Come minimizzare il consumo della batteria dell'iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'iPhone è un telefono gioiello, lo sappiamo tutti. È quasi perfetto e presenta numerose funzionalità che tanti altri smartphone, seppur all'avanguardia, non possiedono. L'unico punto debole è rappresentato dalla batteria, che con un uso eccessivo può arrivare a durare anche un solo giorno. Tuttavia è bene sapere che mettendo in pratica alcune norme elementari di buon utilizzo e qualche accorgimento pratico, possiamo riuscire a far aumentarne la durata e quindi anche l'autonomia dell'iPhone. Co i passi che seguono, dunque, andremo a vedere come si deve procedere per minimizzare il consumo della batteria del nostro iPhone.

26

Occorrente

  • iPhone
  • Caricabatteria
36

Come si danneggia la batteria

La cosa più importante da tenere in considerazione è quella di evitare di tenere l'iPhone esposto direttamente al sole o nel cruscotto dell'automobile: il calore, infatti, è l'elemento che degrada maggiormente le prestazioni della batteria e lo fa in poco tempo. Anche le basse temperature, comunque, non sono consigliabili. Assicuriamoci, inoltre, che sia sempre installata l'ultima versione disponibile del sistema operativo iOS, in quanto le versioni recenti sono sicuramente maggiormente ottimizzate rispetto alle precedenti. I due elementi che consumano più batteria sono il display e le connettività. Possiamo quindi ridurre la luminosità del display per cominciare a ovviare al problema. Andando su Impostazioni > Luminosità e trasciniamo il cursore a sinistra per diminuire il valore. In più, il display può regolare automaticamente la luminosità in base alle condizioni ambientali: per utilizzare questa funzione andiamo in Impostazioni > Luminosità e attiviamo “Luminosità automatica”.

46

Come si disattivano le opzioni

Se non ne abbiamo bisogno, possiamo anche procedere con il disattivare il Bluetooth (Impostazioni > Generali > Bluetooth), i servizi di localizzazione per le app che ne fanno utilizzo (Impostazioni > Localizzazione), i servizi di localizzazione di sistema (Impostazioni > Localizzazione > Servizi di sistema). Un'altra impostazione che fa minimizzare il consumo di batteria è quella di disattivare la posta elettronica push che scarica sul telefono le email (Impostazioni > Posta, contatti, calendari > Scarica nuovi dati, poi disattiviamo Push). Possiamo infine disattivare le notifiche push, per le applicazioni che non ci interessano o che non utilizziamo con molta frequenza (Impostazioni > Notifiche).

Continua la lettura
56

Come si ricarica il telefono

Non dimentichiamoci poi di bloccare l'iPhone quando non lo usiamo. Possiamo anche impostare un intervallo per il blocco automatico: così facendo faremo in modo che il telefono si spenga automaticamente dopo quel periodo di inattività. Infine, sarebbe consigliabile far fare alla batteria almeno un ciclo di ricarica completo al mese. Ciò vuol dire che dobbiamo far scaricare naturalmente la batteria del telefono, lasciarlo a riposo qualche ora e poi tenerlo in ricarica 6-8 ore. Mettendo in pratica questi consigli eviteremo sicuramente una rapida degradazione della batteria.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Effettuare un ciclo completo di ricarica una volta al mese
  • Disattivare o eliminare le applicazioni che non usiamo
  • Non sottoporre il telefono a temperature troppo basse o alte
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

10 trucchi per allungare la vita della batteria con iOS 8

Oltre a presentare, negli ultimi anni, diversi modelli di iPhone, ognuno dei quali caratterizzato da diversi miglioramenti, Apple ha aggiornato anche il sistema operativo iOS; l'ultima versione presentata è iOS 8. Nonostante abbia portato vantaggi in...
iPhone

Come aumentare la durata della batteria iPhone

Quante volte ci sarà capitato di trovarci a metà giornata con la batteria scarica del nostro iPhone e, con nostro rammarico, senza avere nessuna possibilità di poterlo ricaricare, in quanto eravamo fuori e, quindi sprovvisti del nostro caricabatterie....
Android

Come disattivare le notifiche push su Android

Le notifiche push su Android sono quegli avvisi che arrivano sul nostro smartphone per avvisarci di qualcosa, come un commento su Facebook o su altri social, un' e-mail e tante altre notifiche simili. In genere le notifiche push, quando arrivano, emettono...
iPhone

Come disattivare le notifiche push su iOS

Le notifiche push sono una particolare forma di messaggistica istantanea che permette di inoltrare messaggi all'utente in modo immediato, ovvero senza che questo debba effettuare alcuna azione per scaricarlo. Queste notifiche sono molto utili per i servizi...
Smartphone

Come disattivare le notifiche push su Samsung

Al giorno d'oggi, per rimanere al passo con i tempi, la gente decide di acquistare uno smartphone. Per chi non ne fosse a conoscenza, si tratta essenzialmente di un telefono cellulare che ha tantissime funzioni, quali ad esempio l'accesso a internet....
iPhone

Come disattivare i servizi di localizzazione sull'iPhone

Apple ha dotato, come per la maggioranza degli smartphone, il suo iPhone di diversi servizi di localizzazione, molti dei quali possono essere disattivati senza particolari controindicazioni riuscendo così ad estendere la durata della batteria. Nei prossimi...
Tablet

Come aumentare la durata della batteria dell'iPad

Il problema della batteria scarica nei telefoni cellulari è sempre in agguato. Per fronteggiarlo, si ricorre a diversi metodi. Per esempio, si tiene a portata di mano (o di borsa) un caricabatteria di riserva pronto per l'uso. Oppure si installa nell'autovettura...
iPhone

Come disattivare la localizzazione su iPhone 6S

Per molte persone l'accesso da parte di terzi alle informazioni relative alla loro posizione, non è un problema. Una funzione molto in voga, nei recenti smartphone, è la localizzazione della nostra posizione. Lo smartphone iPhone 6s ci garantisce la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.