Come impostare una canzone come sveglia per l'iPhone

Di:
Difficoltà: facile
Come impostare una canzone come sveglia per l'iPhone
15

Introduzione

Svegliarsi, si sa, è sempre difficile sopratutto se ci si prospetta davanti l'ennesima giornata di lavoro. Essere svegliati dal suono stridulo e monotono di una sveglia è poi il peggio che ci si possa prospettare, un valido motivo per uscire dalle lenzuola già di pessimo umore. Fortunatamente la tecnologia ci viene in aiuto permettendoci di usare il nostro iPhone come sveglia, impostare la nostra canzone preferita, e aprire così gli occhi cullati dalle note che più ci danno carica ed emozione.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • I-phone
  • I-Tunes
  • Computer
  • Cavo usb
35

Innanzitutto dobbiamo sapere che la durata massima riconosciuta dall'iPhone per una suoneria è di 40 secondi. Come fare quindi per impostare una canzone come tono di sveglia? Per prima cosa accendere il pc e connettersi ad I-tunes. Li scegliamo il file che vogliamo utilizzare come suoneria, clicchiamoci sopra con il tasto destro del mouse, scorriamo fino alla voce "opzioni" e mettiamo il segno di spunta sulle caselline "inizio" e "fine" del brano. Questa operazione ci permetterà di scegliere i fatidici 40 secondi della canzone che vogliamo utilizzare, siano essi collocati come prima strofa (ovvero nei 40 secondi iniziali), centralmente o alla fine. Selezionato l'intervallo musicale che ci interessa clicchiamo su "ok" per salvare l'operazione effettuata.

45

Ora clicchiamo di nuovo con il tasto destro del mouse sul brano prescelto e selezioniamo "crea conversione in AAC" che è il formato universalmente riconosciuto dall'iPhone per i brani musicali. Il programma convertirà in automatico la canzone trasformandola in un file audio AAC. Ad operazione ultimata clicchiamo sul file convertito presente nella nostra libreria i-Tunes e spostiamolo sul nostro desktop. Il file è pronto? Purtroppo no, manca ancora un piccolo passaggio di trasformazione. Clicchiamo con il tasto destro del file ottenuto e selezioniamo la voce "rinomina il file". In questo modo possiamo facilmente cambiare l'estensione del file da m4a ad m4r.

55

Ora il nostro file è davvero pronto per essere utilizzato come suoneria. Colleghiamo quindi il nostro iPhone tramite il cavo usb al pc, naturalmente con il programma iTunes aperto che riconoscerà in automatico il nostro dispositivo, e selezioniamo da esso il menù Suonerie in alto a destra. Li troveremo la sezione "sincronizza suonerie" ed un quadratino con scritto "applica" che andremo a spuntare in modo che il nostro dispositivo riconosca e trovi la suoneria da noi creata e la memorizzi direttamente sul nostro iPhone. Ad operazione ultimata scolleghiamo lo smartphone dal pc, andiamo nel menù, "impostazioni"> "suoni"> "suonerie" e selezioniamo il brano che abbiamo trasferito mettendolo come sveglia. Da oggi in poi il risveglio sarà meno brusco ed informale grazie alla nostra melodia preferita.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità delle nostre guide