Come installare stickers su Telegram

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Tutti ormai conoscono la famosa alternativa al classico WhatsApp, ovvero la divertentissima applicazione Telegram. Si tratta di un'applicazione simile a WhatsApp, gratuita, che permette di scambiare messaggi, video, foto, emoticon ma anche stickers in maniera instantanea. Potete scaricare l'applicazione dall'Apple Store o da Google Play Stores in base al vostro sistema operativo. Telegram ha la caratteristica in più di avere moltissimi stickers splendidi e divertenti che rappresentano cartoon, personaggi famosi, politici, animali, ecc.. Volete scoprire come installare gli stickers su Telegram? Ecco come fare.

27

Occorrente

  • Telegram
  • Cellulare
  • Connessione
37

Scaricare Telegram

Per prima cosa, dovete naturalmente scaricare l'applicazione gratuita in base al vostro sistema operativo presente sul cellulare da Google o da Apple. Una volta scaricata l'applicazione dovrete naturalmente installarla sul vostro telefono e verificare lo spazio disponibile il vostro cellulare per poter scaricare parecchi stickers divertenti da Telegram. In base al loro numero e alla loro qualità, gli stickers possono infatti occupare parecchio spazio sul vostro dispositivo mobile ed è per questo che dovrete liberare il telefono da file inutili prima di procedere con l'installazione degli stickers.

47

Selezionare gli stickers

Una volta installata l'applicazione, dovrete recarvi sulla sezione "Telegram stickers" o "Stickers Pack" e selezionare tutti gli stickers che vi piacciono di più. Sono presenti centinaia di stickers che riguardano serie tv, cinema, teatro, cartoon come Garfield o South Park, coniglietti divertenti, animali, alieni, ecc., che potrete scegliere in base a determinate categorie ben selezionate. Ricordatevi che ogni gruppo di stickers contiene al suo interno decine di stickers differenti. Selezionate tutti quelli che preferite da inviare in futuro ai vostri amici tramite Telegram e procedete con l'installazione.

Continua la lettura
57

Installare gli stickers

Cliccate semplicemente sugli stickers che amate di più, per aggiungerli alla libreria virtuale di Telegram e per installarli direttamente sul vostro cellulare e sull'applicazione. Una volta che gli stickers saranno sul vostro telefono, potrete inviarli solo tramite Telegram ogni volta che desiderate. Si tratta di una procedura davvero semplicissima che vi permetterà di comunicare in maniera divertente con tutti i vostri contatti presenti su Telegram. Si tratta di una caratteristica in più davvero divertente, che vi farà preferire questa applicazione rispetto ad altre.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Verificate lo spazio presente sul telefono prima si installare troppi stickers.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come inviare stickers su Telegram

L'app di messaggistica istantanea Telegram sta sempre più riscuotendo successo tra giovani e meno giovani grazie al suo design accattivante e al look fresco e moderno. Imprescindibile per chi vuole essere al passo coi tempi saperla sfruttare al meglio:...
Apps

Come inviare gif su Telegram

Al giorno d'oggi tutti conoscono le applicazioni per smartphone e comunicano tramite i social network. Grazie alla tecnologia comunicare sta diventando sempre più facile e veloce, anche a lunga distanza. Telegram fa parte di queste applicazioni di messaggistica...
Apps

Come aggiungere e trovare sticker su Telegram

In questa guida imparerete a capire come aggiungere e trovare sticker su Telegram. Si trattano di emoticons alternative, suddivise per categorie riguardanti un particolare personaggio. Inoltre, potrete inviarle a tutti i contatti che volete senza occupare...
Apps

5 app per sostituire Whatsapp

Whatsapp ha cambiato il modo di comunicare di tutti i possessori di smartphone. Dal 2009, quando fu creata da due ex impiegati di Yahoo, gli utenti di tutto il mondo hanno iniziato a utilizzarla al posto dei comuni sms, arrivando a scambiarsi più di...
Apps

Telegram Messenger: cos'è e come si usa

I mezzi di comunicazione sono in costante sviluppo e trasformazione, non finiamo di scoprire le funzionalità di un prodotto che già in commercio ne viene proposto un altro, con offerte migliori. Ormai la concorrenza a livello informatico ha permesso...
Apps

Come usare i BOT di Telegram

Telegram è un'applicazione di messaggistica istantanea con un successo davvero importante. Rispetto a WhatsApp possiede alcune funzionalità uniche che lo distinguono dagli altri servizi simili. Una di queste è la scelta o meno di usufruire di BOT,...
Apps

Come eliminare un contatto da Telegram

Se utilizzate Telegram da qualche tempo vi sarete accorti che nella lista contatti dell’applicazione sono presenti persone non memorizzate nella rubrica del vostro telefono, oppure avete eliminato un nominativo dalla vostra rubrica ma nonostante questo...
Apps

10 cose da sapere su Telegram

Telegram è senza dubbio tra le applicazioni di messaggistica più interessanti del momento. Nonostante la sfida contro il colosso WhatsApp - leader di mercato - sia difficilissima, l’idea fresca, creativa e innovativa di Telgram ha tutte le potenzialità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.