Come liberare spazio dallo storage iCloud

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando Apple introdusse iCloud nel 2011, annunciò che ogni cliente avrebbe ricevuto cinque gigabyte di spazio di archiviazione su iCloud. È possibile disporre di una maggiore quantità di spazio di archiviazione con una sovrattassa, e incrementarlo così di ben dieci, venti o cinquanta gigabyte. Se però non siete interessati a questo upgrade, cinque gigabyte potrebbero rivelarsi subito insufficienti, sopratutto se li utilizzate come backup per un dispositivo Apple. Alcuni clienti infatti, lamentano spesso di non poter eseguire il backup poiché non dispongono di spazio a sufficienza. A questo proposito, vediamo riportati qui di seguito alcuni brevi passi che vi aiuteranno a capire come liberare spazio dallo storage iCloud.

27

Occorrente

  • Un computer
  • Un dispositivo Apple
37

Per iniziare, aprite le impostazioni dell'applicazione su uno dei vostri dispositivi Apple, poi scorrete verso il basso e cliccate su Memoria e Backup. Nella schermata che appare, vedrete la quantità totale di spazio di archiviazione che avete su iCloud, insieme con la quantità di spazio che ancora non è stata utilizzata. Cercate il tasto Gestisci Archivio e cliccateci sopra. Nella parte superiore della successiva schermata, vedrete un elenco di tutti i dispositivi iOS su cui è stato effettuato il backup dei dati, tra cui il dispositivo corrente. Esaminate attentamente la lista: se notate, per esempio, il backup di un vecchio iPhone che non utilizzate da anni, è consigliabile cancellarlo, poiché sta occupando lo spazio di archiviazione. Per far ciò, toccate il nome del dispositivo e successivamente su Elimina Backup.

47

Sempre sulla stessa schermata, noterete una lista delle applicazioni sulla quale potrete eseguire il backup dei dati su iCloud. Di norma, l'elenco mostra le applicazioni in ordine decrescente in base alla quantità di spazio richiesta, ad eccezione della Galleria Fotografica. Non sempre questa è l'applicazione che richiede più spazio, ma molto frequentemente occupa più della metà della memoria totale. Fate clic sulla Galleria per spegnerla e vi verrà mostrata questa domanda "Disattivare la Galleria Fotografica e cancellare i dati di backup da iCloud?". Non temete, confermando non perdere affatto le vostre preziose fotografie, ma libererete tantissimo spazio in memoria.

Continua la lettura
57

A seconda di come si utilizza il dispositivo iOS, è probabile che vogliate continuare a permettere alle applicazioni di salvare un backup dei dati su iCloud. Ricordatevi, però, che non è necessario eseguire il backup per qualsiasi dato memorizzato (ad esempio i giochi utilizzati da vostro figlio), e tenete presente che spesso questa operazione, anche se utilizzata per applicazioni importanti, non sempre si rivela utile.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • State attenti a non cancellare dati importanti, come le Cards delle applicazioni.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come utilizzare ICloud

Se siete in possesso di un dispositivo Apple, saprete certamente cosa sia iCloud. Nato come sostituto di MobileMe dal 12 ottobre 2011, iCloud non è altro che un sistema di archiviazione che permette, attraverso l'immagazzinamento di una serie di contenuti...
iPhone

Come eseguire un backup dell'iPhone su iCloud

Esistono diverse piattaforme dove è possibile accedere ad una miriade di si servizi per i nostri dispositivi. A tal proposito, attraverso i passi di questa interessante guida tratteremo un argomento che riguarda un po tutti e, che sicuramente potrà...
iPhone

Come ripristinare l'iPhone da un backup iCloud

Alcune volte, può esser necessario ripristinare un iPhone, un iPod touch o un iPad, magari per venderlo, oppure per rimuovere fastidiosi problemi causati dal tempo e dall'utilizzo. All'interno di questa guida, illustrerò i principi fondamentali su come...
iPhone

Come fare il backup dei dati dell'iPhone 5

L'iPhone 5 è stato uno dei modelli più innovativi da parte dell'azienda americana Apple, precisamente il sesto dispositivo prodotto da questo colosso statunitense. Si tratta di un cosiddetto "melafonino", che presenta funzionalità più avanzate simili...
iPhone

Come eseguire il backup dell'iPhone tramite Wi-Fi

Con i nuovi dispositivi di ultima generazione è possibile effettuare un backup, ovvero creare un archivio completo di tutti i dati presenti in un dispositivo su iCloud, una sorta di memoria virtuale fornita dalla Apple, alla quale possiamo accedere in...
iPhone

Come configurare iCloud su iPhone

iCloud è il servizio di sincronizzazione tra i vari dispositivi mobili fra cui iPhone, iPad, iPod Touch e Mac. Esso permette di salvare tutti i nostri dati come contatti, foto, appuntamenti e file di vario tipo online e di averli a disposizione su tutti...
Tablet

Come configurare iCloud su iPad

iCloud è un nuovo servizio gratuito di File Hosting and Sharing che è offerto da Apple. Con questo servizio si possono sincronizzare: documenti, foto, calendari, rubrica, promemoria, drive video e applicazioni con tutti i dispositivi Apple. Inoltre,...
iPhone

Come fare il backup dell'iPhone 7

Fare il backup del cellulare è importante se non si vogliono perdere gli innumerevoli dati, fotografie, contatti e file che possediamo sulla memoria del telefono. Farlo regolarmente anche. In questa guida vedremo come fare il backup dell'iPhone 7. All'inizio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.