzare lo studio

La vita dello studente può essere davvero dura. Il percorso verso la realizzazione personale può essere colmo di ostacoli e momenti di crisi. Fortunatamente al giorno d'oggi esistono alcuni strumenti capaci di semplificare la nostra vita. La tecnologia...
Cellulari

Come bloccare le telefonate anonime o indesiderate

A volte capita di ricevere dei messaggi e delle telefonate anonime o indesiderate sul proprio cellulare. Alcuni dispositivi mobili hanno delle funzioni che danno la possibilità di bloccare questi numeri. Se il proprio cellulare non dovesse presentare...
iPhone

iPhone: come fare lo zoom in un video

I nuovi telefoni cellulari high-tech hanno molteplici funzionalità. La fotocamera, sempre più precisa, consente di immortalare con immagini e video momenti divertenti ed importanti della vita. Se possiedi un iPhone, il comunissimo smartphone della Apple,...
iPhone

Come Impostare Correttamente Whatsapp Su Iphone

WhatsApp è un'applicazione di messaggistica istantanea per smartphone fondata nel 2009. Acquistata da Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, per 19 miliardi di dollari il 19 febbraio 2014, WhatsApp è diventata in pochi anni leader nel suo campo, raggiungendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.