Come inviare Applicazioni Android con Share Apps

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Un mio amico era talmente interessato ad una mia app che si è messo immediatamente a cercarla sul Play Store. Non si sa il come e il perché, ma non è riuscito a trovarla nemmeno digitando le parole chiave appropriate. Così restò senza l'app e dovette scaricarne una simile. Come mai non riuscì a trovare l'app? Il motivo è semplice: sul mio Smartphone non avevo ancora scaricato Share Apps.
Che cos'è? Lo dice la parola stessa. Serve a condividere le applicazioni del tuo Android con gli altri. Ecco una guida su come inviare applicazioni Android con Share Apps.

25

Occorrente

  • Smartphone Android
35

Scelta applicazioni

Nel mondo di oggi capita che in una serata tra amici si inizi a smanettare con i propri Smartphones. A volte ti interessa così tanto una sua app che decidi subito di scaricarla. Oppure succede il contrario, come del resto è successo a me. Ora Share Apps è pronta per essere utilizzata. Dopo che l'hai aperta, ti troverai davanti all'elenco di tutte le app (compresa quella in questione) presenti sul tuo Smartphone Android. Dovrai semplicemente scegliere quale vuoi inviare al tuo amico (ovviamente puoi inviare anche a più amici) senza che lui vada sul Play Store a cercarla. Dopo aver selezionato quelle che ti interessano, devi semplicemente toccare il pulsante della "molecola" presente in alto. Puoi condividerne quante ne vuoi!

45

Mezzo di condivisione

Dopo aver scelto le app che vuoi condividere, Share App ti chiede un'ultima cosa. Come le vuoi condividere? Con quale mezzo? Infatti, devi essere tu a scegliere se le app devono essere inviate tramite e-mail, SMS, bluetooth o addirittura condivise su Facebook in modo che i tuoi amici lo vedano. Quando tu scegli la mail, il messaggio o Facebook come mezzo di condivisione, Share App crea automaticamente il link della pagina del Play Store relativo a quella specifica app! Ovviamente è diverso il discorso se usi il Bluetooth, in quest'ultimo caso puoi inviarla solo a coloro che sono fisicamente vicini a te.
Ora sei riuscito a condividere le tue app grazie a Share App. Mi raccomando, dillo anche ai tuoi amici. Quando a te interesserà una loro app devono essere pronti a renderti il favore!

Continua la lettura
55

Scaricamento delll'app

Innanzitutto, vai sul Play Store e cerca Share Apps. Si trova subito, basta digitare soltanto "share" e lui te la troverà subito. Questo dimostra è un app molto utilizzata, e se le cose stanno così un motivo ci sarà: gli utenti la ritengono utile. Nel caso non trovi proprio Share Apps scarica Condividi Apps: è la stessa applicazione! L'icona è inconfondibile: è formata da tre palline unite tra loro (quasi da sembrare una molecola) su sfondo verde. Fai partire il download e aspetta l'installazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come inviare app Android via bluetooth

Oggi vi presenteremo come inviare app Android via Bluetooth. Le app rendono "speciali" il vostro smartphone però, sicuramente lo saprete già, che un dispositivo Android non permette il trasferimento completo e diretto di applicazioni tra due dispositivi...
Apps

Come aggiungere musica alle foto di Instagram

Instagram è un'applicazione che consente di scattare foto e di condividerle su numerosi social network. Aggiungiamo che è del tutto gratuita ed il sito di riferimento è https://instagram.com/. Con questa applicazione non solo si possono scattare fotografie...
Apps

Le migliori apps per zippare file

Spesso e volentieri, sul proprio dispositivo mobile può apparire la dicitura “Impossibile archiviare il file per memoria insufficiente”. Si tratta di un messaggio che fa rabbrividire gli utenti che lo trovano visualizzato sullo schermo del proprio...
Android

Come rimuovere apps da Android

Se siete "drogati " di tecnologia e non riuscite a fare a meno di scaricare ogni giorno una quantità enorme di apps, correte il rischio di ritrovarvi con lo smartphone Android con tutto lo spazio occupato. Se è vero che molte apps possono rivelarsi...
Apps

5 strategie per incoraggiare gli utenti a scaricare apps

Il sempre crescente mercato delle apps offre continue opportunità agli sviluppatori software. Oggi gli strumenti per lo sviluppo rendono il processo più semplice e veloce. Nonostante la relativa semplicità di programmazione, le apps consentono di monetizzare...
Android

Come spostare apps su microSD

Spesso ci ritroviamo il cellulare con la memoria che quasi esplode e siamo costretti a cancellare una marea di file per fare spazio. La soluzione può essere acquistare una micro sd nella quale possiamo spostare tutti i file che occupano tutta la memoria...
Apps

Le migliori apps per guidare senza stress

Gli smartphone hanno letteralmente rivoluzionato la nostra guida quotidiana. Ormai facciamo fatica persino ad immaginare una qualunque attività senza il nostro fedele compagno tecnologico. Il fenomeno delle apps ha raggiunto livelli notevoli. Ormai esistono...
Apps

Le migliori apps per viaggiare

La tecnologia ha ormai invaso ogni aspetto della nostra vita quotidiana. Alcuni studiosi parlano di tecnologia pervasiva o rivoluzione tecnologica in relazione a questo fenomeno. D'altronde oggi esistono apps e programmi per ogni situazione. Dall'acquisto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.