Come installare una recovery modificata su Huawei Ideos U8150

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'installazione di una recovery modificata sul terminale Huawei Ideos U8150 è un passo necessario per una successiva installazione di una rom modificata o comunque non originale. Le operazioni qui descritte non presentano particolari difficoltà, ma vanno eseguite con la massima attenzione. Ecco dunque come installare una Recovery modificata su Huawei Ideos U8 150.

24

Avviare il market

Collegando il terminale ad internet, avviate il market ed installate l'app "Quick Boot (Reboot)". Collegate il telefono al computer via USB ed attendete che il computer rilevi il dispositivo e cerchi i driver attraverso Windows Update. Ora dovete scaricate la recovery UltraJack. Estraete l’archivio sul desktop. Spegnete il telefono senza scollegarlo dal computer, quindi premete i seguenti tasti: contemporaneamente il tasto cornetta rossa e il tasto volume giù. Con i due tasti sempre premuti, premete anche il tasto di accensione. Il telefono adesso si avvierà e rimarrà fisso nella schermata bianca con il logo “Ideos“. Ora, e solo ora, potete rilasciare i tasti. Aprite la cartella che contiene i file precedentemente scompattati ed avviate il file "install-recovery-windows". Si aprirà una schermata di DOS (per pochi secondi e poi si chiuderà) ed il telefono si avvierà da solo.

34

Verifica installazione recovery

Adesso la recovery è installata. Per verificare il tutto avviate il programma Quick Boot e premete su Recovery. Se il telefonino si riavvierà da solo ed entrerà nel menù della recovery tutto è andato a buon fine. Da qui per avviare il telefono cliccate su "Reboot system now". Adesso avete il vostro terminale Huawei Ideos U81550 con i permessi di root e con installata una recovery modificata.

Continua la lettura
44

Metodo alternativo per installare una recovery

In alternativa per installare una recovery modificata su Huawei Ideos U8 150, scaricare e installare l'app Gestione ROM sul dispositivo. Aprire il menù sul dispositivo e cliccare l'icona App della ROM Manager. L'applicazione dovrebbe iniziare nell'immediato. Toccare il Flash Recovery ClockworkMod dell'opzione in app, in cui verrà visualizzato un elenco di dispositivi per i quali può avvenire il recupero CWM. Basta scegliere il dispositivo e andare avanti. Il processo di installazione dovrebbe iniziare nell'immediato ma è necessario aspettare fino a che non finisce. Dopo aver installato il programma di recupero, scegliere il Reboot di recupero nelle opzioni. Riavviate il dispositivo in modalità di ripristino CWM e confermate che la ripresa sia stata installata correttamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Sony Xperia Z3 e Z3 Compact: come installare root e recovery

Gentili lettori, all'interno della guida che mi accingo a scrivere, andrò a dedicarmi ad una tematica molto in voga in questi ultimi anni: gli smartphone. Entrando più nel particolare, in questo caso tratterò il tema inerente a come installare root...
Android

Come connettere il telefono Android al Blue and Me fiat

Il Blue and Me, è un sistema presente su alcuni veicoli Fiat, è basato sulla tecnologia Windows Embedded Automotive e, le sue funzioni principali riguardano il vivavoce per il cellulare e per il lettore multimediale. Questo sistema è caratterizzato...
iPhone

Come recuperare video cancellati da dispositivi Apple

Capita spesso che, per errore, si elimini un video dal proprio cellulare o tablet e ci si disperi perché non si sa come poterlo ripristinare. Se possiedete dei dispositivi Apple, come iphone, ipod o ipad, e, per errore, avete eliminato un video ed ora...
Smartphone

Huawei G510: come fare l'hard reset

I moderni dispositivi cellulari somigliano in tutto e per tutto a piccoli PC. Funzionano grazie ad un sistema operativo e il suo insieme di applicazioni. Tali dispositivi sono noti anche come "smartphone", in quanto capaci di operazioni complesse. Sull'attuale...
iPhone

Come mettere iPhone in modalità Recovery Mode

Oggi i prodotti della Apple sono certamente tra i più diffusi e apprezzati per il loro contenuto tecnologico. Di prim'ordine e per il loro design pulito e moderno. L'iPhone, l'avanzatissimo telefono cellulare di casa Apple è probabilmente uno degli...
Smartphone

Come ottenere permessi di root su LG G4

Lo smartphone LG G4 è uno dei dispositivi più avanzati in commercio. Il suo sistema operativo è Android, che consente di eseguire un'ampia personalizzazione. Il cellulare è capace di operazioni complesse ed è un top di gamma di casa LG. Ma per quanto...
Android

Come effettuare il backup di Android con Nandroil backup

Il Nandroid backup è una funzione inclusa in tutte le versioni della ClockWorkMod Recovery che permette di effettuare un backup completo dell’intero contenuto del telefono. A differenza di tool o programmi presenti nel market Android, questo sistema...
Android

Come formattare uno smartphone Android

Formattare uno smartphone è una procedura tediosa ma spesso necessaria per il restauro completo del dispositivo. Esempio classico è la vendita del telefono ad un venditore esterno. Si devono rimuovere tutte le tracce che riguardano i vari profili connessi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.