Come impostare Google come pagina iniziale su iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Google è il più utilizzato e veloce tra tutti i motori di ricerca adoperabili. Coloro che possiedono anche un account Google avranno a loro disposizione tantissimi servizi, applicazioni e offerte da questa società, completamente gratuite. Molte persone che decidono di utilizzare l'iPhone, o i prodotti con il marchio "Apple", hanno a loro disposizione un motore di ricerca diverso, ossia Safari. Magari, non essendo abituati ad utilizzare quest'ultimo motore di ricerca del tutto nuovo, preferiscono tornare ad usare Google, soprattutto per questioni di comodità e semplicità. Nella seguente guida vi sarà spiegato come impostare Google come pagina iniziale su iPhone. Vediamo insieme come procedere.

27

Occorrente

  • iPhone
37

Google offre ai suoi utenti una vasta gamma di programmi gratuiti. Tra le applicazioni e i programmi più noti troviamo sicuramente Google Maps, che ci mostra immagini e vie delle città di tutto il mondo; Google Drive, che ci permette di archiviare e memorizzare, in modo totalmente sicuro e protetto, i nostri file online; Google translate, un traduttore online, efficiente e completamente gratuito. Infine, ma non meno importante, il social network Google Plus, di recente creazione, in continua crescita. Apple Safari è il motore di ricerca predefinito dei dispositivi Apple. Anch'esso, come Google, è molto veloce e pratico da utilizzare.

47

Nato nel 2007, è oggi uno dei cinque browser più utilizzati assieme a Mozilla Firefox, Internet Explorer, Google Chrome e Opera. Questo browser, come gli altri quattro, può essere installato ed utilizzato su Windows. Safari, come Google Chrome, consente agli utenti di navigare per il web in modo totalmente anonimo. Il corrispondente Apple di Google Drive è iCloud e, anch'esso, permette agli utenti di archiviare dati online in modo completamente gratuito. Se volete impostare Google come motore e pagina iniziale sul vostro iPhone vi basterà cliccare sulla schermata principale l'icona delle impostazioni.

Continua la lettura
57

Quando si aprirà la nuova scheda cercate e cliccate sulla parola "Safari". Vi si aprirà una nuova finestra con i vari motori di ricerca disponibili, tra cui Google, Bing e Yahoo. Cliccate successivamente sulla scritta "Google" e il gioco sarà fatto. Vi comparirà quindi una spunta vicino al nome. Come avete viso essa è sicuramente un'operazione piuttosto semplice e veloce. In pochi click avrete cambiato il motore di ricerca predefinito. Qualora voleste impostare nuovamente Safari come motore di ricerca, potrete farlo semplicemente ripetendo il passaggio appena spiegato. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Qualora voleste impostare nuovamente Safari come motore di ricerca, potrete farlo semplicemente ripetendo il passaggio appena spiegato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come cancellare la cronologia di Google da iPhone

Il vostro iPhone passa spesso per le mani di familiari o amici e non volete che questi possano controllare l’elenco dei siti che avete visitato sul vostro smartphone? Niente di più semplice. Eliminate la cronologia di Google dal browser che adoperate...
Cellulari

Come eliminare la cronologia dei siti visitati dal cellulare

Molto spesso, capita di avere il cellulare intasato da diversi file, foto o da un'eccessiva cronologia che è meglio eliminare. Eliminare la cronologia dei siti visitati attraverso il cellulare, è un'operazione molto importante, perché l'accumulo di...
iPhone

Come disattivare l'uso dei cookie su Safari

Gli appassionati della tecnologia e soprattutto del marchio Apple, sapranno sicuramente riconoscere il motore di ricerca famosissimo creato apposta per questi dispositivi. Il motore di ricerca in questione non è altro che Safari, utilizzato soltanto...
iPhone

Le migliori app per bloccare la pubblicità dai siti su iPhone e iPad

Navigare su internet con i dispositivi portatili, è ormai diventata una vera e propria comodità. Chi non ama infatti viaggiare in treno o su un autobus guardando un bel film in streaming o divertendosi a cercare siti di moda, di viaggi, documentari,...
Cellulari

Come cancellare la cronologia sul cellulare

Ognuno ha diritto ad avere i propri segreti e a continuare a tenerli nascosti. Nell'era di internet e della generazione 2.0 però, qualsiasi azione compiuta sul web lascia una traccia e può essere fonte di informazione per chi vuole scoprire abitudini,...
Android

Come impostare Google come pagina iniziale su Android

Google è il motore di ricerca per eccellenza e non a caso il più utilizzato al mondo. Pertanto sui classici PC, quando si accede al proprio Browser, tutti sono abituati ad averlo come prima pagina per poi iniziare a navigare. Ma quando sei con il tuo...
Cellulari

Come eliminare i cookie dal cellulare

Ogni navigazione sul web comporta spesso l'apparizione contestuale di pubblicità varia. Questi inserimenti, solitamente non graditi, si devono ai cookie. Per "cookie", in informatica, si intendono dei files di informazione capaci di memorizzare i dati...
iPhone

Come usare Passbook su iPhone

Se siete dei possessori di modelli uguali o superiori ad iPhone 5 oppure avete effettuato il nuovo aggiornamento del vostro dispositivo ad iOS 6, avrete certamente notato alcune delle nuove funzioni che Apple ha messo a disposizione per i suoi nuovi dispositivi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.