Come modificare i colori del testo sull'iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Giorno dopo giorno, siamo sempre più a contatto con la tecnologia che ormai ha invaso del tutto la nostra vita.
Il costante progresso tecnologico ci "obbliga" ogni giorno a fare i conti con una realtà che, sino a qualche decennio fa, risultavano quasi del tutto sconosciute.
A questo punto, chi di noi non ha in casa un telefono cellulare, un tablet od un computer?
Ecco, quindi, una guida connessa al mondo della tecnologia. Di fatti, parleremo del famigerato "iPhone", uno smartphone che offre una grande scelta di possibilità di utilizzo di alto livello. Ma, in modo particolare, parleremo di come modificare il colore del testo.

25

È bene essere informati sul fatte che per inoltrarsi in questa azione è necessario eseguire l'operazione di Jailbreak che vi permetterà di "sbloccare" il vostro dispositivo permettendo l'installazione di ulteriori Apps che normalmente non è possibile visualizzare. Non tutti i dispositivi sono predisposti a questo tipo di operazione, per questo motivo è necessario verificare tutto ciò.
Una volta eseguito, clicchiamo in Cydia, ossia il programma installato automaticamente dopo aver eseguito il Jailbreak ed eseguiamo gli aggiornamenti messi a nostra disposizione. Bene, a questo punto, siamo più o meno a metà strada ed abbiamo realizzato le basi necessarie. Adesso, possiamo proseguire con la parte più "colorata".

35

Rechiamoci nella repository di Cydia e proseguiamo con la ricerca e l'installazione di "UIColors", una specie di applicazione a pagamento, che ci permetterà di settare il colore delle apps ed, in modo particolare, dei testi.
Proseguiamo con l'installazione ed una volta terminata, l'iPhone si riavvierà automaticamente. Una volta fatto ciò, saremo, quindi, in grado di modificare a nostro piacimento i colori. Rechiamoci, adesso, nelle Impostazioni alla voce "UIColors" e la prima categoria messa a nostra disposizione sarà la "Blacklist" ossia una serie di "bottoni" che ci permetteranno di includere o escludere dalla vostra personalizzazione le Apps. Per cambiare il colore dei testi, sarà necessario recarsi alla voce "Set text color" e scegliere la colorazione che più ci piace, facendo girare la ruota con tutte le sezioni di colori messi a disposizione. Inoltre, sarò possibile modificarne anche la luminosità.

Continua la lettura
45

A questo punto, l'ultima cosa da fare consta nel confermare il cambiamento, cliccando su "Respring & Apply Changes" che riavvierà il dispositivo confermando così tutte le modifiche.
Adesso, avete la possibilità di cambiare a vostro piacimento non solo il colore dei testi, ma anche il colore delle Apps, potendo così personalizzare il vostro iPhone.
Sebbene i passaggi sembrino alquanto complicati, metterli in pratica è abbastanza semplice, perché non vengono richieste competenze particolari nel settore. Basta un po' di tempo libero ed, in modo particolare, un po' di pazienza.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come fare il Jailbreak su iPhone 4S e iPad 2 con Windows

Avete mai voluto comprare app che sono a pagamento semplicemente scaricandole gratuitamente? Bene adesso potete perché grazie a questa guida che vi spiegherà come fare il jailbreak su iphone 4S e ipad 2 con windows potrete avere tutto ciò che volete...
iPhone

Come eseguire il jailbreak Untethered su iPhone 4S

L'iPhone è uno dei più famosi e venduti smartphone presenti sul mercato prodotto dalla Apple. Queste dispositivo a differenza degli altri smartphone, possiede un sistema operativo proprietario chiamato ios ed ottimizzato per i vari modelli di iPhone....
iPhone

Come eseguire il jailbreak sull'iPhone

Il Jailbreak è una procedura che consente di sbloccare completamente il vostro iPhone e di poter, quindi, installare applicazioni e software non ufficiali sul vostro smartphone anche da canali digitali diversi dall'Apple store. Grazie a questo metodo...
iPhone

Come effettuare il Jailbreak di iPhone

Il jailbreak di iPhone è una procedura assolutamente legale ma, naturalmente, non viene vista di buon occhio dalla buona vecchia Apple, in quanto comprometterebbe, in parte, i loro affari nel mondo delle app; una volta sbloccato l'iPhone, potrete scaricare...
Android

Come installare Cydia su Android

La principale differenza tra il sistema operativo degli smartphone Apple e quello dei dispositivi che supportano Android è essenzialmente che il primo è un sistema chiuso, il secondo un sistema aperto. Il che significa che le applicazioni che si possono...
iPhone

Chiudere con un click tutte le app in background sull'iPhone

Le applicazioni per Iphone non dispongono di pulsanti che permettono di chiuderle, bisogna affidarsi al tasto "Home" dell smartphone (quello per intenderci situato appena sotto il display) che minimizza la app all'istante e mostra la home screen di iOS....
iPhone

Come aggiungere i secondi alla schermata di sblocco di iPhone/iPod/iPad

Vedremo in questa guida come aggiungere i secondi alla schermata di sblocco degli iphone, degli ipod e degli ipad. Le schermate di blocco dei dispositivi mobile di Apple hanno la visualizzazione dell'ora corrente nel formato di ora e di minuti. Esiste...
iPhone

Come installare Cydia su iPhone

Apple inserisce diverse restrizioni standard sui propri dispositivi. Queste restrizioni riguardano sopratutto l'installazione di applicazioni, che possono essere effettuate esclusivamente sullo Store ufficiale. Chi invece ha deciso di utilizzare il Jailbreak,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.